ARCHIVIO KEYSTONE
È stata dichiarata conclusa la seconda epidemia di Ebola in Guinea.
GUINEA
19.06.21 - 14:150

La seconda epidemia di Ebola è conclusa

Lo ha comunicato un funzionario dell'Organizzazione mondiale della sanità

NZÉRÉKORÉ - L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha dichiarato finita la seconda epidemia del virus Ebola che ha colpito la Guinea.

«Ho l'onore di parlare in questo giorno di dichiarazione della fine della malattia da virus Ebola» in Guinea, ha dichiarato un funzionario dell'Oms, Alfred Ki-Zerbo, durante una cerimonia a Nzérékoré (nel sud-est del Paese), dove la febbre emorragica è ricomparsa a fine gennaio. Ki-Zerbo ha parlato alla presenza delle autorità guineane, compreso il ministro della Salute.

L'epidemia era stata dichiarata lo scorso 14 febbraio. Il virus era ricomparso in Guinea dopo che aveva imperversato per anni, tra il 2014 e il 2016, espandendosi anche a Sierra Leone, Liberia e altre nazioni.

Un totale di 16 casi confermati e sette probabili sono stati segnalati nell'ultimo focolaio in Guinea, nel quali 11 pazienti sono sopravvissuti e 12 persone sono decedute. La risposta delle autorità sanitarie internazionali, basata sulle conoscenze apprese lo scorso decennio, è stata piuttosto rapida. L'Oms comunica di aver contribuito alla spedizione di circa 24mila dosi del vaccino anti-Ebola e di aver sostenuto l'immunizzazione di quasi 11mila soggetti ad alto rischio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
38 min
Omicron e vaccini: «calo sostanziale» dell'efficacia oppure no?
Il Ceo di Moderna Bancel prevede che la risposta sarà inferiore rispetto alla Delta. Più ottimismo, invece, da BioNTech
ISRAELE / ITALIA
18 ore
Respinto il ricorso del nonno: il piccolo Eitan rientra in Italia
La conferma della Corte Suprema israeliana: il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone sarà presto in Italia
SUDAFRICA
19 ore
«Omicron? Sintomi più lievi, ma anziani e casi a rischio stiano attenti»
Le parole della dottoressa sudafricana che ha scoperto la nuova variante: «Preoccupati? No. Sul chi vive? Sì»
REGNO UNITO
19 ore
Bufera di neve: 60 persone bloccate per due giorni in un pub
Una bufera legata alla tempesta Arwen ha isolato completamente il Tan Hill Inn, impedendo ai presenti di tornare a casa
STATI UNITI
1 gior
Minorenni reclutate per Epstein? Ghislaine Maxwell a processo
La 59enne ex compagna di Epstein si è dichiarata non colpevole di tutti i capi d'accusa
FRANCIA
1 gior
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
1 gior
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
ITALIA
2 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
2 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
2 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile