Immobili
Veicoli
«Mia nonna mi ha chiamata e mi ha detto: non tornare in Bielorussia»
Reuters
POLONIA
06.08.21 - 11:120
Aggiornamento : 18:45

«Mia nonna mi ha chiamata e mi ha detto: non tornare in Bielorussia»

La prima intervista di Krystsina Tsimanouskaya, fuggita dal suo team, dopo il suo arrivo in Polonia come rifugiata

VARSAVIA - Ha fatto un po' di chiarezza sui momenti prima della sua decisione di scappare e chiedere asilo, durante un rimpatrio forzato alle Olimpiadi di Tokyo, la velocista bielorussa Krystsina Tsimanouskaya.

L'occasione è stata la sua prima conferenza stampa dopo essere atterrata a Varsavia, dove ha ottenuto un visto umanitario: «Mia nonna mi ha telefonato e mi ha detto che in televisione tutti mi definivano una traditrice», ha spiegato l'atleta che aveva criticato i suoi coach via Instagram e per questo era stata rimossa dal team, «mi ha detto: non puoi tornare in Bielorussia».

La 24enne non ha però voluto prendere posizioni politiche di alcun tipo: «Sono basita che questa cosa sia diventata un caso politico, per me era solo una questione sportiva, il fatto che volevano farmi gareggiare in una competizione (la staffetta 4x400 ndr.) per la quale non sono allenata. Io volevo solo correre alle Olimpiadi, era il mio sogno. È vero però che in Bielorussia bisogna fare attenzione a tutto quello che si dice».

Proprio questa mattina ai due allenatori della nazionale bielorussa, sospettati di aver tentato di rimpatriare con la forza la giovane, sono stati rimossi gli accrediti e sono stati espulsi dal villaggio olimpico. Nei loro confronti verrà aperta un'inchiesta disciplinare, conferma il Comitato olimpico internazionale.

Keystone
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
2 ore
Da Amadeus, a Vasco e Siffredi: i non "quirinabili" votati
Pioggia di schede bianche ieri a Montecitorio, ma non senza qualche nome curioso. E no, non è la prima volta.
COREA DEL NORD
4 ore
La Corea del Nord testa nuovi missili
Il Sud avvisa: «Dobbiamo condurre un'analisi dettagliata»
UCRAINA/RUSSIA
12 ore
Dalla «minaccia russa» all'«isteria europea», il confine è sempre più rovente
Stati Uniti e Regno Unito richiamano a casa i dipendenti delle ambasciate e la Nato manda rinforzi armati all'Ucraina
ITALIA
14 ore
Presidente della Repubblica italiana: nulla di fatto nella prima giornata di votazione
Le schede bianche sono state 672. Domani si ricomincia
MEDIO ORIENTE
17 ore
Missili verso Abu Dhabi, si infiamma lo scontro con gli Huthi
I ribelli dicono di aver colpito anche la zona di Dubai, dagli Emirati non giunge però nessuna conferma
RUSSIA
19 ore
Omicron è in Russia, dove metà della popolazione non è vaccinata
La variante è correlata a un tasso minore di ricoveri. Sarà però così anche dove gli immunizzati sono la minoranza?
FOTO
GERMANIA
21 ore
Heidelberg, spari nel campus: uno dei feriti è morto. «È stato uno studente»
La polizia, accorsa con un ampio contingente, ha comunicato che l'aggressore si è tolto la vita.
ITALIA
22 ore
Via la scadenza di sei mesi dal Green Pass dei vaccinati?
Il governo dovrebbe procedere in tal senso, in attesa di una decisione sull'eventuale quarta dose
ITALIA
1 gior
Schede bianche sotto il Colle?
Alle 15 si apre l'elezione del presidente della Repubblica. L'intesa tra le forze politiche appare però distante.
STATI UNITI
1 gior
«Ho iniziato a fumare per lo stress della pandemia»
Nel 2020, per la prima volta in due decenni, le vendite di sigarette sono aumentate
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile