Reuters
+2
FRANCIA
23.04.21 - 15:490
Aggiornamento : 17:45

Accoltellamento vicino a Parigi, morta una poliziotta

Ha perso la vita anche l'assalitore, fermato da altri agenti di polizia che hanno aperto il fuoco

Non è escluso che si tratti di terrorismo: secondo alcune fonti di polizia, l'uomo avrebbe urlato «Allah Akbar»

RAMBOUILLET - Una funzionaria di polizia è stata accoltellata fatalmente a Rambouillet, nella regione di Parigi, da un individuo che è poi stato ucciso dagli altri agenti presenti sul posto.

Lo hanno reso noto fonti di polizia, riprese dall'emittente BFM-TV, che ha precisato che la poliziotta stava lavorando al commissariato locale quando è stata aggredita alle spalle, attorno alle 14,30.

L'assalitore, armato di uno o più coltelli, è stato poi raggiunto da alcuni colpi d'arma da fuoco sparati dagli altri agenti, ed è morto dopo qualche minuto.

Dalle prime informazioni che sono emerse, l'uomo era un cittadino tunisino 37enne che - a detta dei sindacati di polizia - avrebbe gridato «Allah Akbar» al momento dell'attacco. Inoltre, «non era schedato fra le persone a rischio radicalizzazione» ed era «incensurato», indicano fonti giornalistiche locali.

L'inchiesta sull'assassinio della poliziotta, che aveva 49 anni e lavorava come agente da oltre 20, è stata affidata alla procura antiterrorismo. 

Sul posto, oltre al ministro dell'Interno Gérald Darmanin è atteso anche il premier Jean Castex, che ha nel frattempo espresso i propri pensieri su Twitter. «La Repubblica ha perso una delle sue eroine di tutti i giorni, per un gesto barbaro e di un'infinita viltà.

«Ai suoi familiari - ha aggiunto il premier - voglio esprimere il sostegno della nazione intera. Alle nostre forze di sicurezza, voglio dire che condivido la loro emozione e la loro indignazione».

AFP
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
2 ore
Gli agenti di polizia che non vogliono vaccinarsi per motivi religiosi
Accade a San Francisco, ma in tutti gli Usa le richieste in tal senso sono oltre 20mila
Italia
6 ore
La zanzara giapponese è arrivata ed è più pericolosa della tigre
È stata rilevata a settentrione della penisola e la regione Veneto raccomanda il vaccino contro l'encefalite giapponese
STATI UNITI
8 ore
Facebook replica: Instagram non è tossico per le ragazzine
La ricerca citata dal Wall Street Journal è «sfumata e complessa», sostiene il vicepresidente Pratiti Raychoudhury
Italia
11 ore
Cannabis legale, «Mancano quattro giorni all'assassinio della democrazia»
Raccolte quasi 600mila firme online, ma moltissimi comuni non vogliono concedere i certificati elettorali
FOTO
GRECIA
15 ore
Forte terremoto a Creta, un morto e alcuni feriti
L'epicentro della scossa è stato localizzato a una ventina di chilometri a sud di Candia
GERMANIA
16 ore
L'Spd s'impone al fotofinish
I socialdemocratici avanti con il 25,7% dei voti, crollo dei conservatori. Quale coalizione per governare?
MONDO
18 ore
Le giovani generazioni «vivranno una vita senza precedenti»
Ci saranno più inondazioni, più siccità, più ondate di calore. È l'avvertimento di uno studio internazionale
GERMANIA
1 gior
Il dopo-Merkel da cardiopalma, per gli exit poll Spd e Cdu sono a pari merito
Stando ai sondaggi i due partiti di maggioranza sarebbero o fermi a quota 25% o comunque molto vicino
Regno Unito
1 gior
Sabina Nessa, arrestato il presunto assassino
La 28enne è stata accoltellata a morte lo scorso 17 settembre poco lontano dalla sua abitazione
FOTO
SAN MARINO
1 gior
San Marino alle urne per depenalizzare l'aborto
È una delle poche nazioni in Europa dove è ancora illegale, si vota oggi dopo una battaglia politica lunga 18 anni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile