Immobili
Veicoli
AFP
È in corso un golpe in Sudan.
SUDAN
25.10.21 - 07:190
Aggiornamento : 10:33

In Sudan è in corso un golpe

Sono in corso scontri tra manifestanti e forze di sicurezza, ci sono notizie di feriti

KHARTUM - I militari sudanesi agli ordini del generale Burhan hanno arrestato il premier Abdallah Hamdok e anche «membri civili del consiglio sovrano di transizione e un certo numero di ministri del governo».

Lo ha riferito il ministero dell'Informazione in una nota su Facebook, aggiungendo che gli arrestati sono stati condotti in un luogo non precisato. Il primo ministro sudanese Abdallah Hamdok è stato arrestato dai militari «dopo aver rifiutato di sostenere il golpe». La ministra degli Esteri Mariam al-Mahdi, leader del partito islamista moderato Umma, ha dichiarato che «qualsiasi colpo di Stato viene respinto, resisteremo con ogni mezzo civile». 

Ieri i gruppi favorevoli alla transizione a un governo civile avevano messo in guardia da possibili colpi di mano nel Paese diviso dopo la cacciata dell'ex presidente Bashir.

Intanto la televisione di Stato ha iniziato a trasmettere canti patriottici, internet è stata interrotta in tutto il Paese e le strade principali e i ponti di accesso alla capitale, Khartum, sono stati chiusi, ha riferito il ministero dell'Informazione.

L'emittente panaraba Al-Jazeera ha twittato in merito alla «interruzione delle trasmissioni di alcune stazioni radio sudanesi tra cui la radio ufficiale su FM». Sempre il ministero dell'Informazione ha reso noto su Facebook che «forze militari congiunte fanno incursione nella sede della radio e della televisione a Omdurman e arrestano alcuni dipendenti».

Decine di manifestanti hanno dato fuoco a pneumatici di auto durante raduni formatisi per le strade della capitale per protestare contro gli arresti, ha constatato un corrispondente dell'AFP.

Al-Arabiya ha twittato: «Feriti in scontri tra manifestanti e forze di sicurezza davanti al quartier generale dell'esercito sudanese». Un video mostrerebbe «manifestanti sudanesi che superano barriere nel perimetro del quartier generale dell'esercito a Khartoum».

La Sudanese Professionals Association, un gruppo di sindacati fondamentale nella guida delle proteste contro il regime del presidente-autocrate Omar al Bashir del 2019, ha denunciato un «golpe militare» e ha esortato i manifestanti a «resistere strenuamente».

Il Sudan sta attraversando una transizione segnata da divisioni politiche e lotte di potere dopo la cacciata di Bashir nell'aprile 2019. Dall'agosto 2019, il Paese è guidato da un'amministrazione civile-militare incaricata di sovrintendere alla transizione verso un governo del tutto formato da civili. Ma il principale blocco civile - le Forze per la libertà e il cambiamento (FFC) - quello che ha guidato le proteste anti-Bashir nel 2019, si è frammentato in due fazioni.

La scorsa settimana decine di migliaia di sudanesi avevano sfilato in diverse città per sostenere il pieno trasferimento del potere ai civili e per contrastare un sit-in rivale allestito da giorni davanti al palazzo presidenziale di Khartum che chiedeva il ritorno al «governo militare».

Il premier Abdallah Hamdok in precedenza aveva descritto le divisioni nel governo di transizione come la «crisi peggiore e più pericolosa» per l'attuale esecutivo.

AFP
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
6 ore
«A Downing Street si beveva ogni venerdì sera»
Il "Partygate" continua far discutere: mentre Johnson pensa a licenziamenti e divieti, molti chiedono la sua rimozione
STATI UNITI
9 ore
«Questo virus rimarrà con noi, probabilmente per sempre»
Parola di Robert Wachter, una delle voci più ascoltate sulla pandemia negli Usa
STATI UNITI
16 ore
Il ritorno di Trump: «Riprendiamoci l'America»
Durante un comizio in Arizona ha rispolverato tutti i suoi argomenti da campagna elettorale
STATI UNITI
17 ore
Ostaggi salvi, morto il sequestratore
È finito l'incubo nella sinagoga di Colleyville in Texas. Le forze speciali sono entrate in azione
TONGA
1 gior
Eruzione sottomarina, onde alte più di un metro raggiungono il Giappone
Piccole inondazioni si sono verificate anche alle Hawaii, e le spiagge sono state chiuse
LIVE CORONAVIRUS
1 gior
«Bisogna concentrarsi sulla variante Delta, che determina casi più gravi»
«La variante Delta è ancora presente e se andassimo ad un livello di contagio più alto rappresenterebbe un problema»
TONGA
1 gior
Potente eruzione sottomarina, uno tsunami colpisce Tonga
Si segnalano già onde alte oltre un metro che s'infrangono sulle case della capitale, Nuku'alofa
AUSTRALIA
1 gior
Nole è di nuovo in detenzione
Lo fanno sapere i suoi avvocati. Oggi per Djokovic sarà il giorno della verità?
AUSTRALIA
2 gior
Nole espulso: «Maltrattato un intero Paese»
Il campione serbo ha un piede e mezzo fuori dal primo Slam stagionale dopo che l'Australia gli ha ancora tolto il visto.
STATI UNITI
2 gior
Netflix vuole colonizzare l'Asia
Il successo di Squid Game potrebbe fungere da cavallo di Troia: «L'obiettivo è arrivare a mezzo miliardo di utenti».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile