Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
UNIONE EUROPEA
16.03.21 - 14:370
Aggiornamento : 15:19

L'EMA: «Sono 30 casi su 5 milioni di vaccini, più benefici che rischi»

La risposta dell'Agenzia alla crisi AstraZeneca: «Stiamo indagando perché sia fatta chiarezza»

BRUXELLES - Fenomeni di trombosi e coaguli sanguigni, legati - o meno - al vaccino? È quello che vuole scoprire l'EMA, alle prese con lo stop a catena della somministrazione, in diversi paesi europei, del vaccino AstraZeneca come confermato dalla direttrice dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) Emer Cooke in conferenza stampa oggi pomeriggio.

«Per noi è fondamentale valutare quello che è successo, se è possibile che questi rari effetti collaterali si siano presentati in concomitanza con le vaccinazioni», spiega Cooke, «al momento in ogni caso riteniamo che il rapporto rischio-benefici resti comunque positivo. Ogni giorno in Europa muoiono migliaia di persone per cause collegate al coronavirus». Una posizione, questa, che bissa quella già esposta in precedenza sempre dall'EMA, e anche dall'OMS.

In ogni caso, per tentare di venire a capo della situazione, l'Agenzia ha mobilitato un nuovo pannello di ematologi ed esperti di coagulazione per affrontare al meglio la situazione, e valutare come procedere. Un rapporto aggiornato è previsto per la giornata di giovedì.

«Campagne di vaccinazioni di massa come quella del Covid, possono portare all'emergere di fenomeni imprevisti, in questo caso dobbiamo capire se si tratta davvero di effetti collaterali oppure di una coincidenza», commenta Cooke, «ricordiamo che questi "effetti avversi" sono al di fuori dei possibili effetti collaterali presentatisi durante la fase di sperimentazione».

Evento eccezionale, oppure... no? «Normalmente migliaia di cittadini dell'UE sviluppano spontaneamente delle trombosi nel sangue, il tasso in questo senso non è molto diverso da quello delle persone vaccinate e quelle a cui è stato somministrato il placebo», argomenta la direttrice.

Si indaga anche sulla teoria - diffusa da alcune parti - di alcune partite "difettose": «Stiamo analizzando se, dal punto di vista della produzione, possano esserci state delle differenze tali da comportare questi particolari sintomi nei vaccinati».

Cooke, rispondendo a una domanda sul numero di casi di trombosi segnalati all'EMA, ha spiegato: «Le cifre sono molto dinamiche, fino al 10 marzo parliamo di 30 casi su 5 milioni di dosi di vaccino. Ce ne aspettiamo altri».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Brian Laundrie ha ammesso di aver ucciso Gabby Petito
È scritto nell'agedina trovata nei pressi del cadavere del giovane
UNIONE EUROPEA
13 ore
Omicron si è presa l'Europa
La variante, secondo l'ultimo rapporto dell'Ecdc, ha una prevalenza aggregata del 78% nel continente.
ITALIA
17 ore
In Italia sospesi quasi 2'000 medici non vaccinati
Gli inadempienti sono in totale oltre 33mila. In questa cifra sono però inclusi anche quelli che non possono vaccinarsi
SVIZZERA
18 ore
«Un dialogo ragionevole è necessario perché si calmi la tensione»
I ministri degli esteri di Usa e Russia soddisfatti dopo il meeting a Ginevra sull'Ucraina, ma l'allerta resta alta
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
Le sfilate del carnevale di Rio de Janeiro slittano ad aprile
Lockdown a Kiribati e Samoa, dopo circa due anni a contagio zero o quasi
STATI UNITI
22 ore
L'alta trasmissibilità di Omicron non è causata da una maggiore carica virale
La variante sarebbe più contagiosa perché riesce a sfuggire meglio agli anticorpi, sottolineano due studi
STATI UNITI
1 gior
Quel piano per sostituire 16 grandi elettori di Biden con altrettanti pro Trump
Una manovra disperata portata avanti dal team del presidente e da Rudi Giuliani, scrive la Cnn
STATI UNITI
1 gior
Si rifiuta di tenere la mascherina, l'aereo è costretto a fare dietrofront
Poco meno di due ore in aria per il volo Miami-Londra, tornato sulla pista a causa di una passeggera molto combattiva
UNIONE EUROPEA
1 gior
App di tracciamento dei contatti: costate oltre 100 milioni, ma fallimentari
Solo il 5% dei casi è stato confermato dai vari strumenti in uso nell'Unione europea
BRASILE
1 gior
Sono tanti, sono armati e hanno preso il controllo delle favelas
Le autorità hanno lanciato un programma per «cambiare la vita della popolazione» delle favelas di Rio
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile