Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (Luca Bruno)
Le prossime settimane saranno critiche per la Lombardia sul fronte Covid, secondo il virologo Fabrizio Pregliasco.
ITALIA
12.03.21 - 12:000
Aggiornamento : 14:28

Covid in Lombardia, la situazione «sarà sempre più critica nelle prossime settimane»

La zona rossa, che dovrebbe scattare da lunedì, andrà a vantaggio della campagna vaccinale, spiega il virologo.

Anche l'area di Milano ne trarrà giovamento.

MILANO - «Ai lombardi dico: evitate tutti i contatti interpersonali non indispensabili». È la raccomandazione del virologo Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’ospedale Galeazzi di Milano.

Intervistato dal Corriere della Sera, Pregliasco fa il punto sul contagio in Lombardia e su una situazione «che sarà sempre più critica nelle prossime settimane». La regione è alle prese con un'esplosione dei casi provocata dalla variante inglese, specialmente nelle province di Milano e Brescia. «Tutti gli indicatori ci dicono che nell’ultimo mese il Covid-19 ha ripreso forza e il muro del vaccino purtroppo è costruito solo in parte».

Da lunedì la Lombardia dovrebbe ritornare zona rossa, insieme ad altre 11 regioni. Si aspetta solo la conferma ufficiale con la firma del Decreto della presidenza del Consiglio dei ministri che arriverà nelle prossime ore. Questo, secondo Pregliasco, «dovrebbe agevolare la campagna vaccinale, al netto dei problemi logistici e di forniture: qualsiasi manuale di virologia dice che quando si vaccina bisognerebbe “chiudere tutto” per togliere terreno al virus. La zona rossa è oramai inevitabile: solo nel Bresciano le intensive sono occupate al 90%. Una situazione oggettivamente troppo rischiosa».

Il virologo è preoccupato dalla lentezza con cui si procede a immunizzare la popolazione. «Stiamo un po’ rincorrendo il virus: purtroppo siamo sotto il milione di vaccinazioni a livello regionale, più o meno si tratta del dieci per cento, la stessa percentuale che abbiamo sul nazionale. Ancora troppo poco per avere ricadute di massa positive». In questa fase Pregliasco consiglia di concentrare gli sforzi «per concludere le vaccinazioni di tutte le categorie fragili; e appena possibile somministrerei alla fascia 70-79, sempre molto colpita dall’infezione». Ma la variante inglese ha dimostrato che la fascia d'età più a rischio è quella dei giovani, proprio per lo stile di vita, comportamenti tipici dell’età ma oggi molto pericolosi».

Sarà soprattutto Milano a trarre giovamento dalla zona rossa, conclude il virologo. «Occorre ridurre sensibilmente la circolazione delle persone. L’alta densità abitativa è un’alleata di ogni virus». Ed è una buona notizia che Regione Lombardia abbia dato il via libera «alla delibera per le somministrazioni anti Covid-19 anche nelle aziende».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
2 ore
Una morte su sei è causata dall'inquinamento
Nel 2019 nove milioni di persone sono morte a causa dell'aria tossica. «Chiediamo una transizione rapida e massiccia»
MONDO
3 ore
2020-21: l'Oms non ha lottato solo contro il Covid-19
L'impegno gigantesco per fronteggiare il coronavirus non ha impedito i successi in altri ambiti
AFGHANISTAN
6 ore
I Talebani e quei passi indietro sempre più grandi
Alcuni dipartimenti governativi sono stati eliminati, a causa della difficile situazione economica
COREA DEL NORD
12 ore
Il coronavirus che dilaga e la (troppa) fame dei nordcoreani
I medici militari sono stati incaricati di portare con urgenza i farmaci di cui Pyongyang ha estremo bisogno
AFRICA
15 ore
«Le stuprano per curarle dall'omosessualità»
Cosa vuol dire essere gay in alcuni paesi africani? Lo spiega Sabrina Avakian, criminologa ed esperta in Diritti Umani
EUROPA
16 ore
Erdogan respinge Svezia e Finlandia
Il presidente turco: «Non perdano tempo a venire qui, a provare a convincerci»
STATI UNITI
18 ore
Buffalo, una strage pianificata da mesi
Il giovane aveva pubblicato online i dettagli in un lungo documento. Lo scorso marzo il sopralluogo nel supermercato
REGNO UNITO
19 ore
Tanto sesso, siamo inglesi. Scandali a Westminster
Molestie, ministri che guardano filmati porno in aula, corruzioni in cambio di favori ambigui.
SPAGNA
1 gior
Una mosca preoccupa la Spagna
Con il cambiamento climatico la presenza di simulidi sta aumentando e potrebbe diventare un problema di salute pubblica
SPAGNA
1 gior
Scontro fra treni, muore un macchinista
Un convoglio che trasportava merci è deragliato, finendo muso contro muso contro un treno passeggeri
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile