Archivio Keystone
UNIONE EUROPEA
16.03.21 - 14:370
Aggiornamento : 15:19

L'EMA: «Sono 30 casi su 5 milioni di vaccini, più benefici che rischi»

La risposta dell'Agenzia alla crisi AstraZeneca: «Stiamo indagando perché sia fatta chiarezza»

BRUXELLES - Fenomeni di trombosi e coaguli sanguigni, legati - o meno - al vaccino? È quello che vuole scoprire l'EMA, alle prese con lo stop a catena della somministrazione, in diversi paesi europei, del vaccino AstraZeneca come confermato dalla direttrice dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) Emer Cooke in conferenza stampa oggi pomeriggio.

«Per noi è fondamentale valutare quello che è successo, se è possibile che questi rari effetti collaterali si siano presentati in concomitanza con le vaccinazioni», spiega Cooke, «al momento in ogni caso riteniamo che il rapporto rischio-benefici resti comunque positivo. Ogni giorno in Europa muoiono migliaia di persone per cause collegate al coronavirus». Una posizione, questa, che bissa quella già esposta in precedenza sempre dall'EMA, e anche dall'OMS.

In ogni caso, per tentare di venire a capo della situazione, l'Agenzia ha mobilitato un nuovo pannello di ematologi ed esperti di coagulazione per affrontare al meglio la situazione, e valutare come procedere. Un rapporto aggiornato è previsto per la giornata di giovedì.

«Campagne di vaccinazioni di massa come quella del Covid, possono portare all'emergere di fenomeni imprevisti, in questo caso dobbiamo capire se si tratta davvero di effetti collaterali oppure di una coincidenza», commenta Cooke, «ricordiamo che questi "effetti avversi" sono al di fuori dei possibili effetti collaterali presentatisi durante la fase di sperimentazione».

Evento eccezionale, oppure... no? «Normalmente migliaia di cittadini dell'UE sviluppano spontaneamente delle trombosi nel sangue, il tasso in questo senso non è molto diverso da quello delle persone vaccinate e quelle a cui è stato somministrato il placebo», argomenta la direttrice.

Si indaga anche sulla teoria - diffusa da alcune parti - di alcune partite "difettose": «Stiamo analizzando se, dal punto di vista della produzione, possano esserci state delle differenze tali da comportare questi particolari sintomi nei vaccinati».

Cooke, rispondendo a una domanda sul numero di casi di trombosi segnalati all'EMA, ha spiegato: «Le cifre sono molto dinamiche, fino al 10 marzo parliamo di 30 casi su 5 milioni di dosi di vaccino. Ce ne aspettiamo altri».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
1 ora
Uccide commesso che non lo aveva servito perché senza mascherina
Una volta arrestato, il 49enne ha ammesso di aver agito per la rabbia causata dal rifiuto
STATI UNITI
4 ore
Trovato un corpo: potrebbe appartenere a Gabby Petito
Da qualche giorno non si hanno più notizie nemmeno del fidanzato Brian Laundrie
RUSSIA
6 ore
«Non è un attacco terroristico». Perm, il movente è l'odio
Le condoglianze del presidente Putin alle famiglie delle vittime. «Una tragedia enorme»
FOTO
SPAGNA
7 ore
«L'eruzione di Palma ha materia e intensità sufficiente per durare settimane»
L'allarme dell'Istituto geologico, intanto il fiume di lava inghiotte case (e scuole) nella sua corsa verso il mare
Afghanistan
11 ore
Sotto i talebani, i bambini nascono al buio e le madri muoiono
Ogni 10'000 nuovi nati, 638 donne perdono la vita. Secondo le Nazioni Unite è un numero destinato a crescere
FOTO E VIDEO
RUSSIA
13 ore
All'università armato fino ai denti, e fa una strage
Un giovane sparatore ha seminato morte e panico nel campus di Perm, negli Urali.
FOTO
SPAGNA
15 ore
Notte di fuoco a la Palma
Il nuovo vulcano sull'isola delle Canarie ha dato spettacolo fra lapilli e colate, sfollati in 5'000
ITALIA
17 ore
La raccolta firme digitale per i referendum sta cambiando l'Italia
Piace ai giovani ed è già un successo per cannabis e contro al Green Pass, resta critico però l'establishment
ISRAELE
1 gior
La zia di Eitan è in Israele: «Vogliamo riportarlo a casa al più presto»
La donna sarà anche un testimone chiave del procedimento aperto a Tel Aviv, in Italia incriminata una terza persona
FOTO
SPAGNA
1 gior
Così nasce un nuovo vulcano
Scosse, fumo e lapilli per il più giovane vulcano di Spagna. Per ora evacuata solo la popolazione a mobilità ridotta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile