keystone-sda.ch / STF (Eugene Hoshiko)
Naoto Ueyama, capo dell'Associazione dei medici giapponesi, in conferenza stampa.
GIAPPONE
27.05.21 - 21:000

Il timore per una “variante olimpica”: «Rischiamo una tragedia»

I medici giapponesi rinnovano l'appello per un annullamento dei Giochi in un paese ancora in emergenza Covid

TOKYO - Mancano 8 settimane alle Olimpiadi di Tokyo e la situazione Covid in Giappone è tutt'altro che risolta o in fase di recessione.

Al momento sono diverse le Prefetture ancora in stato di emergenza e la campagna vaccinale è ancora alle fasi iniziali con solo il 5% della popolazione vaccinato, riporta la CNN.

Vista la situazione delicata - e l'opinione pubblica schierata per un annullamento, stando ai sondaggi la percentuale di contrari ai Giochi è attorno all'80% - il dibattito è molto accesso.

Fra le recenti voci critiche, o comunque allarmistiche, c'è anche quella di Naoto Ueyama, direttore dell'Associazione dei medici giapponesi che teme l'incontro di così tante varianti del virus.

«A Tokyo finiranno per concentrarsi tutte quelle varianti mutate del Covid che esistono in diverse parti del mondo», spiega Ueyama, «non possiamo escludere che il loro incontro possa portare alla nascita di una nuova variante del virus. Se davvero venisse alla luce a una “variante olimpica“, sarebbe una tragedia che verrà ricordata per gli anni a venire».

Ma una cosa del genere è davvero possibile? Non è proprio di questa idea Kenji Shibuya, del King's College di Londra che è impegnato in prima persona per la campagna di vaccinazione giapponese.

Secondo lui è più probabile che si sviluppi una "variante giapponese" piuttosto che una "olimpica": «Il virus muta quando resta a lungo in una popolazione immunocompromesso o solo parzialmente immunizzata», conferma Shibuya, «in questo senso l'attuale situazione giapponese è molto più pericolosa di quella che potrebbe verificarsi nel villaggio olimpico», dove la stragrande maggioranza dei presenti sarà comunque vaccinato.

In ogni caso sia le autorità giapponesi, che hanno investito 15 miliardi di dollari per l'evento, sia il Comitato olimpico internazionale non hanno dubbi sull'inizio dei giochi, che resta previsto per il 23 luglio. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AFGHANISTAN
1 min
Dieci civili vittime del drone: il Pentagono ammette
L'episodio è avvenuto poco prima del ritiro delle truppe Usa da Kabul
Egitto
3 ore
In progetto una ferrovia lunga 1'800 chilometri per attraversare il deserto
Firmato l'accordo per la costruzione della prima tratta con la multinazionale tedesca Siemens
STATI UNITI / CINA
5 ore
ll boom del traffico intercontinentale dei falsi certificati Covid
Le dogane Usa intercettano migliaia di pacchi provenienti dalla Cina
BELGIO
7 ore
Attentati di Bruxelles, Salah Abdeslam rinviato a giudizio
Sei dei 10 imputati sono alla sbarra anche per le stragi di Parigi del 2015
DANIMARCA
9 ore
Verso una nuova regolamentazione sulla caccia alle balene
Non sono mancate le risposte alle accuse sui social: «È solo che il nostro mattatoio è a cielo aperto»
RUSSIA
11 ore
I russi al voto, tra «censure», «scelte limitate» e «attacchi hacker»
Con l'esclusione dei maggiori oppositori, il partito di maggioranza - Russia Unita - punta a riconfermarsi
Stati Uniti
13 ore
In migliaia stipati sotto un ponte aspettano per attraversare il confine
Le condizioni igienico-sanitarie sono al limite, mancano acqua, cibo e una risposta concreta all'emergenza umanitaria
REP. DEMOCRATICA DEL CONGO
16 ore
Traumatizzati e dimenticati: sono gli orfani dell'Ebola
Molti faticano a ricostruirsi una vita a causa dello stigma sociale che circonda il morbo
CONFINE
1 gior
Nubifragio a Malpensa, aerei nel caos
Decine di persone intrappolate in auto. Lo scalo varesino è chiuso e i voli sono dirottati altrove
ITALIA
1 gior
Green Pass per i lavoratori, via libera all'unanimità
La misura entrerà in vigore a partire dal 15 ottobre
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile