keystone-sda.ch (KOEN VAN WEEL)
PAESI BASSI
03.03.21 - 17:550
Aggiornamento : 18:10

Un attacco diretto «a chi lavora da un anno per salvarci»

La condanna delle autorità olandesi contro quanto accaduto a Bovenkarspel questa mattina

L'esplosione di un ordigno, poco prima delle 7, ha danneggiato un centro di analisi per i test Covid. Fortunatamente senza provocare vittime o feriti.

BOVENKARSPEL - Un attacco «folle» e «del tutto inaccettabile». C'è grande rabbia tra le autorità dei Paesi Bassi per quanto accaduto questa mattina presto a Bovenkarspel, dove un ordigno esplosivo ha danneggiato un centro per le analisi dei test Covid.

«È ormai da un anno che la nostra vita è nelle mani delle persone che lavorano in prima linea» contro il virus «e ora accade questo. È follia», ha scritto in un tweet il ministro della Salute olandese Hugo de Jonge. Sugli stessi toni si è espresso pure il premier Mark Rutte che - riporta De Telegraaf - ha definito «terribile» il gesto che ha preso di mira «proprio quelle persone che lavorano senza sosta per farci stare al sicuro» contro il coronavirus.

L'esplosione
Erano le 6.55 quando l'ordigno - costituito da un piccolo tubo di metallo, di una decina di centimetri, contenente del materiale esplosivo - è esploso, per fortuna senza provocare feriti né vittime.

La deflagrazione ha però distrutto le finestre dell'edificio, nel quale vengono ogni giorno analizzati fino a 800 campioni. Le autorità stanno indagando sui possibili responsabili del gesto e, stando ai primi accertamenti, l'ipotesi degli inquirenti è che il centro di analisi fosse proprio l'obiettivo dell'attentato.

Un "terrorismo" anti lockdown
Altre installazioni di questo tipo sono state colpite nei mesi scorsi e per questo la polizia sembra orientata anche in questo caso verso la pista del "terrorismo" anti lockdown in cui sembrano essere sfociate le proteste, sempre più violente, di chi non crede alla pandemia in corso. Un fenomeno quindi innescato dalle restrizioni e che - come spiegato da un funzionario dei servizi di intelligence olandesi, citato dal Business Insider - e difficile da arginare e prevedere in quanto «spesso si tratta di folli che agiscono in solitaria».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
EGITTO
36 min
Per la Ever Given, chiesto un risarcimento da un miliardo di dollari
E intanto la nave, che si trova ancora nel canale, è stata sequestrata. Dai proprietari giapponesi per ora è no comment
MONDO
1 ora
Trombosi con J&J: «Sono eventi estremamente rari»
Lo hanno dichiarato gli esperti dell'FDA e dei CDC in una conferenza stampa congiunta
GIAPPONE / CINA
3 ore
Fukushima, una decisione «che non riguarda solo il Giappone»
Le acque di raffreddamento saranno sversate in mare. Pechino non ci sta e auspica un passo indietro
FRANCIA
3 ore
Come procede l'inchiesta sulla sparatoria di Parigi
Continua la caccia alla persona che ha sparato. È sempre più probabile che sia stato un regolamento di conti
STATI UNITI
4 ore
Trombosi: gli USA mettono in pausa il vaccino Johnson & Johnson
La decisione arriva in seguito a sei casi di formazione di «coaguli di sangue», uno dei quali ha portato a un decesso
MONDO
5 ore
OMS: «Stop alla vendita di animali selvatici vivi»
«...Almeno fino a quando non siano regolati degli standard minimi di igiene e sorveglianza»
FOTO
REGNO UNITO
7 ore
La prima sera al pub dopo mesi: «È stato eccitante»
Locali affollati dopo lo stop di quasi 100 giorni a causa delle restrizioni Covid
FOTO
STATI UNITI
10 ore
La poliziotta voleva usare il Taser, ma ha preso la pistola
Le autorità del Minnesota hanno ricostruito la dinamica dell'intervento che è costato la vita a Daunte Wright.
BHUTAN
11 ore
Il 93% degli adulti vaccinati in 16 giorni: lo sprint del Bhutan
Nel piccolo stato asiatico le vaccinazioni anti-Covid hanno preso il via il 27 marzo
STATI UNITI
19 ore
Sparatoria in un liceo nel Tennessee: un morto
Un agente addetto alla sicurezza dell'istituto è invece rimasto ferito
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile