AFP
+1
AFGHANISTAN
26.08.21 - 18:300
Aggiornamento : 21:02

La situazione «resterà molto pericolosa nelle prossime ore»

Gli attentati all'esterno dell'aeroporto di Kabul hanno ucciso anche bambini e almeno 12 soldati americani

Gli attacchi non sono ancora stati rivendicati. Ma i sospetti sono rivolti verso l'ISKP, ossia il braccio "afghano" dello Stato Islamico.

KABUL - Kabul ha vissuto lunghe ore di tensione, con lo spettro di un possibile attentato che per tutto il giorno ha fatto sentire il suo gelido soffio sul collo delle numerose forze impegnate nelle frenetiche operazioni di evacuazione. Poi, con l'avvicinarsi del buio, ecco le esplosioni. Due, proprio fuori da quell'aeroporto che da una decina di giorni è divenuto il fulcro della crisi afghana. Il passaggio obbligato per centinaia di migliaia di persone in fuga dall'Afghanistan.

La conferme sono arrivate a pioggia da tutto il mondo nel giro di una manciata di minuti. Il portavoce del Pentagono, John Kirby, poco dopo aver assicurato che l'impegno degli Stati Uniti in favore delle evacuazioni non si sarebbe esaurito nel giro di 36 ore ha pubblicato un paio di tweet, confermando l'avvenuta esplosione con «un numero ancora sconosciuto di vittime» e feriti.

Il primo bilancio lo hanno fornito pochi istanti dopo le fonti talebane (che hanno condannato gli attacchi), parlando di 11 morti - tra i quali ci sarebbero anche dei bambini - e numerosi feriti. Saliti poi a 13 e in serata, riferisce Al Jazeera, ad almeno 40 con almeno 110 feriti.

L'esplosione presso l'Abbey Gate, ha precisato Kirby, «è stata il frutto di un attacco complesso», confermando che ci sono anche un imprecisato numero di marines americani fra le vittime. Stando a Reuters, che cita alcune fonti locali, i soldati uccisi sarebbero 4.

La situazione sarà molto tesa per ore. Forse per giorni
I primi numeri forniti dalle autorità sanitarie di Kabul riferiscono di almeno una settantina di persone ferite. La situazione, confermano i corrispondenti dei media internazionali sul posto, è tuttora caotica e diverse autorità diplomatiche - tra cui quelle statunitensi e quelle francesi - hanno raccomandato di mantenersi a distanza dallo scalo della capitale afghana. «Nessuno si aspettava un'escalation così rapida e brutale a Kabul» ha commentato il presidente francese Emmanuel Macron a margine del suo incontro con il premier irlandese.

«La situazione è estremamente tesa» e «le prossime ore saranno molto pericolose», ha ribadito il presidente francese. E questo probabilmente non cambierà neanche nei prossimi giorni. Per quanto riguarda la matrice, gli attentati per il momento non sono ancora stati rivendicati. Ma in cima alla lista dei sospetti si colloca l'ISKP, ossia il braccio "afghano" dello Stato Islamico.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
3 ore
Cardiochirurgo con sintomi causa un maxi focolaio
Il professionista ha continuato a visitare e a operare, ora tutti i contagiati sono in isolamento
MONDO
LIVE
Omicron «potrebbe avere un impatto importante sulla pandemia»
Il vaccino non dovrà mai essere somministrato con la forza, secondo l'Onu.
GIAPPONE
7 ore
Un miliardario alla conquista della ISS
Yusaku Maezawa ha finanziato totalmente il viaggio turistico nello spazio.
MONDO
11 ore
I vaccini sono efficaci con Omicron? «Non c'è alcuna ragione per dubitarne»
Secondo Pfizer la terza dose sarebbe in grado di neutralizzare la variante
BANGLADESH
13 ore
Studente ucciso, condannate a morte 20 persone
Il ragazzo fu aggredito a colpi di mazza nel 2019 per aver criticato il governo
GERMANIA
1 gior
Dalla paura alla strage, così si è svolto il dramma di Brandeburgo
Una coppia e i loro tre bambini sono stati trovati morti in casa nel fine settimana
EGITTO
1 gior
Patrick Zaki sarà scarcerato (ma non assolto)
La conferma oggi da parte delle autorità egiziane che confermano come il processo si farà, ma a febbraio 2022
STATI UNITI
1 gior
Quel processo da 50 miliardi al sedicente creatore dei Bitcoin
Si è tenuto a Miami e ha visto sul banco degli imputati un informatico australiano 46enne che sostiene di averli creati
LE FOTO
FRANCIA
1 gior
L'esplosione e poi il crollo, in piena notte
All'origine del crollo, informano i pompieri, potrebbe esserci stata una fuga di gas
MONDO
1 gior
Covid, l'Oms "boccia" il plasma dei convalescenti
La terapia «non incrementa le chance di sopravvivenza né riduce la necessità di ricorrere alla ventilazione meccanica»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile