Getty Images
ISRAELE
12.05.21 - 07:400
Aggiornamento : 09:15

«Stiamo andando verso una guerra su vasta scala»

Continuano gli scontri tra Israele e il movimento palestinese Hamas. Fuoco su Gaza, Tel Aviv e Beersheba.

Il Consiglio di sicurezza dell'Onu si ritroverà nuovamente oggi per discutere della grave crisi in corso.

TEL AVIV/GAZA - Non si fermano gli scontri tra Israele e il movimento islamista palestinese Hamas. Nella ultime ore sono state toccate Gaza, Tel Aviv e Beersheba. 

Ancora morti - Le due fazioni hanno continuato a combattere per tutta la notte, e il bilancio delle vittime dall’inizio dello scontro, iniziato martedì, sarebbe salito a 35-40 a Gaza, mentre è stimato a 6 in Israele, che è protetta dal sistema di intercettazione anti missili Iron dome. Hamas ha annunciato oggi di aver lanciato oltre un centinaio di razzi in territorio israeliano. Il gruppo avrebbe cercato di colpire anche l’aereoporto di Tel Aviv.

Il peggior scontro dal 2014 - Le Forze di difesa isreaeliane hanno annunciato stamattina, tramite Tweet, di «aver colpito un numero significativo di terroristi sulla striscia di Gaza», specificando che si tratta della loro più grande azione dal 2014. 

 
Un'escalation - Nel frattempo, l’inviato delle Nazioni Unite per il Medio Oriente Tor Wennesland ha chiesto la cessazione delle ostilità, sottolineando che i conflitti «stanno intensificando verso una guerra su vasta scala». «Il costo della guerra a Gaza è devastante e viene pagato dalla gente comune», ha aggiunto. In giornata il Consiglio di sicurezza dell’Onu terrà un altro incontro urgente sul conflitto, il secondo da lunedì. A chiederlo, Tunisia, Norvegia e Cina.  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Afghanistan
1 ora
Sotto i talebani, i bambini nascono al buio e le madri muoiono
Ogni 10'000 nuovi nati, 638 donne perdono la vita. Secondo le Nazioni Unite è un numero destinato a crescere
FOTO E VIDEO
RUSSIA
3 ore
All'università armato fino ai denti, e fa una strage
Un giovane sparatore ha seminato morte e panico nel campus di Perm, negli Urali.
FOTO
SPAGNA
5 ore
Notte di fuoco a la Palma
Il nuovo vulcano sull'isola delle Canarie ha dato spettacolo fra lapilli e colate, sfollati in 5'000
ITALIA
7 ore
La raccolta firme digitale per i referendum sta cambiando l'Italia
Piace ai giovani ed è già un successo per cannabis e contro al Green Pass, resta critico però l'establishment
ISRAELE
18 ore
La zia di Eitan è in Israele: «Vogliamo riportarlo a casa al più presto»
La donna sarà anche un testimone chiave del procedimento aperto a Tel Aviv, in Italia incriminata una terza persona
FOTO
SPAGNA
20 ore
Così nasce un nuovo vulcano
Scosse, fumo e lapilli per il più giovane vulcano di Spagna. Per ora evacuata solo la popolazione a mobilità ridotta
FOTO
FRANCIA
20 ore
Sulla fune, sopra la Senna fino alla Tour Eiffel
L'impresa spettacolare del funambolo Nathan Paulin per 600 metri in equilibrio a 70 metri dal suolo
FOTO
STATI UNITI
21 ore
In California gli incendi inarrestabili ora minacciano anche le sequoie
In fiamme da agosto, le foreste californiane non sono mai state così martoriate: «È una cosa che ti spezza il cuore»
AUSTRALIA
1 gior
90 miliardi in sottomarini, Francia umiliata e Cina sul chi vive: ecco cos'è l'accordo Aukus
Gli ultimi strascichi di una crisi più strategica che economica e di cui di sicuro sentiremo ancora parlare
STATI UNITI
1 gior
Rientrati sulla Terra i primi 4 turisti SpaceX
L'ammaraggio è avvenuto questa notte al largo della Florida
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile