keystone-sda.ch (Stefan Rousseau)
Due membri della delegazione indiana al G7 di Londra sono risultati positivi al coronavirus.
REGNO UNITO
05.05.21 - 11:220
Aggiornamento : 13:22

Due componenti della delegazione indiana al G7 di Londra sono risultati positivi al coronavirus

Tra di essi non ci sarebbe il capo della diplomazia Subrahmanyam Jaishanka

LONDRA - Sono emersi due casi di positività al coronavirus all'interno della delegazione indiana al G7 di Londra.

Sky News ha spiegato che l'intera comitiva si è auto-isolata dopo aver appreso del risultato dei tamponi. Il sottosegretario britannico responsabile della campagna vaccinale, Nadhim Zahawi, non ha ricevuto comunicazione ufficiale dell'isolamento dei membri indiani. «Non sono preoccupato, ma ovviamente il Sistema sanitario nazionale britannico e l'organizzazione del G7 stanno prendendo molto sul serio la questione».

L'India, sebbene non faccia parte del G7, è stata invitata a prendere parte agli incontri londinesi. Ieri il ministro dell'Interno britannico Priti Patel ha incontrato il capo della diplomazia indiana Subrahmanyam Jaishanka. I due hanno siglato un accordo sulle migrazioni. Jaishanka non sarebbe tra i positivi, secondo quanto ha appreso Sky News, che se i media indiani riferiscono che avrebbe deciso di auto-isolarsi. Al momento non sarebbe stata giudicata necessaria una quarantena per Patel.

Le opposizioni chiedono nel frattempo che il governo conservatore chiarisca la situazione. Il leader laburista Keir Starmer, nel corso di un comizio elettorale, ha dichiarato che «vi sono interrogativi da porre su quanto è accaduto al G7, se non altro per essere sicuri che non si ripeta». Starmer ha aggiunto che il Partito laburista sta «sollecitando da mesi il governo sull'importanza di essere vigili ai nostri confini», per evitare l'ingresso nel Regno di pericolose varianti del coronavirus.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
La raccolta firme digitale per i referendum sta cambiando l'Italia
Piace ai giovani ed è già un successo per cannabis e contro al Green Pass ma all'establishment piace assai poco
ISRAELE
12 ore
La zia di Eitan è in Israele: «Vogliamo riportarlo a casa al più presto»
La donna sarà anche un testimone chiave del procedimento aperto a Tel Aviv, in Italia incriminata una terza persona
FOTO
SPAGNA
13 ore
Così nasce un nuovo vulcano
Scosse, fumo e lapilli per il più giovane vulcano di Spagna. Per ora evacuata solo la popolazione a mobilità ridotta
FOTO
FRANCIA
14 ore
Sulla fune, sopra la Senna fino alla Tour Eiffel
L'impresa spettacolare del funambolo Nathan Paulin per 600 metri in equilibrio a 70 metri dal suolo
FOTO
STATI UNITI
15 ore
In California gli incendi inarrestabili ora minacciano anche le sequoie
In fiamme da agosto, le foreste californiane non sono mai state così martoriate: «È una cosa che ti spezza il cuore»
AUSTRALIA
19 ore
90 miliardi in sottomarini, Francia umiliata e Cina sul chi vive: ecco cos'è l'accordo Aukus
Gli ultimi strascichi di una crisi più strategica che economica e di cui di sicuro sentiremo ancora parlare
STATI UNITI
22 ore
Rientrati sulla Terra i primi 4 turisti SpaceX
L'ammaraggio è avvenuto questa notte al largo della Florida
AFGHANISTAN
1 gior
Bombe e morti, torna l'ombra dell'Isis sull'Afghanistan
Sono almeno tre gli ordigni esplosi a Jalalabad. Il ritorno dell'Isis dopo il ritiro degli Stati Uniti?
STATI UNITI
1 gior
Miliardario colpevole di omicidio (dopo vent'anni)
Nel 1982 aveva ucciso la prima moglie. E nel 2000 la donna che l'aveva aiutato a coprire le tracce
PAESI BASSI
1 gior
Cani nel mirino dei malviventi
Il fenomeno si riscontra nei Paesi Bassi, dove le autorità invitano i proprietari a tenere d'occhio i quadrupedi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile