keystone-sda.ch (PAOLO GIANDOTTI / QUIRINAL PRESS)
L'Italia ha celebrato il 76esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo.
+1
ITALIA
25.04.21 - 13:300
Aggiornamento : 22:28

«Non tutti fummo brava gente: non scegliere è immorale»

Le parole di Mario Draghi nell'anniversario della Liberazione dal nazifascismo

ROMA - Oggi l'Italia celebra il 76esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo. Dopo l'eccezione dovuta alla pandemia dello scorso anno, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stato accompagnato all'Altare della Patria a Roma dalle massime cariche istituzionali.

Le parole di Mattarella

Mattarella ha richiamato ai valori di «unità, coesione e riconciliazione» per la «rinascita», in un parallelismo tra la fine della Seconda guerra mondiale e questi tempi di emergenza sanitaria. «Furono i sentimenti che guidarono la ricostruzione nel dopoguerra e che ci guidano oggi verso il superamento della crisi determinata dalla pandemia che, oltre a colpirci con la perdita di tanti affetti, mette a dura prova la vita economica e sociale del Paese».

Mattarella si è poi recato al Quadraro, un quartiere romano che subì un feroce rastrellamento, con la deportazione in Germania di circa un migliaio di uomini. Una corona di alloro è stata deposta davanti al monumento che ricorda i fatti del 17 aprile 1944.

Quelle di Draghi

Il presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi, dopo aver accompagnato Mattarella, si è recato in visita al Museo della Liberazione. «Non tutti fummo brava gente: non scegliere è immorale». Draghi ha ribadito l'importanza di ricordare chi ha lottato per la libertà, anche a distanza di decenni. «Constatiamo con preoccupazione l'appannarsi dei confini che la storia ha tracciato fra democrazie e regimi autoritari, qualche volta persino fra vittime e carnefici. Vediamo crescere il fascino perverso di autocrati e persecutori delle libertà civili. Soprattutto quando si tratta di alimentare pregiudizi contro le minoranze etniche e religiose. Il linguaggio d'odio che sfocia spesso nel razzismo e nell'antisemitismo contiene sempre i germi di potenziali azioni violente. Non va tollerato». 

Per Draghi questa «è una malapianta che genera consenso per chi calpesta libertà e diritti, quasi fosse un vendicatore di torti subiti, ma diffonde soprattutto il veleno dell'indifferenza e dell'apatia».

 

keystone-sda.ch (FRANCESCO AMMENDOLA / QUIRINAL P)
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRALIA
13 min
Un milione per ritrovare Cleo Smith
L'ipotesi della polizia è che sia stata rapita: la cerniera della tenda era troppo alta per la bambina
STATI UNITI
3 ore
Trovati resti umani e oggetti appartenenti al fidanzato di Gabby Petito
Bisognerà attendere l'autopsia per stabilire se il corpo appartiene veramente a Brian Laundrie, scomparso da 37 giorni
STATI UNITI
5 ore
Topi infetti, boom di casi di leptospirosi a New York
Una persona è deceduta. Nel 2021 le chiamate per segnalare le infestazioni sono aumentate del 20%
BRASILE
11 ore
Bolsonaro accusato di crimini contro l'umanità
Sono pesanti le accuse rivolte dalla Commissione parlamentare d'inchiesta al presidente brasiliano.
AFGHANISTAN
13 ore
Giovane pallavolista decapitata dai Talebani
La giocatrice della nazionale giovanile afghana è stata assassinata a inizio ottobre. Si chiamava Mahjabin Hakimi.
STATI UNITI
15 ore
«Colpevole» della strage di Parkland: «Devo conviverci ogni giorno»
Il giovane, appena 23enne, rischia la pena di morte
RUSSIA
17 ore
Vacanze forzate e over 60 "reclusi" per abbattere il virus
La Russia vive in questi giorni la fase più complicata dell'emergenza dall'inizio della pandemia.
LE FOTO
STATI UNITI
22 ore
L'aereo si schianta, ma sopravvivono tutti: «È un giorno di festa»
«È il miglior esito in cui potessimo sperare» hanno commentato le autorità in seguito a quanto accaduto
MONDO
22 ore
Il clima va da una parte, i governi dall'altra
Petrolio, gas e carbone allargano il gap tra i piani produttivi degli Stati e gli obiettivi climatici per il 2030.
REGNO UNITO
1 gior
Quasi 50'000 casi al giorno, il disastro Covid del Regno Unito
Ancora una volta il Paese al di là della manica è messo alle strette dal coronavirus, ecco come (e perché) è successo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile