keystone-sda.ch (Alistair Waters)
CANADA
14.07.21 - 07:150

Crolla una gru da cantiere, almeno quattro morti

L'incidente è avvenuto lunedì nella Columbia Britannica, evacuati diversi palazzi

La tragedia è «un promemoria straziante» per impegnarsi sempre nel garantire la sicurezza del posto di lavoro

KELOWNA - Almeno quattro persone sono morte dopo che una gru da cantiere è crollata nel sito dove è stato costruito un palazzo di 25 piani a Kelowna, nella Columbia Britannica.

L'incidente è avvenuto alle 11 di lunedì mentre la gru veniva smantellata, spiegano i media canadesi. La parte superiore è rimasta in piedi, mentre i resti del braccio hanno colpito svariati edifici adiacenti, tra cui degli uffici e una casa per anziani.

Lunedì sera i palazzi più vicini al luogo dell'incidente sono stati evacuati dalle autorità.

«È stato tragico»
Al momento del collasso della gru c'erano circa 100 persone impegnate sul cantiere, ha spiegato in conferenza stampa il Ceo della società che si occupa del progetto edilizio. Le vittime sono dipendenti delle ditte subappaltatrici, ha precisato. 

Proseguono intanto le ricerche di un'altra persona, che non faceva parte delle squadre impegnate nella costrizione, che risulta dispersa. Al personale, che è sotto shock, è stata offerta la consulenza degli esperti del Care Team.

«È stato tragico, vedere tutti quei lavoratori lì presenti sapere che hanno appena perso alcuni dei loro amici e colleghi, e vedere le famiglie e quello che stavano affrontando, posso solo immaginare cosa stiano passando», ha detto l'ispettore di polizia Adam MacIntosh, all'emittente CNN.

«Sincere condoglianze»
Anche Harry Bains, il Ministro del lavoro della Columbia Britannica, ha voluto esprimere la propria vicinanza: «I miei pensieri sono con i lavoratori colpiti, e mando le mie sincere condoglianze alle famiglie, agli amici e ai colleghi delle vittime», ha detto in una dichiarazione.

«Tutti i lavoratori hanno diritto a un posto di lavoro sicuro, anche un solo infortunio o una sola morte sono troppi. Questo è un promemoria straziante che ci ricorda che dobbiamo sforzarci sempre per garantire la sicurezza di tutti i lavoratori».

Le autorità stanno indagando sulle possibili cause del crollo, mentre la città resterà in Stato d'emergenza per i prossimi sei giorni.

keystone-sda.ch (Alistair Waters)
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
2 ore
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
FOTO
STATI UNITI
5 ore
1 milione di cauzione per i genitori del ragazzo autore della strage nel liceo di Oxford
I due, che si erano dati alla macchia, sono accusati di omicidio involontario plurimo. I nuovi dettagli dell'inchiesta
STATI UNITI
10 ore
Come l'ombra di Jeffrey Epstein potrebbe salvare Ghislaine Maxwell
Conclusa la prima settimana di processo facciamo un riassunto e tentiamo di capire come potrebbero andare le prossime
INDONESIA
12 ore
Eruzione del Semeru, i morti sono almeno 13
Le operazioni di soccorso proseguono. Estratte dalle macerie 10 persone vive. Quasi una sessantina i feriti
REGNO UNITO
21 ore
Feste nonostante le restrizioni: Boris Johnson segnalato alla polizia
La Metropolitan Police sta valutando le segnalazioni di due parlamentari laburisti
GERMANIA
1 gior
Trovati cinque cadaveri all'interno di un'abitazione
Il fatto è avvenuto a Königs Wusterhausen, a sud di Berlino: si tratta di due adulti e tre bambini
Stati Uniti
1 gior
Incriminati i genitori del killer di Oxford
La scuola li aveva convocati per esprimere alcune preoccupazioni. Irreperibili per alcune ore, sono stati arrestati
Italia
2 gior
Si spengono i riflettori sul piccolo Eitan. Dopo 84 giorni è tornato a casa
La famiglia: «Ora ha bisogno di serenità e tranquillità per affrontare un percorso di recupero delicato»
Regno Unito
2 gior
Avevano torturato un bimbo fino alla morte, condannati
Arthur Labinjo-Hughes aveva solo sei anni. Il padre con la fidanzata gli hanno fatto subire «crudeli abusi»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile