Da ieri il Canale di Suez è bloccato da una nave che si è incagliata
REUTERS
La Ever Given sta bloccando il Canale di Suez.
EGITTO
24.03.21 - 09:050
Aggiornamento : 10:55

Da ieri il Canale di Suez è bloccato da una nave che si è incagliata

L'inconveniente potrebbe avere gravi ripercussioni sull'economia planetaria, nei prossimi giorni

IL CAIRO - Da ieri mattina il Canale di Suez è bloccato dopo che una grande nave portacontainer, la Ever Given, si è incagliata di traverso a causa di una improvvisa raffica di vento, come dichiarato dalla compagnia di navigazione taiwanese Evergreen Marine Corp che la possiede.

La Ever Given è lunga 400 metri e larga 59 e i tentativi di spostarla si sono rivelati finora infruttuosi. A bordo ci sono centinaia di container provenienti dalla Cina e diretti nel porto nederlandese di Rotterdam. Vari rimorchiatori hanno tentato inutilmente di riportare la portacontainer nella sua rotta, dopodiché sono entrati in azione degli escavatori. Si spera ora nell'aiuto dell'alta marea, altrimenti potrebbe essere necessaria la rimozione del carico. Ma ci vorrebbero giorni.

L'incidente sta già avendo ripercussioni importanti sul traffico mercantile mondiale: sono centinaia le imbarcazioni rimaste bloccate all'imbocco del canale o alle porte di esso, sia a nord che a sud. Tra di esse ci sarebbero diverse petroliere. Dal Canale di Suez transita quasi il 7% del traffico merci mondiale e l'inconveniente potrebbe avere gravi ripercussioni sull'economia planetaria, nei prossimi giorni. L'agenzia Bloomberg prevede che il blocco prolungato del Canale possa causare «un'ondata d'interruzioni nella catena di forniture energetiche globale».

Secondo uno storico della navigazione marittima, interpellato dalla BBC, la Ever Given è la più grande nave che si sia mai incagliata nel Canale di Suez nei 150 anni di attività.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 

Un post condiviso da Julianne Cona (@fallenhearts17)

REUTERS
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
2 ore
«Lavate bene frutta e verdura»
Sono sedici i feriti in seguito all'incidente a Leverkusen, quattro le persone che risultano ancora disperse.
ITALIA
6 ore
Proiettili? No, grandine
Gli strascichi dell'«inferno» d'acqua che ha colpito ieri il Basso Mantovano
STATI UNITI
7 ore
Crollo a Miami, identificata anche l'ultima vittima
Il bilancio definitivo si attesta a 98 morti. I soccorritori però continuano a scavare
ITALIA
10 ore
Vaccinati, ma senza Green Pass: il caso dei volontari di ReiThera
Nel loro organismo ci sono gli anticorpi, ma non possono ottenere il certificato Covid
EUROPA
17 ore
Giovani adulti, sempre più soli
Sia al nord che al sud del Continente, aumentano i giovani europei che si sentono soli
FOTO
VIETNAM
18 ore
Coprifuoco e strade disinfettate per combattere il Covid
Milioni di persone dovranno stare in casa dalle 18 alle 6 del mattino, mentre i militari puliscono asfalto e monumenti
ITALIA
20 ore
«Serviranno almeno 15 anni per ricostruire i boschi»
Il primo bilancio di Coldiretti degli incendi in Sardegna. La politica è unita: «Condividiamo il grido di dolore»
STATI UNITI
22 ore
«Tamponi settimanali per chi non si vaccina»
Lo ha annunciato il Sindaco della Grande Mela, Bill de Blasio
REGNO UNITO
1 gior
Londra sott'acqua: «Non venite in ospedale»
Un acquazzone ha portato ad inondazioni e chiusure, colpite la metropolitana e anche due ospedali
VIDEO
ITALIA
1 gior
La Sardegna continua a bruciare. «Una ferita profonda inflitta alla nostra storia»
Da 60 ore gli incendi distruggono l'isola. Arrivati i Canadair da Francia e Grecia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile