Immobili
Veicoli
ARCHIVIO KEYSTONE
Tre arresti dopo che un uomo ha cercato di entrare nel cortile dell'Eliseo.
FRANCIA
02.04.21 - 08:150

Uomo con una presunta molotov cerca di entrare all'Eliseo

Era accompagnato da altre due persone, anch'esse arrestate. Afferma di essere un artista

PARIGI - Nel pomeriggio di ieri un uomo ha tentato d'introdursi nel cortile del palazzo presidenziale dell'Eliseo a Parigi.

L'accusato, che era accompagnato da un uomo e una donna che hanno fatto fotografie e video della scena, aveva con sé una bottiglia e un pezzo di stoffa al quale era stato dato fuoco, riferisce Le Figaro citando fonti giudiziarie concordanti. I tre sono stati arrestati con l'accusa di violenza volontaria con un'arma.

La brigata criminale, che deve stabilire se la presunta bottiglia molotov sia stata lanciata verso la residenza del presidente Macron o sia caduta durante il tentativo di arrampicarsi sulle cancellate. Il liquido al suo interno non sarebbe stato pericoloso, secondo una fonte di polizia citata dal quotidiano francese. 

Il protagonista dell'episodio ha negato di aver avuto intenzioni violente e ha spiegato di essere un artista.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Quirinale, niente di fatto anche oggi
Le schede bianche sono state la costante anche della seconda votazione
GERMANIA
3 ore
Il 18enne che ha sparato ai compagni «avrebbe potuto fare una strage»
«Le persone devono essere punite» aveva scritto al padre via Whatsapp, pochi minuti prima
LE FOTO
OCEANO PACIFICO
9 ore
Tra gli aiuti diretti a Tonga, un focolaio di Covid
Sulla "HMAS Adelaide" della marina australiana ci sono 23 membri dell'equipaggio positivi al coronavirus
ITALIA
11 ore
Da Amadeus, a Vasco e Siffredi: i non "quirinabili" votati
Pioggia di schede bianche ieri a Montecitorio, ma non senza qualche nome curioso. E no, non è la prima volta.
COREA DEL NORD
13 ore
La Corea del Nord testa nuovi missili
Il Sud avvisa: «Dobbiamo condurre un'analisi dettagliata»
UCRAINA/RUSSIA
21 ore
Dalla «minaccia russa» all'«isteria europea», il confine è sempre più rovente
Stati Uniti e Regno Unito richiamano a casa i dipendenti delle ambasciate e la Nato manda rinforzi armati all'Ucraina
ITALIA
23 ore
Presidente della Repubblica italiana: nulla di fatto nella prima giornata di votazione
Le schede bianche sono state 672. Domani si ricomincia
MEDIO ORIENTE
1 gior
Missili verso Abu Dhabi, si infiamma lo scontro con gli Huthi
I ribelli dicono di aver colpito anche la zona di Dubai, dagli Emirati non giunge però nessuna conferma
RUSSIA
1 gior
Omicron è in Russia, dove metà della popolazione non è vaccinata
La variante è correlata a un tasso minore di ricoveri. Sarà però così anche dove gli immunizzati sono la minoranza?
FOTO
GERMANIA
1 gior
Heidelberg, spari nel campus: uno dei feriti è morto. «È stato uno studente»
La polizia, accorsa con un ampio contingente, ha comunicato che l'aggressore si è tolto la vita.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile