Immobili
Veicoli
Keystone
Cina
19.11.21 - 12:300

La prima paziente Covid aveva un banchetto di frutti di mare al mercato di Wuhan

Una ricerca smentisce delle affermazioni contenute nel rapporto dell'Organizzazione mondiale della sanità con la Cina

WUHAN - Che cosa è successo nel 2019? Non è ancora certo. Si sa però che l'Organizzazione mondiale della sanità ha fatto degli errori. La cronologia della pandemia ha trovato un nuovo inizio e non corrisponde alle informazioni finora riportate.

Secondo il rapporto Oms-Cina il primo paziente Covid, un certo signor Chen, era un impiegato commerciale che non aveva alcun legame con il mercato di Wuhan. Ma una ricerca pubblicata su Science, il cui autore è Michael Worobey, un biologo canadese, ha voluto ritracciare i primi passi del Covid e ha scoperto molte inesattezze.

La prima paziente Covid è stata in realtà una venditrice di frutti di mare, di nome Wei Guixian, che aveva il proprio banchetto a Wuhan e che aveva mostrato i primi sintomi della malattia il 10 dicembre 2019. Quello che si pensava essere il primo paziente ricoverato aveva invece sviluppato i sintomi solo cinque giorni dopo. Cosa vuol dire? I dati analizzati dal ricercatore mostrano che al 27 dicembre il 66% dei casi di Covid avevano un legame con il mercato di Wuhan. Questi considerano anche il fatto che tra gli animali venduti vivi sul posto ce n'erano molti sensibili al virus, tra cui il cane procione, e che quindi questo sia potuto passare di specie in specie fino ad arrivare all'uomo.

Ma allora il signor Chen come ha contratto il virus? In un'intervista presa in considerazione dal biologo ha affermato che si era recato nei giorni precedenti all'insurrezione del virus in ospedale per un'operazione ai denti. L'ipotesi che il Covid-19 fosse già in circolazione a novembre è più che probabile, ma è difficile da stabilire. Come riporta il New York Times il virus, secondo degli studi sui cambiamenti del genoma del virus, deve aver contagiato il primo vero paziente zero almeno tre settimane prima che la venditrice si recasse in ospedale e che con il caso del mercato di Wuhan abbia raggiunto la massa e si sia diffuso su larga scala. Resta però difficile da provare proprio per gli errori contenuti nel rapporto Oms-Cina e per la mancanza di accesso ai dati cinesi. C'è da tenere in considerazione inoltre che sono già passati due anni.

Anche questa analisi fatica comunque a mettere d'accordo i ricercatori. Ad esempio il virologo del Fred Hutchinson Cancer Research Center, Jesse Bloom, ha affermato che «i dati non sono abbastanza completi e forti da poter dire qualcosa in modo sicuro. Resta il fatto che il mercato del pesce di Wuhan sia sicuramente stato sicuramente un luogo chiave nella diffusione del virus».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
La vaccinazione in Austria diventa obbligatoria
La misura entrerà in vigore dal prossimo 4 febbraio. È il primo Paese europeo a introdurla
BRASILE
2 ore
Sono tanti, sono armati e hanno preso il controllo delle favelas
Le autorità hanno lanciato un programma per «cambiare la vita della popolazione» delle favelas di Rio
GERMANIA
6 ore
Abusi nella Chiesa tedesca, «Ratzinger non agì in 4 casi»
Un rapporto stilato da uno studio legale fa luce sia su chi avrebbe perpetrato gli atti, sia su chi li avrebbe occultati
ITALIA
8 ore
Italia: da oggi serve il Green pass per entrare da parrucchieri ed estetisti
Da febbraio sarà presumibilmente necessario il certificato per accedere ad uffici, servizi e negozi non essenziali
MONDO
8 ore
I morti per Covid-19 potrebbero essere molti di più di quello che pensiamo
Le vittime della pandemia, secondo un confronto pubblicato su Nature, potrebbero essere arrivate a quota 20 milioni
TONGA
10 ore
Travolto dallo tsunami, racconta un'odissea di 24 ore
L'incredibile storia narrata da un 57enne tongano ad un'emittente radio locale
STATI UNITI
11 ore
«Un'invasione dell'Ucraina? Putin la pagherà a caro prezzo»
L'ipotesi di Joe Biden è che la Russia stia per entrare in Ucraina, ma «sarà una decisione che pagherà a caro prezzo»
FOTO
NUOVA ZELANDA
12 ore
Quel che resta di Tonga, nelle prime foto da terra
I soccorsi sono infine riusciti ad arrivare, altri arriveranno presto, mentre sull'isola l'acqua inizia a scarseggiare
SRI LANKA
14 ore
Il dilemma dello Sri Lanka: ripagare il debito o comprare i beni essenziali?
La mancanza dei turisti stranieri causa Covid (e dei dollari) ha causato una reazione a catena, con effetti devastanti
MONDO
19 ore
La resistenza agli antibiotici uccide più di 1,2 milioni di persone ogni anno
È quanto emerso dal primo studio che ha valutato a livello globale il fenomeno
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile