Immobili
Veicoli
Depositphotos (elesi)
Immagine di archivio.
ITALIA
05.12.21 - 20:100

Arrestati i presunti autori delle due aggressioni sessuali di venerdì sera

Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano

VARESE - Sono stati arrestati i presunti autori delle due aggressioni a carattere sessuale avvenute nella notte tra venerdì e sabato in provincia di Varese.

I media italiani riferiscono che si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano, irregolare sul territorio nazionale. La prima violenza è avvenuta su un treno della linea ferroviaria Milano-Varese ai danni di una 22enne, che è stata anche rapinata. La stessa età della seconda vittima, che pochi minuti dopo è stata molestata alla stazione di Venegono Inferiore ma che è riuscita a mettersi in salvo.

Scrive la Procura di Varese in una nota: «Le tempestive indagini avviate in seguito alla denuncia delle vittime da parte dalla Squadra Mobile di Varese per il primo episodio, e dai Carabinieri della Compagnia di Saronno per il secondo episodio, coordinati dal Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Varese, hanno consentito in tempi brevi di ricostruire gli episodi di violenza nei dettagli e di raccogliere elementi utili all’identificazione degli autori, riconosciuti dai Carabinieri in occasione di un intervento per altri fatti all’interno di un’abitazione privata la notte scorsa (segnalazione di un vicino disturbato da rumori e schiamazzi)».

Entrambi gli arrestati sono accusati di violenza sessuale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
28 min
Vaccini, effetto placebo in due eventi avversi su tre
Sono i risultati emersi da uno studio pubblicato sulla rivista Jama Network Open
VIDEO
TONGA
53 min
Tonga, i video dell'eruzione e il timore di un disastro epocale
La catastrofe potrebbe avere delle gravissime conseguenze a lungo termine, specialmente sulla barriera corallina
ITALIA
3 ore
Ma quanto ci vuole a eleggere il presidente della Repubblica?
Da meno di tre ore a oltre due settimane. Le ultime elezioni però si sono sempre concluse in un paio di giorni.
FOTO
NORVEGIA
6 ore
Oggi Breivik ha chiesto la libertà condizionale
Gli osservatori norvegesi si aspettano che la richiesta venga respinta
CINA
7 ore
Luci accese sui diritti umani, soprattutto durante le Olimpiadi
La richiesta di Amnesty International in vista dei Giochi di Pechino
FOTO
NUOVA ZELANDA
10 ore
Cenere, acqua e distruzione: le prime immagini da Tonga
Le hanno scattate gli aerei di soccorso neozelandesi e i satelliti. Al momento però atterrare è impossibile
FOCUS
11 ore
Sportivi e campioni, segni particolari: no vax
Non solo Djokovic. L'elenco degli sportivi che rifiutano di vaccinarsi o criticano le misure contro il Covid, è lungo.
REGNO UNITO
11 ore
Dottori esauriti dal Covid fanno danni
Un'indagine ha rivelato che ci sono stati una quarantina d'incidenti e in sette casi i pazienti ne hanno sofferto
CINA
17 ore
Olimpiadi di Pechino, stop alla vendita dei biglietti (in ottica anti-Covid)
Gli organizzatori scelgono di rafforzare ulteriormente la "bolla" che dovrà avvolgere atleti e addetti ai lavori
REGNO UNITO
19 ore
Come in Sudafrica, netta frenata di Omicron nel Regno Unito
Anche oltremanica il numero dei nuovi casi sta calando in modo deciso dopo il picco del 4 gennaio.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile