Keystone
BELGIO
19.05.21 - 11:040
Aggiornamento : 12:22

«Terrorista armato» a piede libero, è caccia all'uomo in Belgio

L'uomo, un soldato professionista, è pesantemente armato e ha simpatie di estrema destra

Prima di scomparire ha lasciato una lettera in cui minaccia un attacco «contro il regime ed i virologi»

LEOPOLDSBURG - Prosegue in Belgio la ricerca di un uomo armato considerato pericoloso e che si trova sulla lista dei ricercati dell'anti-terrorismo belga.

Lo riferiscono i giornali locali e l'agenzia stampa AP.

Il Ministro della Giustizia, Vincent Van Quickenborne, ha descritto l'uomo come una «seria minaccia», spiegando che ha un background militare (è un soldato professionista) e che è noto per le sue simpatie di estrema destra. Oggi, nella sua auto sono state scoperte diverse armi e munizioni. Si ritiene che il sospetto abbia con sé una mitragliatrice, una pistola, un lanciarazzi e un giubbotto antiproiettile.

Gli sforzi delle autorità sono per il momento concentrate nella parte nord-orientale del paese, nella provincia di Limburg. Ieri notte, la ricerca è proseguita fino alle quattro e mezza nella foresta vicino a Dilsen-Stokkem, ma senza successo.

Secondo il quotidiano belga HLN, in una lettera prima di scomparire l'uomo ha minacciato «un attacco contro il regime e contro i virologi». D'altronde, all'inizio di questo mese, l'individuo aveva già minacciato diverse persone, tra cui Marc Van Ranst, uno dei più noti virologi al lavoro per contenere la pandemia di Covid-19. In un messaggio su Twitter pubblicato oggi, Van Ranst ha chiarito che «tali minacce non mi fanno impressione».

La caccia all'uomo prosegue oggi con un'allerta terroristica di livello 4, e le autorità ritengono che possa essersi spostato verso Beringen. Anche la polizia olandese è stata informata della ricerca.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Güglielmo 4 mesi fa su tio
ecco bravo Parker e Tato. avete fatto centro. mah... e se fosse stato un terrorista di centro? -)))). perché partono da lì... dal centro verso destra. Mai si dica verso sinistra, non esiste. -)))
Peter Parker 4 mesi fa su tio
Ovviamente e’ importante sottolineare che il sospetto abbia simpatie di estrema destra....come se l’orientamento politico rendesse una persona più pericolosa. Mi domando...se questo tipo fosse stato di opposto orientamento sarebbe stato scritto nell’articolo?
Tato50 4 mesi fa su tio
@Peter Parker Se era di sinistra non era pericoloso, girava armato perché gli andava di farlo; praticamente un burlone che gioca con la Polizia a guardie e ladri !!! Non aggiungo altro ;((
Monello59 4 mesi fa su tio
...che dire ?? bho
Ro 4 mesi fa su tio
Alla faccia della sicurezza e delle decine di milioni se non centinaia che si spendono in tutte le nazioni.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Regno Unito
4 ore
Uccisa a coltellate mentre raggiungeva un'amica al bar
I londinesi hanno organizzato ieri sera una veglia in suo onore
PIANETA
7 ore
Chi è libero, su internet? Gli islandesi alla grande, i cinesi, invece...
Maglia nera alla Cina, in particolare per l'ampia censura
Afghanistan
9 ore
I talebani espongono sette impiccati
Non è chiaro in quali circostanze siano stati giustiziati gli uomini, se prima o dopo il loro arresto
Croazia
10 ore
Tre bambini morti strangolati, il principale sospettato è il padre
Quello che doveva essere un tranquillo weekend con i figli, è diventato un fatto di sangue
CANADA/CINA
14 ore
Lady Huawei è tornata a casa
La direttrice finanziaria del colosso cinese era stata arrestata nel 2018 in Canada. È stata estradata
NUOVA ZELANDA
1 gior
Vai al fast food e ricevi il vaccino
È quanto sta pensando di attuare il governo della Nuova Zelanda, in trattative con KFC
NORVEGIA
1 gior
L'abbraccio liberatorio: «Torniamo alla vita normale»
Niente più distanziamento sociale, basta limiti agli eventi. Una decisione possibile «grazie alla campagna vaccinale»
GERMANIA
1 gior
«Nessuno sta facendo abbastanza per la crisi climatica»
La giovane attivista si è rivolta ai manifestanti dal palco, esortandoli ad andare a votare
AFGHANISTAN
1 gior
Parla uno dei leader talebani: «Tornano esecuzioni ed amputazioni»
Il Ministro responsabile delle carceri ha giustificato le due misure: «Necessarie per la sicurezza»
STATI UNITI
1 gior
Caso Floyd, l'ex agente Chauvin contesta la condanna
L'ex ufficiale, lo ricordiamo, è stato condannato a 22 anni e sei mesi di prigione
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile