Archivio Keystone
STATI UNITI
18.06.21 - 09:020

Sale in auto, guida e spara: 90 minuti di follia

In otto sparatorie diverse, una persona ha perso la vita e 12 sono rimaste ferite

Il sospetto è stato fermato dalla polizia

PHOENIX - Una persona è morta e almeno una dozzina di persone sono rimaste ferite dopo che nell'area di Phoenix, in Arizona, hanno avuto luogo otto sparatorie diverse in 90 minuti. 

Lo ha riferito un portavoce del Peoria Police Department, Brandon Sheffert, all'emittente ABC. 

Intorno alle 11 di mattina, la polizia ha iniziato a ricevere chiamate «di un veicolo» che ha sparato dei colpi d'arma da fuoco verso «un altro veicolo». Segnalazioni che si sono poi ripetute in altre aree della zona. Lo stesso veicolo sospetto - un SUV bianco - dovrebbe essere coinvolto in tutte e otto le sparatorie, secondo la polizia.

Delle 13 persone coinvolte, quattro sono state raggiunte da proiettili, mentre altre hanno sofferto ferite da incidenti d'auto o da vetri rotti, sempre riconducibili all'aggressione armata proveniente dal veicolo bianco. Per quanto riguarda la vittima, è stata trovata nella propria auto con una ferita d'arma da fuoco, in autostrada.

Nel frattempo, gli agenti hanno localizzato l'automobile coinvolta e arrestato un sospetto, che si presume sia dietro a tutte le sparatorie. Un arma da fuoco (non è stato specificato il tipo) è stata trovata nel veicolo.

Gli investigatori sono ora al lavoro su bossoli e proiettili, per confermare che i diversi eventi siano riconducibili alla stessa arma. È in corso una perquisizione anche a casa del soggetto.

Il movente è ancora sconosciuto agli agenti, che stanno anche investigando se i bersagli siano mirati o se le vittime erano semplicemente al posto sbagliato al momento sbagliato. Più Dipartimenti di polizia stanno lavorando al caso, compresa l'FBI. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
5 ore
Il volto violento della moda
Un mondo solo apparentemente dorato, all'interno del quale si nascondono predatori sessuali
AFGHANISTAN
17 ore
Dieci civili vittime del drone: il Pentagono ammette
L'episodio è avvenuto poco prima del ritiro delle truppe Usa da Kabul
Egitto
20 ore
In progetto una ferrovia lunga 1'800 chilometri per attraversare il deserto
Firmato l'accordo per la costruzione della prima tratta con la multinazionale tedesca Siemens
STATI UNITI / CINA
22 ore
ll boom del traffico intercontinentale dei falsi certificati Covid
Le dogane Usa intercettano migliaia di pacchi provenienti dalla Cina
BELGIO
1 gior
Attentati di Bruxelles, Salah Abdeslam rinviato a giudizio
Sei dei 10 imputati sono alla sbarra anche per le stragi di Parigi del 2015
DANIMARCA
1 gior
Verso una nuova regolamentazione sulla caccia alle balene
Non sono mancate le risposte alle accuse sui social: «È solo che il nostro mattatoio è a cielo aperto»
RUSSIA
1 gior
I russi al voto, tra «censure», «scelte limitate» e «attacchi hacker»
Con l'esclusione dei maggiori oppositori, il partito di maggioranza - Russia Unita - punta a riconfermarsi
Stati Uniti
1 gior
In migliaia stipati sotto un ponte aspettano per attraversare il confine
Le condizioni igienico-sanitarie sono al limite, mancano acqua, cibo e una risposta concreta all'emergenza umanitaria
REP. DEMOCRATICA DEL CONGO
1 gior
Traumatizzati e dimenticati: sono gli orfani dell'Ebola
Molti faticano a ricostruirsi una vita a causa dello stigma sociale che circonda il morbo
CONFINE
1 gior
Nubifragio a Malpensa, aerei nel caos
Decine di persone intrappolate in auto. Lo scalo varesino è chiuso e i voli sono dirottati altrove
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile