keystone-sda.ch (Matteo Corner)
Due ragazze sui Navigli, a Milano.
ITALIA
15.06.21 - 12:180

Dobbiamo preoccuparci degli 81 casi di variante Delta in Lombardia?

Non per forza, anche secondo le autorità per la quale sono circoscritti (anche grazie ai vaccini). L'allerta però resta

MILANO - Dopo la decisione britannica di rallentare la riapertura per la preoccupazione relativa alla variante Delta, il radar dell'opinione pubblica si è decisamente sintonizzato su questa nuova mutazione del coronavirus riscontrata per la prima volta in India e che, in realtà, circola già da un po'.

Le cose che sappiamo sono diverse: che attualmente è ormai quella predominante (per numero di contagi) nel Regno Unito e verosimilmente soppianterà l'altra attualmente dominante - ovvero la Gamma - entro la fine dell'anno.

Sappiamo anche che è più contagiosa (gli studi dicono del 60%) e che sia anche più virulenta, per quanto riguarda i sintomi che sono più pesanti rispetto alla precedente. Abbiamo anche l'identikit, se così si può chiamare, dei soggetti che l'hanno maggiormente contratta: che sono i relativamente giovani, non vaccinati o solo parzialmente vaccinati.

Sappiamo anche che in Svizzera è già stata riscontrata in diversi cantoni e a partire da marzo. La sua presenza è stata monitorata dall'UFSP che però non l'ha mai ritenuta davvero preoccupante, con un'incidenza molto bassa, tanto che non ne è davvero chiarissima l'estensione sul territorio. Al momento è probabile che l'abbiano contratta assai meno di 100 persone (la stima più accurata è nell'ordine della settantina).

Anche nella vicina Lombardia è presente e i casi accertati sono 81, ne parlano oggi molto i giornali italiani come il Corriere della Sera e Repubblica. Il focolaio principale è un maxicentro fitness di Virgin nel quartiere di Lambrate, vicino alla Città Studi che, tra le altre cose, ospita il Politecnico meneghino.

Se il numero può anche un po' allarmare, è importante rendersi conto che si tratta del totale dei casi riscontrati da aprile a oggi. Relativizzando: 2 ad aprile, 70 a maggio (quelli legati al focolaio di cui sopra) e 9 finora a giugno. Quindi una parabola in netta decrescita. Anche, in questo caso, si tratta quindi di un qualcosa di estremamente circoscritto - anche grazie allo sforzo vaccinale - e monitorato costantemente, come confermato anche dalle autorità lombarde.

Per capire se la terza ondata autunnale che preoccupa il Regno Unito ci sarà veramente, anche quest'anno sarà necessario osservare l'evoluzione della diffusione del virus durante il periodo estivo. Fondamentali quindi, per avere un'idea un po' più chiara, saranno i prossimi due mesi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ISRAELE
1 ora
Eitan dovrà tornare in Italia
La decisione di oggi del tribunale di Tel Aviv ha dato ragione alla zia paterna, ma il ricorso è molto probabile
MONDO
1 ora
Plastica: Coca-Cola e Pepsi sono i più grandi inquinatori al mondo
Terzo posto per Unilever, sponsor principale del vertice sul clima COP26, quarto posto per la svizzera Nestlé
SUDAN
3 ore
Premier in manette, scontri, fiamme e feriti. Cosa sta succedendo in Sudan?
Il paese africano si stava dirigendo verso un'elezione democratica, che è messa ora in pericolo dall'esercito
STATI UNITI
5 ore
Cosa è successo quel giorno sul set di “Rust”
Tanta maretta nella troupe, un aiuto regista superficiale e molto stress dietro a quelle riprese finite in tragedia
STATI UNITI
9 ore
Ripulire le strade "razziste", il sogno americano di Alex
Si punta il dito perfino contro le vie dedicate a Cristoforo Colombo
ITALIA
16 ore
Dallo sballo allo stupro, Ghb la droga che dilaga
Disinibire ma anche sedare fino quasi al coma, perché questo stupefacente non è mai stato così popolare
STATI UNITI
18 ore
Milioni di guanti sporchi venduti come nuovi
In Thailandia esiste un mercato nero dei guanti per uso medico, che vengono semplicemente ridipinti
GERMANIA
21 ore
Tragico incendio a Reisbach, quattro morti tra cui una giovane incinta e il suo bambino
I soccorritori hanno tentato di salvare il bimbo che aveva in grembo con un parto cesareo, ma senza successo
ITALIA
22 ore
Berlusconi contro le elezioni anticipate: «Sarebbe irresponsabile»
Per l'ex premier è importante il sostegno interpartitico a Draghi, per l'uscita dalla crisi sanitaria ed economica
STATI UNITI
1 gior
Qualcuno ha giocato con la pistola di Baldwin
Dei membri della troupe avevano usato proiettili veri per divertirsi fuori dal set. Lo ha scoperto la polizia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile