Depositphotos (9151677427@mail.ru)
STATI UNITI
17.09.21 - 12:300

Tagliano i capelli in classe alla figlia, genitore chiede risarcimento da un milione di dollari

Varie le accuse contro le istituzioni scolastiche, tra cui discriminazione razziale, aggressione e percosse

MOUNT PLEASANT - Il padre di una bambina del Michigan di sette anni alla quale erano stati tagliati i capelli a scuola senza il consenso dei genitori ha fatto causa al distretto scolastico locale chiedendo un risarcimento di un milione di dollari (circa un milione di franchi svizzeri).

Secondo quanto riporta USA Today, Jimmy Hoffmeyer - questo il nome del padre della piccola - ha fatto causa alla Mount Pleasant Public Schools per violazione dei diritti costituzionali, discriminazione razziale, intimidazione etnica, stress emotivo, aggressione e percosse.

Hoffmeyer, figlio di genitori afroamericano e bianco, sposato con una donna bianca, ha raccontato che lo scorso marzo sua figlia Jurnee era arrivata a casa dalla scuola elementare di Ganiard con gran parte dei capelli su un lato della testa tagliati. E che la piccola gli aveva detto che a tagliarli era stata una compagna di classe bianca sullo scuolabus.

I genitori avevano segnalato l'episodio al direttore della scuola e avevano portato Jurnee dalla parrucchiera per un taglio asimmetrico in modo da rendere meno ovvia la differenza di lunghezza dei capelli tra i due lati. Tuttavia, due giorni dopo, la bambina era tornata a casa con i capelli tagliati anche sull'altro lato della testa. E questa volta a tagliarli era stata la maestra (anche lei bianca).

Il distretto scolastico, secondo i legali di Hoffmeyer, «non è riuscito a formare, monitorare, dirigere, disciplinare e supervisionare adeguatamente i propri dipendenti...». La causa cita anche una bibliotecaria e l'assistente di un'insegnate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
4 ore
«Facebook ha lucrato sul genocidio dei Rohingya»
Lo sostiene una doppia class action che chiede al social di Zuckerberg 150 miliardi di dollari
Francia
5 ore
Ordinano stupri online, è la nuova frontiera del turismo sessuale
Chi paga questo "servizio" è nel 100 per cento dei casi un uomo e non è escluso che sia un padre di famiglia
ITALIA
8 ore
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
LA FOTO
STATI UNITI
10 ore
La foto di Natale con i fucili d'assalto che fa discutere gli USA
L'albero addobbato, la famiglia riunita, e i... fucili d'assalto. Un'immagine che ha provocato una marea di polemiche
ITALIA
13 ore
Incastrati da un festino gli stupratori del Varesotto
I due avevano violentato una 21enne su un convoglio delle Nord e assalito un'altra giovane alla stazione di Venegono
MONDO
LIVE
La Polonia annuncia la stretta: «Ci sono troppi morti»
Il premier polacco: «Discuteremo restrizioni per i non vaccinati». Air France vola di nuovo in Sudafrica, con quarantena
ITALIA
18 ore
È il giorno del "super Green Pass" italiano
A partire da oggi sarà necessario - per alcune attività - il nuovo Certificato Covid italiano, basato sul modello 2G
ITALIA
1 gior
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
1 gior
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
FOTO
STATI UNITI
1 gior
1 milione di cauzione per i genitori del ragazzo autore della strage nel liceo di Oxford
I due, che si erano dati alla macchia, sono accusati di omicidio involontario plurimo. I nuovi dettagli dell'inchiesta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile