Getty Images
ISRAELE
12.05.21 - 07:400
Aggiornamento : 09:15

«Stiamo andando verso una guerra su vasta scala»

Continuano gli scontri tra Israele e il movimento palestinese Hamas. Fuoco su Gaza, Tel Aviv e Beersheba.

Il Consiglio di sicurezza dell'Onu si ritroverà nuovamente oggi per discutere della grave crisi in corso.

TEL AVIV/GAZA - Non si fermano gli scontri tra Israele e il movimento islamista palestinese Hamas. Nella ultime ore sono state toccate Gaza, Tel Aviv e Beersheba. 

Ancora morti - Le due fazioni hanno continuato a combattere per tutta la notte, e il bilancio delle vittime dall’inizio dello scontro, iniziato martedì, sarebbe salito a 35-40 a Gaza, mentre è stimato a 6 in Israele, che è protetta dal sistema di intercettazione anti missili Iron dome. Hamas ha annunciato oggi di aver lanciato oltre un centinaio di razzi in territorio israeliano. Il gruppo avrebbe cercato di colpire anche l’aereoporto di Tel Aviv.

Il peggior scontro dal 2014 - Le Forze di difesa isreaeliane hanno annunciato stamattina, tramite Tweet, di «aver colpito un numero significativo di terroristi sulla striscia di Gaza», specificando che si tratta della loro più grande azione dal 2014. 

 
Un'escalation - Nel frattempo, l’inviato delle Nazioni Unite per il Medio Oriente Tor Wennesland ha chiesto la cessazione delle ostilità, sottolineando che i conflitti «stanno intensificando verso una guerra su vasta scala». «Il costo della guerra a Gaza è devastante e viene pagato dalla gente comune», ha aggiunto. In giornata il Consiglio di sicurezza dell’Onu terrà un altro incontro urgente sul conflitto, il secondo da lunedì. A chiederlo, Tunisia, Norvegia e Cina.  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Corea del Sud
2 ore
Per i sudcoreani Squid Game è tutti i giorni
La serie Netflix non si discosta poi tanto dalla realtà: i sudcoreani hanno un debito pro-capite pari a 44'000 dollari
UNIONE EUROPEA
4 ore
Senza vaccino e Green pass il Covid dilaga
L'incubo della pandemia è tornato soprattutto nelle nazioni a bassa percentuale di vaccinati e con poche restrizioni.
Germania
5 ore
Volevano formare un gruppo di mercenari, arrestati due soldati tedeschi
Cercavano di assoldare 150 soldati e avevano tentato di contattare l'Arabia Saudita per avere un sostegno economico
MONDO
8 ore
Come per l'influenza, il freddo influisce anche sul Covid
È quanto emerge da uno studio quantitativo dell'Istituto di Barcellona per la salute globale.
ITALIA
11 ore
Boom di certificati medici per dribblare il "green pass"
Dall'entrata in vigore dell'obbligo, lo scorso 15 ottobre, le cifre sono decollate. Quella delle vaccinazioni molto meno
AUSTRALIA
14 ore
Un milione per ritrovare Cleo Smith
L'ipotesi della polizia è che sia stata rapita: la cerniera della tenda era troppo alta per la bambina
STATI UNITI
17 ore
Trovati resti umani e oggetti appartenenti al fidanzato di Gabby Petito
Bisognerà attendere l'autopsia per stabilire se il corpo appartiene veramente a Brian Laundrie, scomparso da 37 giorni
STATI UNITI
19 ore
Topi infetti, boom di casi di leptospirosi a New York
Una persona è deceduta. Nel 2021 le chiamate per segnalare le infestazioni sono aumentate del 20%
BRASILE
1 gior
Bolsonaro accusato di crimini contro l'umanità
Sono pesanti le accuse rivolte dalla Commissione parlamentare d'inchiesta al presidente brasiliano.
AFGHANISTAN
1 gior
Giovane pallavolista decapitata dai Talebani
La giocatrice della nazionale giovanile afghana è stata assassinata a inizio ottobre. Si chiamava Mahjabin Hakimi.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile