I leader del movimento pro-dem a Hong Kong condannati al carcere
keystone-sda.ch / STF (JEROME FAVRE)
Martin Lee Chu-Ming, fuori dal tribunale di Kowloon (Hong Kong).
+2
CINA
01.04.21 - 10:260
Aggiornamento : 11:52

I leader del movimento pro-dem a Hong Kong condannati al carcere

Rischiano fino a 10 anni di detenzione 7 figure di spicco, tra le quali ci sono anche Jimmy Lai e Albert Lee

HONG KONG - Oggi a Hong Kong diversi personaggi chiave del movimento pro-democrazia di Hong Kong sono stati riconosciuti colpevoli di aver organizzato i moti di protesta anticinese che hanno imperversato fra il 2019 e il 2020.

Fra queste persone ci sono il magnate Jimmy Lai, gli ex-politici Martin Lee Chu-Ming, Margaret Ng and Cyd Ho Sau-lan, gli attivisti di lungo corso Lee Cheuk-yan e Leung Kwok-hung e l'avvocato Albert Ho Chun-yan.

L'82enne Lee Chu-Ming, fondatore del partito democratico, è anche imputato in un altro processo - con un'imputazione ben più grave - per "minaccia alla sicurezza nazionale".

La decisione di colpevolezza arriva dopo un processo lungo quattro settimane, i condannati sono stati ammanettati e verranno scortati in prigione.

La sentenza verrà comunicata nelle prossime settimane, il massimo della pena è di 10 anni ma - scrive il Guardian - secondo molti osservatori è probabile che sarà inferiore, attorno ai 5 anni.

 

keystone-sda.ch / STF (JEROME FAVRE)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
7 ore
Era compito di una ventenne al primo incarico controllare le armi sul set
La ragazza è la figlia del celebre armaiolo Thell Reed, famoso ad Hollywood.
MADAGASCAR
8 ore
Dai cambiamenti climatici alla carestia
Il sud del Madagascar è interessato da anni dalla siccità, che costringe gli abitanti a nutrirsi di cactus e cavallette.
AUSTRIA
13 ore
Lockdown all'austriaca, per i non vaccinati
Il governo di Vienna valuta future restrizioni. Ma non per tutti i cittadini
MONDO
14 ore
«Questo messaggio ti infastidisce?»
Tinder introduce due nuovi filtri. E le segnalazioni di molestie aumentano del 46 per cento
STATI UNITI
16 ore
Alec Baldwin è «scioccato» dalla tragedia sul set
Nuovi particolari sull'incidente in cui ha perso la vita la direttrice della fotografia Halyna Hutchins
SUD AFRICA
1 gior
Poliziotta fa strage di parenti per intascare i soldi dell'assicurazione
A processo l'agente che tra il 2012 e il 2017 ha ingaggiato dei sicari per uccidere sei suoi parenti.
STATI UNITI
1 gior
Quanti drammi sui set di Hollywood
La morte di Halyna Hutchins è solo l'ultima tragedia consumatasi durante le riprese di un film a stelle e strisce.
POLONIA
1 gior
Alla ricerca dell'aborto illegale o all'estero
Le associazioni hanno segnalato che in Polonia da gennaio più di 30'000 donne hanno chiesto aiuto
STATI UNITI
1 gior
Baldwin interrogato, il regista «era in condizioni critiche»
L'attore si è presentato alle autorità per rispondere agli inquirenti. Nell'incidente sul set è morta una persona
AUSTRALIA
1 gior
È finito il lockdown più lungo del mondo
Gli abitanti dello Stato di Victoria da oggi possono lasciare la propria abitazione. Levato anche il coprifuoco
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile