Deposit
FRANCIA
08.05.21 - 17:200

Sette morti in due valanghe sulle Alpi francesi

Le autorità avevano messo in guardia ieri gli escursionisti: le temperature erano troppo elevate

VALLOIRE - Sette persone sono morte in due valanghe sulle Alpi francesi. Lo riferiscono le autorità locali che avevano messo in guardia contro l'instabilità del manto nevoso a causa delle temperature più calde.

La prima massa di neve si è staccata in tarda mattinata nel comune di Valloire nel settore del Col du Galibier situato a 2.642 metri sul livello del mare. Per quattro persone, di età compresa tra 42 e 76 anni e provenienti dalla provincia di Grenoble, non c'è stato nulla da fare. Le vittime facevano parte di un gruppo di 5 escursionisti: solo uno di loro è sopravvissuto. La seconda valanga si è verificata nel pomeriggio nel settore del Mont Pourri, a 3.779 metri nel massiccio della Vanoise, dall'altra parte del comune. Tre persone sono morte, secondo quanto riferisce la prefettura.

Le autorità avevano messo in guardia ieri contro il rischio di valanghe "particolarmente alte" questo fine settimana poiché le temperature si sono attenuate dopo le abbondanti nevicate sui monti nei giorni scorsi.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
2 ore
Perché il caso di Gabby Petito ha lasciato tutta l'America con il fiato sospeso
Fra teorie e ipotesi su TikTok e Instagram, la storia della 22enne scomparsa ha catalizzato la curiosità di una nazione
Italia
5 ore
Le mafie stanno sfruttando l'emergenza Covid per arricchirsi
L'Antimafia lancia un appello ai governi: «Bisogna far fronte comune e trattare questa emergenza come quella sanitaria»
GERMANIA
7 ore
Se non sei vaccinato e finisci in quarantena, il datore non deve pagarti
In Germania sarà così dal 1 novembre, conferma il Governo. Il motivo è che «esiste un vaccino che funziona»
AFGHANISTAN
8 ore
I talebani: «Fateci parlare alle Nazioni Unite»
Suhail Shaheen avrà il ruolo di esporre il punto di vista talebano nello scenario internazionale
LE FOTO
AUSTRALIA
10 ore
A Melbourne trema la terra, e anche la società
Giornata calda a Melbourne: prima, una scossa di terremoto di magnitudo 5.8, poi, le proteste in piazza
STATI UNITI
14 ore
La triste conferma: il corpo ritrovato è quello di Gabby Petito
L'FBI ha confermato che si tratta della 22enne, e anche che si presume si tratti «di omicidio»
MONDO
19 ore
Vaccini, «pesano più i profitti o le vite umane?»
L'accusa ai leader della farmaceutica da parte di Amnesty International, che ha pubblicato un rapporto a riguardo
GERMANIA
22 ore
Presunta presa d'ostaggi su un autobus: un arresto
Durante l'operazione è stato chiuso un tratto dell'autostrada A9
STATI UNITI
1 gior
Dopo il viaggio nello spazio «ciascuno di noi è cambiato»
La vista sulla Terra dalla Crew Dragon «crea davvero dipendenza»
FRANCIA
1 gior
Diffuso online il certificato Covid di Macron
...con tanto di nome, cognome, e altre informazioni private
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile