La polizia di Hong Kong ha arrestato il direttore e altri cinque dirigenti dell'Apple Daily
keystone-sda.ch
500 poliziotti hanno fatto irruzione nella sede dell'Apple Daily.
+7
CINA
17.06.21 - 09:020
Aggiornamento : 11:00

La polizia di Hong Kong ha arrestato il direttore e altri cinque dirigenti dell'Apple Daily

L'operazione di polizia è stata possibile grazie alla controversa "legge sulla sicurezza nazionale"

HONG KONG - Ben 500 poliziotti hanno fatto irruzione questa mattina nella sede dell'Apple Daily, il principale tabloid pro-democrazia di Hong Kong. Cinque persone sono state arrestate, compreso il direttore Ryan Law.

Il blitz - Gli agenti si sono presentati alle 7.30 (l'1.30 in Svizzera), hanno circondato l'edificio e impedito ai giornalisti di rimettersi al lavoro. L'operazione è stata trasmessa in diretta Facebook sulla pagina dell'Apple Daily. L'irruzione è stata resa possibile dalle "legge sulla sicurezza nazionale" introdotta un anno fa dalla Cina e che ha suscitato un'enorme mole di discussioni e proteste. In concomitanza sono state perquisite le abitazioni di alcuni degli arrestati e congelati beni per un valore pari a 18 milioni di dollari di Hong Kong (2,1 milioni di franchi svizzeri).

Legge controversa - La "legge sulla sicurezza nazionale" dà la possibilità alla polizia chiunque sia accusato di compiere atti contrari all'integrità dello Stato e attività terroristiche. L'accusa nei confronti dei cinque arrestati è «collusione con forze straniere», reato punito dalla legislazione in oggetto. La prova? «Oltre 30 articoli» pubblicati dall'Apple Daily, nei quali i governi stranieri sono stati invitati a imporre sanzioni contro Cina e Hong Kong per la repressione delle manifestazioni e delle libertà. Non si tratta di un attacco alla libertà di stampa, ci ha tenuto a precisare il ministro della Sicurezza di Hong Kong John Lee: «Dobbiamo differenziare ciò che queste persone hanno fatto dal normale lavoro giornalistico. Il normale lavoro giornalistico si svolge liberamente e legalmente a Hong Kong».

Lee ha aggiunto che l'accusa contro l'Apple Daily è di aver usato il giornalismo «come strumento per mettere in pericolo la sicurezza nazionale». Il ministro ha invitato i reporter a «tenersi lontani dal crimine». Secondo il giornale, invece, la libertà di stampa «è appesa a un filo» e l'Apple Daily «sta subendo una stretta mirata da parte del regime», come comunicato dal tabloid tramite la propria app. «Tutti i membri di Apple Daily rimarranno saldi e fermi» al loro posto di lavoro.

Jimmy Lai - L'Apple Daily è stato fondato nel 1995 da Jimmy Lai, magnate dei media che sta scontando una pena di 14 mesi di reclusione per il suo ruolo nelle manifestazioni pro-democrazia del 2019 e altri 14 mesi per la partecipazione a due dimostrazioni non autorizzate nell'agosto dello scorso anno. Anche il suo arresto era stato possibile grazie alla "legge sulla sicurezza nazionale".

keystone-sda.ch / STF (JEROME FAVRE)
Guarda tutte le 11 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GRECIA
1 ora
Otto feriti e venti case distrutte
Cinque villaggi evacuati nella regione di Patrasso, in Grecia. Le fiamme continuano ad avanzare
LE IMMAGINI
EUROPA
12 ore
Dove non piove, brucia: fiamme in Turchia, Grecia, Italia
L'Europa mediterranea nella stretta dei roghi: le alte temperature non danno tregua ai pompieri.
ITALIA
14 ore
Balzo dei contagi negli uomini under 40: «È l'effetto Europei»
È l'analisi contenuta nell'ultimo rapporto di aggiornamento Epidemia COVID-19 dell'Istituto superiore di sanità
ITALIA
16 ore
Botte a un passante perché pensavano fosse un ladro, denunciati tre svizzeri
Credevano avesse rubato loro uno zainetto, ma in realtà non c'entrava nulla
REGNO UNITO
17 ore
Rischio Delta, gli esperti consigliano il vaccino alle donne in gravidanza
Le future mamme ricoverate hanno maggiori probabilità di contrarre la polmonite
CINA
19 ore
Il virus torna a circolare in Cina
I contagi, dovuti alla variante Delta, si sono già diffusi in cinque province e almeno 13 città
TURCHIA
1 gior
Una famiglia sterminata dai vicini
Sette persone uccise in un attacco legato ai diritti di pascolo. Ma sullo sfondo tensioni razziali
SPAGNA
1 gior
Salva la bimba di 2 anni trovata vicino ai genitori morti
Sono stati gli abitanti della zona a chiamare la polizia, allertati dall'auto in fiamme.
ITALIA
1 gior
La Delta in Lombardia: «Zero decessi tra i vaccinati»
Il coordinatore della campagna vaccinale Bertolaso: «È il punto su cui bisogna insistere. Il vaccino è fondamentale»
GERMANIA
1 gior
Test negativo obbligatorio (da domenica) per entrare in Germania
L'entrata sarà consentita anche a chi può dimostrare di essere vaccinato completamente o di essere guarito dal Covid
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile