Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
SPAGNA
25.08.21 - 19:120

In Catalogna si cerca un padre che ha ucciso suo figlio

L'uomo, un 44enne, si sarebbe dato alla fuga dopo aver ucciso il piccolo in un hotel di Barcellona

BARCELLONA - La polizia sta cercando in tutta la Catalogna (nord-est della Spagna) un uomo sospettato di aver ucciso ieri sera suo figlio di due anni in un hotel di Barcellona prima di darsi alla fuga. Lo riportano diversi media iberici.

I Mossos d'Esquadra - la polizia catalana - hanno chiesto la collaborazione dei cittadini per trovare il sospettato, diffondendone generalità e foto: si tratta di Martín Ezequiel Álvarez Giaccio, 44 anni e 1,78 m di statura. Chiedono a chiunque lo veda di avvertire il 112.

Una delle principali ipotesi emerse dalle prime indagini è che Álvarez possa aver commesso il crimine di cui è sospettato come forma di castigo nei confronti della madre del bambino, da cui si starebbe separando. La ministra delle Pari Opportunità spagnola, Irene Montero, ha espresso su Twitter il proprio "sostegno" alla madre del piccolo.

«La violenza vicaria è uno dei tipi più crudeli di violenza di genere, per 'far soffrire il più possibile' una madre. È anche violenza diretta contro l'infanzia», ha affermato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
10 ore
«A Downing Street si beveva ogni venerdì sera»
Il "Partygate" continua far discutere: mentre Johnson pensa a licenziamenti e divieti, molti chiedono la sua rimozione
STATI UNITI
13 ore
«Questo virus rimarrà con noi, probabilmente per sempre»
Parola di Robert Wachter, una delle voci più ascoltate sulla pandemia negli Usa
STATI UNITI
19 ore
Il ritorno di Trump: «Riprendiamoci l'America»
Durante un comizio in Arizona ha rispolverato tutti i suoi argomenti da campagna elettorale
STATI UNITI
20 ore
Ostaggi salvi, morto il sequestratore
È finito l'incubo nella sinagoga di Colleyville in Texas. Le forze speciali sono entrate in azione
TONGA
1 gior
Eruzione sottomarina, onde alte più di un metro raggiungono il Giappone
Piccole inondazioni si sono verificate anche alle Hawaii, e le spiagge sono state chiuse
LIVE CORONAVIRUS
1 gior
«Bisogna concentrarsi sulla variante Delta, che determina casi più gravi»
«La variante Delta è ancora presente e se andassimo ad un livello di contagio più alto rappresenterebbe un problema»
TONGA
1 gior
Potente eruzione sottomarina, uno tsunami colpisce Tonga
Si segnalano già onde alte oltre un metro che s'infrangono sulle case della capitale, Nuku'alofa
AUSTRALIA
1 gior
Nole è di nuovo in detenzione
Lo fanno sapere i suoi avvocati. Oggi per Djokovic sarà il giorno della verità?
AUSTRALIA
2 gior
Nole espulso: «Maltrattato un intero Paese»
Il campione serbo ha un piede e mezzo fuori dal primo Slam stagionale dopo che l'Australia gli ha ancora tolto il visto.
STATI UNITI
2 gior
Netflix vuole colonizzare l'Asia
Il successo di Squid Game potrebbe fungere da cavallo di Troia: «L'obiettivo è arrivare a mezzo miliardo di utenti».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile