Macron schiaffeggiato nella folla, 2 finiscono in manette
keystone-sda.ch (Lionel Bonaventure)
FRANCIA
08.06.21 - 15:380
Aggiornamento : 20:36

Macron schiaffeggiato nella folla, 2 finiscono in manette

È successo a Valenza durante un incontro fra il presidente e alcuni cittadini, subito fermati due 28enni

VALENZA - Un schiaffo, dato al presidente francese, immortalato in una clip poi finita sui social e poi l'arresto per due 28enni, al momento in stato di fermo in quel di Valenza (Alvernia-Rodano-Alpi).

L'aggressione - la prima in assoluto per Macron - è avvenuta a ridosso del pranzo poco dopo le 13.30, mentre salutava un gruppetto di cittadini venuti ad acclamarlo poco lontano dal ristorante.

Il video dello schiaffo, postato sul web riportava la scritta: «à bas la Macronie» (abbasso la macronìa, ndr.). L'uomo, scrive le Monde, è stato immediatamente placcato dalla security.

«Va tutto bene, bisogna relativizzare questo incidente che ritengo un fatto isolato»: ha detto il presidente francese dopo l'incidente.

«Non permettiamo - ha detto Macron rispondendo alle domande del quotidiano locale, Le Dauphiné Libéré - che fatti isolati, o individui ultraviolenti, come ce n'è sempre qualcuno anche nelle manifestazioni, si impossessino del dibattito pubblico, non lo meritano».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
25 min
La Delta in Lombardia: «Zero decessi tra i vaccinati»
Il coordinatore della campagna vaccinale Bertolaso: «È il punto su cui bisogna insistere. Il vaccino è fondamentale»
GERMANIA
1 ora
Test negativo obbligatorio (da domenica) per entrare in Germania
L'entrata sarà consentita anche a chi può dimostrare di essere vaccinato completamente o di essere guarito dal Covid
MONDO
5 ore
Anche la migliore di sempre può crollare
Invincibile ma fragile. Il caso di Simone Biles ha riportato i riflettori sul problema della salute mentale nello sport
GRECIA
8 ore
Polizia nelle isole greche per aumentare i controlli
Non è esclusa l'applicazione, nuovamente, del coprifuoco in alcune isole
STATI UNITI
11 ore
L'allarme: «Variante Delta causa un'infezione più grave»
Lo rivela uno studio redatto dai CDC, la massima autorità sanitaria federale statunitense.
STATI UNITI
12 ore
Quelli che si vaccinano di nascosto da amici e parenti
Lo fanno per evitare la pressione e il biasimo, specialmente in quelle aree dove la campagna incontra forti resistenze
STATI UNITI
19 ore
Biden: «Cento dollari a tutti i nuovi vaccinati»
Una misura simile è stata già adottata dalla città di New York.
EGITTO
1 gior
Patrick Zaki dal carcere: «Combatterò finché non tornerò a studiare a Bologna»
L'attivista ha consegnato alla famiglia una lettera per la sua ragazza: «Non posso prometterti che uscirò presto».
ITALIA
1 gior
Aumentano casi, ricoveri e decessi: «Di fatto siamo nella quarta ondata»
Il monitoraggio della Fondazione Gimbe parla chiaro, ma i numeri non sono ancora allarmanti
COREA DEL NORD
1 gior
Pyongyang, quando la paura del Covid batte la propaganda
L'assenza della Corea del Nord ai Giochi di Tokyo era stata annunciata in primavera. Decisione sofferta ma necessaria?
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile