Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (Kofi Acquah / UNICEF / HANDOUT)
GHANA
01.03.21 - 12:150

Il presidente del Ghana è il primo a ricevere una dose gratuita del vaccino tramite Covax

«È importante che io dia l'esempio» ha dichiarato Nana Akufo-Addo

ACCRA - È stata somministrata la prima dose di vaccino anti-Covid del progetto Covax, l'alleanza internazionale - messa in piedi dalla GAVI Alliance e sostenuta dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) - che si sta spendendo per diffondere il preparato anche nei Paesi del mondo a basso reddito.

A riceverla è stato il presidente del Ghana Nana Akufo-Addo. «È importante che io dia l'esempio, mostrando che questo vaccino è sicuro e offrendomi di essere il primo a riceverlo, perché tutti nel Ghana si sentano tranquilli nel fare altrettanto». Al 76enne è stato somministrato in diretta televisiva il vaccino AstraZeneca, arrivato mercoledì scorso in un quantitativo di 600mila dosi. Il Ghana conta poco più di 84mila contagi accertati e 607 decessi dall'inizio della pandemia.

La scorsa settimana il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus aveva esultato alla notizia della spedizione delle prime dosi in Africa: «Finalmente! Sono arrivate in Ghana le prime dosi di vaccini contro il Covid-19 spedite dalla struttura Covax. Un giorno da festeggiare, ma è solo il primo passo». Una nota firmata dai delegati di Unicef e Oms nel Paese, Claire Dufay e Francis Kasolo, recitava: «I vaccini salvano vite. Man mano che gli operatori sanitari e altro personale di prima linea vengono vaccinati, saremo in grado di vedere gradualmente un ritorno alla normalità».

Covax ha stretto accordi per acquistare nel corso di quest'anno, dalle varie aziende produttrici del vaccino, due miliardi di dosi. Almeno 1,3 miliardi andranno, a titolo gratuito, a quelle nazioni che non possono permettersi lo sforzo economico di una massiccia campagna vaccinale. GAVI Alliance ha sottolineato che queste prime consegne sono il debutto di «un’ondata che ci aspettiamo nelle prossime settimane e mesi in 190 economie in tutto il mondo», ma per raggiungere l'obiettivo servono impegni finanziari per due miliardi di dollari.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
4 ore
Spaccio di droga tramite Snapchat: il social corre ai ripari
Le ultime modifiche dovrebbero rendere la vita più difficile ai pusher che vogliono contattare gli adolescenti
REGNO UNITO
7 ore
«Niente più obbligo di mascherine o Covid pass»
A partire da giovedì 27 gennaio in Inghilterra saranno revocate quasi tutte le restrizioni Covid
SPAGNA
9 ore
Cosa farsene della lava e della cenere del vulcano di La Palma?
Vigneti? Materiale da costruzione? Gli studiosi sono al lavoro e cercano risposte anche dal passato
TONGA
12 ore
«Sull'isola di Mango non è rimasta neanche una casa»
Onde alte fino a «quindici metri» non hanno risparmiato neanche una casa dell'Isola di Mango, a Tonga
MONDO
15 ore
I "dimenticati" del vaccino. Lì dove la dose è un miraggio
Nei paesi poveri solo il 9,5% delle persone hanno ricevuto almeno una dose di vaccino anti Covid.
MONDO
15 ore
«Fate copia incolla», "nuova" regola e vecchia bufala
L'aggiornamento delle normative di Facebook ha riportato in vita il post. Ne parliamo con l'esperto Alessandro Trivilini
MONDO
1 gior
La massa di plastica ora è più pesante di tutti i mammiferi viventi
Una delle ricercatrici che ha contribuito a un nuovo studio ha dichiarato che «siamo nei guai, ma si può intervenire»
INDONESIA
1 gior
Giacarta sprofonda? L'Indonesia costruisce la sua nuova capitale
I funzionari del governo si trasferiranno in una città che al momento non esiste ancora
STATI UNITI
1 gior
Vaccini, effetto placebo in due eventi avversi su tre
Sono i risultati emersi da uno studio pubblicato sulla rivista Jama Network Open
ITALIA
1 gior
Ma quanto ci vuole a eleggere il presidente della Repubblica?
Da meno di tre ore a oltre due settimane. Le ultime elezioni però si sono sempre concluse in un paio di giorni.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile