Procura di Verbania
Alcuni fermi immagine del video, trapelato sul web.
ITALIA
16.06.21 - 15:410
Aggiornamento : 19:49

Il video che mostra la caduta della funivia del Mottarone trapelato sul web

Le immagini della fune che si spezza, a pochi metri dall'arrivo, finite sul web. Ci si interroga su come sia successo

di Redazione

VERBANIA - Dalla scrivania degli inquirenti della Procura di Verbania ai media italiani. È questo l'iter che, stamattina, ha portato alla pubblica diffusione i video delle telecamere di sicurezza all'interno della stazione d'arrivo della funivia del Mottarone di quella tragica mattina, poco prima di mezzogiorno.

Le immagini - diffuse inizialmente dal TG3 e da alcune emittenti locali e poi ripresi dai maggiori giornali italiani - svelano il momento della rottura del cavo. Questo è avvenuto a pochissimi metri dall'arrivo. Dopodiché la vertiginosa caduta all'indietro - visti i freni bloccati - e alla morte di 14 dei 15 occupanti.

Se sul fatto che la fune di metallo si fosse spezzata  non ci sono mai stati dubbi, più complicata resta la questione che riguarda la causa. Questo resta uno dei nodi chiave dell'inchiesta che è ancora tutto da svelare. Forse gli esami sui rottami e sull'impianto di risalita, che verranno effettuati dagli inquirenti e dai periti l'8 luglio, potranno fare un po' più di chiarezza.

Che un video delicato, in tutti i sensi, come questo sia finito alla stampa non è una grande sorpresa. Come spesso capita con le indagini su tragedie che scuotono fortemente gli animi, sin dall'inizio molti dettagli erano stati concessi ai media, dalle dinamiche passando per i nomi delle vittime fino alla faccenda dei "forchettoni" e poi i fermi dei sospettati e le prime ipotesi d'accusa. Nel caso del Mottarone, però, questo è forse successo un po' di più di altre volte.

Dal canto suo la Procura di Verbania ha voluto condannare apertamente l'atto diffusione del video, avvenuto quindi verosimilmente all'insaputa di chi lavora sul caso, in una nota diffusa in serata. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Oltre 800 incendi nel fine settimana italiano
Per contrastare le fiamme in Sicilia sono al momento impegnati 806 uomini
STATI UNITI
3 ore
«I CDC hanno perso credibilità»
Il cambio di rotta dell'organo sanitario ha riacceso un forte dibattito, soprattutto in Georgia, Texas e Florida
GRECIA
6 ore
Otto feriti e venti case distrutte
Cinque villaggi evacuati nella regione di Patrasso, in Grecia. Le fiamme continuano ad avanzare
LE IMMAGINI
EUROPA
17 ore
Dove non piove, brucia: fiamme in Turchia, Grecia, Italia
L'Europa mediterranea nella stretta dei roghi: le alte temperature non danno tregua ai pompieri.
ITALIA
19 ore
Balzo dei contagi negli uomini under 40: «È l'effetto Europei»
È l'analisi contenuta nell'ultimo rapporto di aggiornamento Epidemia COVID-19 dell'Istituto superiore di sanità
ITALIA
21 ore
Botte a un passante perché pensavano fosse un ladro, denunciati tre svizzeri
Credevano avesse rubato loro uno zainetto, ma in realtà non c'entrava nulla
REGNO UNITO
22 ore
Rischio Delta, gli esperti consigliano il vaccino alle donne in gravidanza
Le future mamme ricoverate hanno maggiori probabilità di contrarre la polmonite
CINA
1 gior
Il virus torna a circolare in Cina
I contagi, dovuti alla variante Delta, si sono già diffusi in cinque province e almeno 13 città
TURCHIA
1 gior
Una famiglia sterminata dai vicini
Sette persone uccise in un attacco legato ai diritti di pascolo. Ma sullo sfondo tensioni razziali
SPAGNA
1 gior
Salva la bimba di 2 anni trovata vicino ai genitori morti
Sono stati gli abitanti della zona a chiamare la polizia, allertati dall'auto in fiamme.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile