keystone-sda.ch / STF (Sebastian Scheiner)
Non era agibile la sinagoga dove è avvenuto il crollo a Gerusalemme.
+1
ISRAELE
17.05.21 - 12:000
Aggiornamento : 14:47

Crollo nella sinagoga, «l'evento era vietato»

L'edificio non era agibile, non essendo ancora completato

GERUSALEMME - All'indomani del crollo di una grande tribuna allestita in una sinagoga di Givat Zeev (Gerusalemme) è emerso che l'edificio non era ancora agibile e che il Consiglio municipale e la polizia non erano riusciti a concordare chi di loro dovesse impedire il grande raduno dei religiosi fissato per ieri.

La polizia, secondo i media, aveva comunque informato i responsabili locali che quell'evento era vietato. Malgrado ciò 2'500 ebrei ortodossi si sono poi stipati nell'edificio (ancora non completato) e nel crollo - secondo un bilancio aggiornato - ci sono stati due morti e 216 feriti.

Si tratta del secondo disastro che colpisce la comunità degli ebrei ortodossi in Israele, dopo la strage di 45 persone in una calca avvenuta tre settimane fa durante un raduno di massa sul Monte Meron (Galilea).

Sul web si sono intanto diffuse immagini che, in apparenza, indicano che la parte superiore della tribuna era stata saldata con mezzi di fortuna alla struttura principale.

keystone-sda.ch / STF (Sebastian Scheiner)
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
2 min
Perché l'Italia riapre alla doppia dose di AstraZeneca per gli under 60
Il cambio di rotta di ieri del Comitato tecnico scientifico si può spiegare con (almeno) tre motivazioni
IRAN
2 ore
Chi è il nuovo presidente, che sposta l'Iran ancora più a destra
Ex-ministro della Giustizia dal pugno di ferro e conservatore Ebrahim Raisi è stato "scelto" direttamente da Khamenei
RUSSIA
3 ore
Quasi 18mila contagi: il numero più alto dal 31 gennaio
Anche il dato giornaliero dei decessi è il più elevato da oltre tre mesi
FRANCIA
4 ore
Polizia disperde un rave party illegale, scontri «molto violenti»
Feriti almeno cinque gendarmi, un 22enne perderà l'uso di una mano
STATI UNITI
18 ore
«Il razzismo è una crisi di salute pubblica»
Lo ha dichiarato giovedì la sindaca di Chicago, Lori Lightfoot. Per contrastarlo verranno usati quasi 10 milioni.
UNIONE EUROPEA
22 ore
Sentenza sui vaccini: l'Ue esulta, AstraZeneca pure
Il verdetto è stato accolto «con soddisfazione» sia da Bruxelles che dall'azienda anglo-svedese
GERMANIA
1 gior
La Svizzera non è più «un'area a rischio»
L'Istituto Robert Koch ha deciso: gli svizzeri possono entrare in Germania senza restrizioni
REGNO UNITO
1 gior
La «profonda vergogna» dei ministri per gli stupri che restano impuniti
Un numero altissimo di crimini non viene nemmeno denunciato, la politica fa mea culpa
STATI UNITI
1 gior
Niente accusa di schiavitù infantile per Nestlé Usa e Cargill
Lo ha stabilito la Corte Suprema, ma gli attivisti impegnati nel caso non hanno nascosto il loro disappunto
ITALIA
1 gior
Il Green Pass italiano: a cosa serve e come lo si ottiene
Lanciata nelle scorse ore l'apposita piattaforma governativa: la certificazione consentirà di viaggiare, ma non solo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile