Keystone
STATI UNITI
26.08.21 - 23:490
Aggiornamento : 27.08.21 - 00:12

«Voi che ci avete attaccato: non vi perdoneremo e ve la faremo pagare»

Il discorso alla nazione di Joe Biden dopo gli attentati di oggi e l'appello all'Isis-K: «Vi troveremo».

Riguardo alle operazioni di soccorso: «Missione estremamente pericolosa ma anche generosa, compiuta da veri eroi».

WASHINGTON D.C. - Un appello alla nazione straordinario quello di Joe Biden che, dopo la tragedia di oggi, ha voluto pronunciarsi in prima persona dalla Casa Bianca.

Una presa di posizione, la sua, attesa e probabilmente anche dovuta considerante le diverse critiche a lui rivolte per la gestione della questione Afghanistan che - dopo la morte di 12 soldati americani, oltre ai 60 civili accertati - difficilmente si placheranno.

Come riportato da diversi media internazionali, è dall'inizio della giornata che la Casa Bianca è «in modalità di crisi», costringendo il presidente americano a rinunciare all'importante incontro con il neoeletto premier israeliano, Naftali Bennett.

Apparso inizialmente emotivamente provato, Biden ha aperto il suo discorso ricordando i caduti: «I soldati che hanno perso la vita oggi, sono eroi. Non ci sono altre parole», ha iniziato, «Jill e io abbiamo il cuore pieno di dolore anche per i famigliari dei civili che oggi hanno perso la vita». Il presidente americano ha citato anche la sua storia famigliare, ricordando il figlio morto e veterano del Kosovo: «Sappiamo come ci si sente, è come finire in un buco nero che ti risucchia e da cui non si può più uscire». 

I toni si sono alzati, invece, parlando degli attentatori ovvero la falange dell'Isis conosciuta come Isis-K: «Voi che ci avete attaccato: non vi dimenticheremo non vi perdoneremo, vi troveremo e ve la faremo pagare», ha chiosato Biden, «abbiamo un'idea di dove siete e vi colpiremo: quando lo decideremo noi, con i mezzi che decideremo noi. Non vincerete, non cederemo».

Ritornando alla missione di soccorso in svolgimento e che da accordi terminerà entro il 31 agosto: «È sempre stata una missione davvero molto pericolosa, per questo ne ho sempre sostenuta la durata limitata», ha aggiunto Biden, «ma è anche una missione estremamente generosa, senza secondi fini e per salvare tutte quelle persone a cui siamo legati da anni. Ai terroristi dico una cosa: non ci fermeremo».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
NORDEST EUROPEO
3 ore
Rubinetti russi agli sgoccioli in una Moldavia sempre più europea
Tra le autorità moldave e la società russa fornitrice di gas Gazprom è scontro totale per un aumento dei prezzi
MONDO
8 ore
Niente più fame nel mondo? Basterebbe il 2% del patrimonio di Elon Musk
Il direttore del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite invita i più ricchi del pianeta a «farsi avanti»
STATI UNITI
11 ore
Di cosa è morto Brian Laundrie? L'autopsia non dà una risposta
La vicenda dei due giovani continua a far parlare di sé, e sono ancora molte le domande senza risposta
FOTO
ITALIA
14 ore
Perché un ciclone ha investito la Sicilia: «Il Mediterraneo è sempre più tropicale»
Cosa si pensa che ci sia dietro al nubifragio che ha devastato Catania e che potrebbe protrarsi fino al fine settimana
TURKMENISTAN
18 ore
Doppio zero. Perché il Covid in Turkmenistan non esiste?
Ufficialmente non sono mai stati registrati casi o decessi. Ma per alcune fonti i morti sarebbero almeno 25'000.
STATI UNITI
1 gior
Ergastolo? El Chapo ha richiesto un nuovo processo
La difesa del narcotrafficante si sta battendo in particolare contro le condizioni di detenzione ai tempi delle udienze
Stati Uniti
1 gior
Ecco perché transizione green non è sinonimo di sicurezza sul lavoro
Dalle miniere di cobalto agli impianti di riciclaggio, passando per i pescatori: i diritti umani nell'economia verde
REGNO UNITO
1 gior
Danni fino a 18 miliardi di sterline da nuove misure anti-Covid
Per questo motivo il governo Johnson non prende in considerazione il Piano B (nonostante quello A non stia funzionando)
STATI UNITI
1 gior
«È uno sforzo coordinato per dipingere una falsa immagine di Facebook»
Per il Ceo della piattaforma social, l'azienda ha una «cultura aperta» e accoglie le «critiche in buona fede»...
CINA
1 gior
Vaccino ai bimbi dai tre anni e lockdown, la stretta cinese
Diversi focolai sono emersi dal 17 ottobre in diverse parti della Cina, a causa di alcuni turisti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile