AFP
La piccola Mia Montemaggi potrebbe essere stata portata all'estero, secondo gli inquirenti.
FRANCIA
16.04.21 - 20:000
Aggiornamento : 21:25

La piccola Mia «potrebbe essere stata portata all'estero»

Lo ipotizzano gli inquirenti. Fermati quattro uomini, già attenzionati dalla Procura antiterrorismo

PARIGI - Gli investigatori che si occupano della scomparsa di Mia Montemaggi, la bambina di otto anni rapita nei giorni scorsi dalla casa della nonna materna nel Grand Est, in Francia, non escludono che la piccola sia stata portata all'estero. Lo ha riferito questa mattina il procuratore della Repubblica di Epinal.

«Il dipartimento dei Vosgi, pur non essendo sul confine, non è lontano da diverse frontiere» ha spiegato il magistrato nel corso di una conferenza stampa. Quattro persone sono state arrestate: gli inquirenti sospettano che possano aver preso parte al rapimento di Mia, su incarico della madre Lola - che risulta anch'essa introvabile.

I sospettati non hanno finora fornito informazioni utili e dovrebbero comparire al più presto davanti a un giudice. Se riconosciuti colpevoli del coinvolgimento nel rapimento di Mia, potrebbero fronteggiare una condanna fino all'ergastolo. Si è scoperto che i quattro erano già nel mirino dell'autorità giudiziaria, addirittura della Procura nazionale antiterrorismo. Appartenenti a movimenti anti-sistema e negazionisti, avrebbe progettato degli attacchi dinamitardi contro centri vaccinali.

Non solo: pare che avessero in animo di rapire altri bambini per "liberarli" dai centri sociali, che consideravano pericolosi in quanto legati a fantomatiche reti pedofile - in un inquietante parallelismo con le teorie del movimento QAnon.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
STATI UNITI
1 ora
Spari sulla festa di compleanno: 6 morti in Colorado
Strage a un evento privato a Colorado Springs, lo sparatore ha risparmiato i bambini ma si è poi tolto la vita
STATI UNITI
2 ore
La guerra dell'hamburger... che non esiste
Nessun crociata contro la carne rossa da parte dell'amministrazione Biden.
STATI UNITI
14 ore
La Nasa bacchetta la Cina per il rientro del razzo nell'atmosfera
«È chiaro che non riesce a soddisfare gli standard responsabili per quanto riguarda i detriti spaziali» dice Bill Nelson
GERMANIA
17 ore
Al via da oggi i "privilegi" per i vaccinati
Non dovranno sottostare più al coprifuoco né ai limiti di numero per gli incontri privati
UNIONE EUROPEA
18 ore
L'Ue non rinnova il contratto con AstraZeneca
L'accordo con l'azienda anglo-svedese prosegue fino a giugno, poi «vedremo cosa succederà»
FOTO
SPAGNA
19 ore
Via lo stato d'emergenza: per alcuni è gioia, per altri ansia
Revocato il coprifuoco in buona parte del Paese: molti sono scesi in piazza, ma per alcuni saranno giorni complicati
MALDIVE
21 ore
Pericolo scampato: il razzo cinese è finito nell'Oceano
I detriti che non si sono disintegrati in volo sono atterrati vicino alle Maldive
FOTOGALLERY
AFGHANISTAN
23 ore
Autobomba a Kabul, i morti sono 50
Peggiora il bilancio delle vittime dell'attentato fuori da una scuola femminile, a Kabul
STATI UNITI
23 ore
Spari a Times Square: ferite due donne e una bimba
Finora nessun sospetto è stato arrestato. Le tre persone sono ricoverate in ospedale, la loro vita non è in pericolo
UNIONE EUROPEA
1 gior
«Siamo la farmacia del mondo»
Lo ha dichiarato Ursula von der Leyen, a capo della Commissione europea
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile