Immobili
Veicoli
Da ieri il Canale di Suez è bloccato da una nave che si è incagliata
REUTERS
La Ever Given sta bloccando il Canale di Suez.
EGITTO
24.03.21 - 09:050
Aggiornamento : 10:55

Da ieri il Canale di Suez è bloccato da una nave che si è incagliata

L'inconveniente potrebbe avere gravi ripercussioni sull'economia planetaria, nei prossimi giorni

IL CAIRO - Da ieri mattina il Canale di Suez è bloccato dopo che una grande nave portacontainer, la Ever Given, si è incagliata di traverso a causa di una improvvisa raffica di vento, come dichiarato dalla compagnia di navigazione taiwanese Evergreen Marine Corp che la possiede.

La Ever Given è lunga 400 metri e larga 59 e i tentativi di spostarla si sono rivelati finora infruttuosi. A bordo ci sono centinaia di container provenienti dalla Cina e diretti nel porto nederlandese di Rotterdam. Vari rimorchiatori hanno tentato inutilmente di riportare la portacontainer nella sua rotta, dopodiché sono entrati in azione degli escavatori. Si spera ora nell'aiuto dell'alta marea, altrimenti potrebbe essere necessaria la rimozione del carico. Ma ci vorrebbero giorni.

L'incidente sta già avendo ripercussioni importanti sul traffico mercantile mondiale: sono centinaia le imbarcazioni rimaste bloccate all'imbocco del canale o alle porte di esso, sia a nord che a sud. Tra di esse ci sarebbero diverse petroliere. Dal Canale di Suez transita quasi il 7% del traffico merci mondiale e l'inconveniente potrebbe avere gravi ripercussioni sull'economia planetaria, nei prossimi giorni. L'agenzia Bloomberg prevede che il blocco prolungato del Canale possa causare «un'ondata d'interruzioni nella catena di forniture energetiche globale».

Secondo uno storico della navigazione marittima, interpellato dalla BBC, la Ever Given è la più grande nave che si sia mai incagliata nel Canale di Suez nei 150 anni di attività.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 

Un post condiviso da Julianne Cona (@fallenhearts17)

REUTERS
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Mosca alza il tiro per il G7
Tornano a cadere bombe su Odessa e su Kiev. Secondo gli esperti, è un messaggio alle potenze occidentali
EUROPA
2 ore
Aborto, anche Germania e Francia vogliono cambiare le leggi
A Berlino è stata annullata una norma del 1933 e a Parigi c'è il desiderio di crearne una nuova. Cosa cambia in Europa
SVIZZERA / POLONIA
8 ore
Bloccati per tre ore su un aereo che non decolla
Il racconto di una passeggera: «Non abbiamo ricevuto alcun tipo di aiuto»
GERMANIA
9 ore
La coesione dell'Occidente «procurerà a Putin dei bei mal di testa»
La prima giornata del G7 si è chiusa con l'annuncio di un programma da 600 miliardi e con una nuova Via della seta
ITALIA
11 ore
Mascherine obbligatorie «per salvare la stagione turistica»
L'addio al chiuso è scattato il 15 giugno, ma c'è chi invoca un rapido ripristino
SUDAFRICA
13 ore
Venti giovani trovati morti in discoteca
Erano tutti studenti. Si erano riuniti per festeggiare la fine degli esami. Le circostanze ancora poco chiare
UCRAINA
17 ore
Credevano di parlare con il sindaco di Kiev e invece era un deepfake
Ingannati numerosi sindaci europei. Klitschko: «Il colpevole ha parlato con loro fingendosi me»
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
La Russia: «A Kiev colpita una fabbrica di missili»
L'attacco sulla capitale è stato definito «una barbarie» dal presidente Usa Biden
ITALIA
1 gior
Centinaia di aerei restano a terra
«Le compagnie hanno cancellato circa 41mila voli per il periodo estivo, tagliando 6,5 milioni di biglietti»
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
1 gior
Severodonetsk è stata occupata
Ne dà l'annuncio il sindaco della città. I russi sarebbero entrati anche nell'impianto Azot
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile