La prima sera al pub dopo mesi: «È stato eccitante»
keystone-sda.ch / STR (Alberto Pezzali)
Prima serata di riapertura dei pub dall'inizio dell'anno.
+14
REGNO UNITO
13.04.21 - 10:300
Aggiornamento : 13:44

La prima sera al pub dopo mesi: «È stato eccitante»

Locali affollati dopo lo stop di quasi 100 giorni a causa delle restrizioni Covid

LONDRA - Nemmeno il freddo e la neve sono riusciti a fermare le migliaia di persone che hanno voluto festeggiare la riapertura di bar e locali dopo uno stop lungo 97 giorni per tutti gli inglesi (mentre per altri è stato ancora più lungo).

«Sembra una festa»

Intere aree del West End di Londra sono state chiuse al traffico veicolare, per permettere agli esercenti di espandersi sulla carreggiata con i tavolini. La Bbc riferisce che a Soho le persone sono state felici di vedere la zona «ronzare di vita» dopo la pausa dovuta al contenimento della pandemia. «È pieno ovunque, sembra una festa» ha dichiarato una delle persone che è scesa in strada per bere un bicchiere. «Onestamente ci si sente così bene, ci si sente come se fossimo usciti di prigione. Stiamo festeggiando un compleanno, quindi è il miglior regalo, immagino», ha detto un altro. A Newcastle la temperatura nelle terrazze dei pub era gelida, a causa dell'ondata di maltempo che sta colpendo l'Inghilterra. Ma «ne valeva la pena».

Polizia presente, ma niente interventi

In tutte le città la polizia era presente ma non è intervenuta per far osservare il distanziamento sociale. Sono stati segnalati «episodi isolati di affollamento» ma c'è stata molta collaborazione con i gerenti dei locali. La gioia per la ritrovata bevuta serale sembra aver cancellato la preoccupazione per il coronavirus in molti: «Adoro stare con le persone, avere una pinta in mano. Mi sento come se avessi già avuto il Covid. Starò bene» ha dichiarato una donna, sempre alla Bbc. Ben poche le mascherine indossate dai presenti.

Più morti, «inevitabilmente»

Qualche ora prima Boris Johnson aveva invitato la popolazione a «continuare a comportarsi responsabilmente». Commentando la prima giornata di riaperture, il primo ministro ha fatto notare come questa situazione «comporterà inevitabilmente più infezioni e, purtroppo, più ricoveri in ospedale e più morti, la gente deve saperlo». Ad ogni modo, Johnson ha detto di «non vedere al momento ragioni per cambiare» la strategia di ripartenza graduale messa in atto nel Regno Unito.

keystone-sda.ch / STR (Alberto Pezzali)
Guarda tutte le 18 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRIA
9 ore
Il cancelliere austriaco vuole già dimettersi
Alexander Schallenberg si è detto pronto a lasciare l'incarico, appena due mesi dopo il predecessore Kurz
VIDEO
Stati Uniti
10 ore
Uomo armato davanti alla sede delle Nazioni Unite. Minaccia di suicidarsi
Il Palazzo di vetro è stato blindato. La polizia è sul posto. Accorsi anche gli artificieri: c'è una borsa sospetta
GERMANIA
13 ore
Annunciato il lockdown per i non vaccinati
«Il Paese deve unirsi in un atto di solidarietà»: così Angela Merkel e Olaf Scholz in conferenza stampa
REGNO UNITO
17 ore
Un richiamo annuale, «per molti anni a venire»
Senza i vaccini la «struttura fondamentale della nostra società sarebbe minacciata», ha affermato Albert Bourla
VIDEO
STATI UNITI
19 ore
Alec Baldwin dice di «non aver premuto il grilletto»
Prima intervista in tv per l'attore dopo la tragedia di "Rust". Come è finito il proiettile sul set? «Non ne ho idea»
MONDO
22 ore
Chi arriva dall'estero ripudia vivere a Roma
Chi se ne va dal proprio Paese si trova alla grande a Kuala Lumpur, Malaga e a Dubai, malissimo invece a Roma
STATI UNITI
1 gior
Omicron sbarca negli Usa
Un primo caso registrato in California mette in allarme le autorità sanitarie. E anche la Borsa
STATI UNITI
1 gior
Astroworld: metà delle famiglie delle vittime rifiuta l'offerta di Travis Scott
Il rapper si era offerto di pagare le spese per i funerali dei giovani che hanno perso la vita durante il suo concerto
STATI UNITI
1 gior
Donald Trump positivo al Covid già prima del dibattito con Joe Biden?
È la tesi dell'ex-capo del personale della Casa Bianca che ne parla nel suo libro, per il magnate però sono «fake news»
FOTO
GERMANIA
1 gior
Un ordigno bellico è esploso a Monaco
Il bilancio è di quattro feriti, uno dei quali sarebbe in gravi condizioni. Il traffico ferroviario è stato bloccato
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile