Depositphotos (archivio)
FRANCIA
29.04.21 - 11:450
Aggiornamento : 14:38

Ex terroristi in fuga, Bergamin si è costituito

L'ex militante dei Proletari Armati per il Comunismo si è presentato questa mattina al Palazzo di Giustizia di Parigi

Bergamin è stato condannato definitivamente a 16 anni e 11 mesi per aver ideato l'omicidio del maresciallo Antonio Santoro, ucciso il 6 giugno del 1978 da Cesare Battisti.

PARIGI - Uno dei tre ex terroristi "rossi" segnalati in fuga in Francia ieri dopo la retata che ha portato all'arresto di sette persone si è consegnato alle autorità. Si tratta di Luigi Bergamin, costituitosi questa mattina - riferisce l'Ansa, citando alcune fonti inquirenti - presso il Palazzo di Giustizia di Parigi in presenza del suo avvocato.

L'ex militante dei Proletari Armati per il Comunismo (PAC) è stato condannato a 16 anni e 11 mesi di detenzione, pena definitiva, per il suo ruolo quale ideatore dell'omicidio del maresciallo Antonio Santoro, il capo degli agenti della polizia penitenziaria ucciso il 6 giugno del 1978 da Cesare Battisti. La sua posizione sarà esaminata dagli inquirenti nelle prossime 48 ore.

Nei confronti dell'ex terrorista veneto il magistrato di sorveglianza di Milano, su richiesta del pubblico ministero d'esecuzione Adriana Blasco, aveva dichiarato lo status di "delinquente abituale" il mese scorso, interrompendo di fatto i termini di prescrizione che sarebbero altrimenti scattati a partire dallo scorso 8 aprile.

L'ideologo dei PAC
Bergamin è stato uno dei principali ideologi dei PAC, attivi nel biennio tra il 1977 e il 1979 e che hanno nella figura di Cesare Battisti il loro esponente più famoso. Furono la "terza forza" del terrorismo rosso durante i cosiddetti Anni di piombo e a loro è legata una delle immagini simbolo di quel momento storico: quella di Giuseppe Memeo che impugna a due mani la pistola in via De Amicis a Milano durante uno scontro con le forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MYANMAR
6 min
Incarcerati dopo il golpe, saranno rilasciati in 5'000
Secondo i leader dell'esercito i motivi sono umanitari, ma c'è anche una questione geopolitica
Stati Uniti
3 ore
I piloti degli aerei stanno perdendo la mano e fanno fatica a volare
Dopo la pandemia gli errori e il rischio di disastri aerei sono aumentati. Sotto la lente il caso degli Stati Uniti
Spagna
4 ore
«La prostituzione rende schiave le donne del nostro Paese»
Il primo ministro spagnolo Pedro Sánchez ha fatto sapere domenica di voler abolire il sesso a pagamento
NUOVA GUINEA
5 ore
Pirati del mare, criminali armati fino ai denti
Agiscono perché agevolati dalla polizia corrotta e da chi detiene il potere. Ecco dove non andare mai per mare
REGNO UNITO
15 ore
Delta, zero restrizioni... e così i contagi oltremanica volano
Il Regno Unito registra in media 40mila nuovi casi al giorno. La situazione ospedaliera resta però sotto controllo
Cina
19 ore
La Cina vola intorno al mondo, ma nessuno lo sapeva
Il governo Biden teme un dispiegamento delle forze. Diversa la musica da Pechino: «Non stiamo attaccando nessuno»
ITALIA
23 ore
15enne uccisa da un colpo di fucile in casa, a sparare è stato il fratellino
Svolta nelle indagini nella tragica morte avvenuta ieri in un'abitazione del Bresciano
Francia
1 gior
Sessant'anni fa Parigi si svegliò nel sangue
Oggi la Francia commemora un massacro che pochi conoscono e sui cui bisogna fare ancora chiarezza
STATI UNITI
1 gior
L'assassino americano Robert Durst rischia di morire a causa dal coronavirus
Il 78enne, reso celebre per la sua clamorosa confessione nella serie tv “The Jinx”, era stato condannato all'ergastolo
STATI UNITI
1 gior
Bill Clinton ricoverato: presto verrà dimesso
L'ex-presidente era stato ospedalizzato con una certa urgenza settimana scorsa
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile