Immobili
Veicoli
Afp
Afghanistan
03.11.21 - 09:060

Attacco all'ospedale, comandante talebano risponde al fuoco e trova la morte

Un portavoce del gruppo: «Abbiamo cercato di fermarlo, ma ha riso»

KABUL - Un alto comandante militare talebano è stato ucciso nel tentativo di rispondere all'attentato suicida e con armi da fuoco sferrato ieri dall'Isis contro un ospedale nella capitale afghana Kabul. Lo hanno riferito le autorità.

Dopo la presa del potere in agosto i talebani stanno tentando di dare stabilità al Paese, dove però nelle ultime settimane si è registrata una serie di sanguinosi attacchi rivendicati dai rivali dell'Isis-Khorasan (Is-K). Ieri, nell'assalto all'ospedale militare Sardar Daud Khan sono morte almeno 19 persone; tra loro Maulvi Hamdullah, detto Mokhlis, un membro del braccio armato della Rete Haqqani, un gruppo islamico di insurrezionalisti vicino ai talebani, e un ufficiale delle forze speciali del Badri Corps.

"Quando ha saputo che l'ospedale era sotto attacco - ha raccontato un portavoce dei talebani - Maulvi Hamdullah, comandante del corpo di Kabul, si è immediatamente precipitato sul posto. Abbiamo cercato di fermarlo, ma ha riso. In seguito abbiamo scoperto che si era sacrificato in una lotta corpo a corpo all'ospedale".

Sono emersi, intanto, nuovi dettagli sull'azione contro l'ospedale militare di Kabul. L'attacco è iniziato quando un attentatore suicida si è fatto esplodere vicino all'ingresso della struttura prima che il commando armato facesse irruzione nell'ospedale. In risposta, l'esercito talebano ha schierato le forze speciali sul tetto dell'edificio con un elicottero sottratto all'ex governo afghano sostenuto dagli Stati Uniti.

In un comunicato diffuso sui suoi canali Telegram, l'Isis-K ha poi affermato che "cinque combattenti del gruppo dello Stato Islamico hanno effettuato attacchi coordinati simultanei". Il portavoce dei talebani Zabiullah Mujahid aveva minimizzato il bilancio delle vittime e aveva detto che l'attacco era stato sedato in 15 minuti grazie al pronto intervento delle loro forze armate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
1 ora
Omicron si è presa l'Europa
La variante, secondo l'ultimo rapporto dell'Ecdc, ha una prevalenza aggregata del 78% nel continente.
ITALIA
4 ore
In Italia sospesi quasi 2'000 medici non vaccinati
Gli inadempienti sono in totale oltre 33mila. In questa cifra sono però inclusi anche quelli che non possono vaccinarsi
SVIZZERA
6 ore
«Un dialogo ragionevole è necessario perché si calmi la tensione»
I ministri degli esteri di Usa e Russia soddisfatti dopo il meeting a Ginevra sull'Ucraina, ma l'allerta resta alta
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
Anche l'Irlanda smantella (quasi tutte) le restrizioni
Il primo ministro Micheal Martin ha annunciato questa sera al Paese un quasi ritorno alla normalità
STATI UNITI
10 ore
L'alta trasmissibilità di Omicron non è causata da una maggiore carica virale
La variante sarebbe più contagiosa perché riesce a sfuggire meglio agli anticorpi, sottolineano due studi
STATI UNITI
12 ore
Quel piano per sostituire 16 grandi elettori di Biden con altrettanti pro Trump
Una manovra disperata portata avanti dal team del presidente e da Rudi Giuliani, scrive la Cnn
STATI UNITI
13 ore
Si rifiuta di tenere la mascherina, l'aereo è costretto a fare dietrofront
Poco meno di due ore in aria per il volo Miami-Londra, tornato sulla pista a causa di una passeggera molto combattiva
UNIONE EUROPEA
14 ore
App di tracciamento dei contatti: costate oltre 100 milioni, ma fallimentari
Solo il 5% dei casi è stato confermato dai vari strumenti in uso nell'Unione europea
BRASILE
1 gior
Sono tanti, sono armati e hanno preso il controllo delle favelas
Le autorità hanno lanciato un programma per «cambiare la vita della popolazione» delle favelas di Rio
GERMANIA
1 gior
Abusi nella Chiesa tedesca, «Ratzinger non agì in 4 casi»
Un rapporto stilato da uno studio legale fa luce sia su chi avrebbe perpetrato gli atti, sia su chi li avrebbe occultati
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile