Allieva delle medie arriva a scuola e inizia a sparare
keystone-sda.ch (John Roark)
+5
STATI UNITI
07.05.21 - 07:210
Aggiornamento : 10:53

Allieva delle medie arriva a scuola e inizia a sparare

È successo in un istituto di un paesino dell'Idaho. Sono rimasti feriti in tre: due ragazzi e un adulto

WASHINGTON - È arrivata a scuola con l'arma, e - una volta sul posto - ha aperto il fuoco sui compagni e sugli insegnanti. Ferendo tre persone.

È successo in una scuola media dell'Idaho, nella piccola cittadina di Rigby non lontano dal parco nazionale di Yellowstone.

L'allarme è arrivato in polizia attorno alle 9.15 di mattina, nel frattempo nell'istituto erano già scattate le misure di sicurezza nel caso di assalto armato. Dopo l'arrivo degli agenti, gli scolari sono stati evacuati e affidati ai genitori.

Stando a quanto riportato dall'emittente locale KUTV, la ragazza è stata disarmata da un insegnante e immobilizzata, fino alla presa in consegna da parte della polizia. Le motivazioni all'origine del gesto non sono ancora chiare.

I feriti, un adulto e due ragazzi, hanno riportato lesioni «agli arti» e quindi le loro condizioni non sarebbero gravi. L'uomo è già stato rilasciato mentre i giovanissimi sono stati tenuti sotto osservazione per la nottata, per uno è probabile l'intervento chirurgico.

In seguito al fermo della ragazza, la sua casa è stata ispezionata dall polizia e da una squadra di artificieri che sono rimasti sul posto circa mezza giornata.

«Eravamo in classe e, a un certo punto, abbiamo sentito un rumore forte e poi altri due», ha raccontato all'agenzia stampa AP uno studente 12enne, «l'insegnante è andato a controllare in corridoio e ha trovato una scia di sangue».

Le scuole medie di Rigby ospitano circa 1'500 studenti: «È il peggior incubo possibile», commenta il sovrintendente alle scuole della distretto di Jefferson.

Si tratta della seconda sparatoria in una scuola nella storia dell'Idaho, la precedente è datata 1999 e riguardava un liceo a Notus dove un allievo si è presentato con un fucile a pompa. Nessuno era rimasto colpito, uno studente aveva riportato ferite lievi a causa del rimbalzo di alcuni pallini delle cartucce sparate.

Keystone
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
4 ore
Vaccinati senza mascherina? Dietrofront degli USA
Secondo l'autorità sanitaria statunitense, in alcuni casi anche i vaccinati dovranno indossarla
ITALIA
6 ore
 Como, la polizia invita a non uscire di casa
La decisione in vista dei temporali previsti nelle prossime ore.
SAN MARINO
7 ore
San Marino raggiunge l'immunità di gregge
Tuttavia, avendo utilizzato Sputnik, i cittadini non avranno diritto al Green Pass in Italia
GERMANIA
12 ore
«Lavate bene frutta e verdura»
Sono trentuno i feriti in seguito all'incidente a Leverkusen, quattro le persone che risultano ancora disperse.
ITALIA
15 ore
Proiettili? No, grandine
Gli strascichi dell'«inferno» d'acqua che ha colpito ieri il Basso Mantovano
STATI UNITI
17 ore
Crollo a Miami, identificata anche l'ultima vittima
Il bilancio definitivo si attesta a 98 morti. I soccorritori però continuano a scavare
ITALIA
20 ore
Vaccinati, ma senza Green Pass: il caso dei volontari di ReiThera
Nel loro organismo ci sono gli anticorpi, ma non possono ottenere il certificato Covid
EUROPA
1 gior
Giovani adulti, sempre più soli
Sia al nord che al sud del Continente, aumentano i giovani europei che si sentono soli
FOTO
VIETNAM
1 gior
Coprifuoco e strade disinfettate per combattere il Covid
Milioni di persone dovranno stare in casa dalle 18 alle 6 del mattino, mentre i militari puliscono asfalto e monumenti
ITALIA
1 gior
«Serviranno almeno 15 anni per ricostruire i boschi»
Il primo bilancio di Coldiretti degli incendi in Sardegna. La politica è unita: «Condividiamo il grido di dolore»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile