Immobili
Veicoli
Rutte all'attacco: «Non accetterò mai che gli idioti usino la violenza pura»
keystone-sda.ch (CORNE SPARIDAENS)
Circa 30 persone sono state arrestate la scorsa notte.
+1
PAESI BASSI
22.11.21 - 14:200
Aggiornamento : 16:13

Rutte all'attacco: «Non accetterò mai che gli idioti usino la violenza pura»

30 persone sono state arrestate durante la terza notte di manifestazioni

AMSTERDAM - Gli scontri degli scorsi giorni in varie città olandesi sono «pura violenza mascherata da manifestazione». Lo ha dichiarato il primo ministro ad interim Mark Rutte.

Rutte si rende conto che ci sono «molte tensioni nella società perché abbiamo affrontato tutta la miseria del coronavirus per così tanto tempo», aggiungendo che difenderà sempre il diritto di protestare. Ma «non accetterò mai che gli idioti usino la violenza pura» contro polizia e paramedici «con il pretesto che siamo insoddisfatti», ha sottolineato.

Anche i sindacati di polizia hanno denunciato i disordini, affermando che gli agenti si trovano di fronte a un compito impossibile. Il presidente della sigla NPB, Jan Struijs, ha dichiarato al quotidiano AD: «In un gran numero di città, gli agenti continuano a confrontarsi con una violenza senza precedenti e spietata. Questo richiede il massimo da parte dei poliziotti per proteggere i cittadini e le loro proprietà. Questi saranno giorni e settimane estenuanti».

Il bilancio della scorsa notte - La scorsa notte è stata la terza all'insegna delle rivolte. Circa 30 persone sono state arrestate per vandalismo, incendio doloso e accensione di fuochi d'artificio. L'episodio più clamoroso è avvenuto a Roosendaal, dove è stata data alle fiamme una scuola elementare e un'auto ha preso fuoco. 15 individui sono stati arrestati per disturbo dell'ordine pubblico. Le autorità di Groningen, dopo aver ricevuto segnalazioni di una manifestazione, hanno emanato un'ordinanza d'emergenza che è rimasta in vigore fino alle 5 del mattino. La protesta è stata pacifica, ma scontri hanno avuto luogo una volta che è terminata.

keystone-sda.ch (CORNE SPARIDAENS)
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
46 min
Un enorme rogo minaccia l'iconica Highway 1
L'incendio ha già mandato in fumo 600 ettari di vegetazione e costretto le autorità a evacuare una vasta area.
ITALIA
2 ore
Berlusconi fa un passo indietro e rinuncia alla candidatura
Il leader di Forza Italia non sarà il nuovo presidente della Repubblica.
TONGA
2 ore
La priorità immediata a Tonga? L'acqua potabile
Ripristinato oggi, anche se in modo limitato, l'accesso al contante per acquistare i generi di prima necessità
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
Mortalità tra i non vaccinati: 52,9 ogni 100mila (tra i vaccinati è di 1,6)
Il personale sanitario ha il dovere di proteggersi, secondo il vice capo del programma di vaccinazione britannico.
STATI UNITI
13 ore
Brian Laundrie ha ammesso di aver ucciso Gabby Petito
È scritto nell'agedina trovata nei pressi del cadavere del giovane
UNIONE EUROPEA
1 gior
Omicron si è presa l'Europa
La variante, secondo l'ultimo rapporto dell'Ecdc, ha una prevalenza aggregata del 78% nel continente.
ITALIA
1 gior
In Italia sospesi quasi 2'000 medici non vaccinati
Gli inadempienti sono in totale oltre 33mila. In questa cifra sono però inclusi anche quelli che non possono vaccinarsi
SVIZZERA
1 gior
«Un dialogo ragionevole è necessario perché si calmi la tensione»
I ministri degli esteri di Usa e Russia soddisfatti dopo il meeting a Ginevra sull'Ucraina, ma l'allerta resta alta
STATI UNITI
1 gior
L'alta trasmissibilità di Omicron non è causata da una maggiore carica virale
La variante sarebbe più contagiosa perché riesce a sfuggire meglio agli anticorpi, sottolineano due studi
STATI UNITI
1 gior
Quel piano per sostituire 16 grandi elettori di Biden con altrettanti pro Trump
Una manovra disperata portata avanti dal team del presidente e da Rudi Giuliani, scrive la Cnn
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile