KEYSTONE
Uno dei tre imputati nel processo per l'omicidio di Daphne Caruana Galizia si è dichiarato colpevole.
MALTA
23.02.21 - 16:470
Aggiornamento : 17:57

Caruana Galizia, uno dei tre imputati si è dichiarato colpevole

Vince Muscat ha ammesso le proprie responsabilità ed è stato condannato a 15 anni di carcere.

La mossa è finalizzata a richiedere uno sconto di pena.

LA VALLETTA - Svolta nel caso dell'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia, uccisa nel 2017 a Malta.

Nell'udienza odierna uno dei tre imputati - Vince Muscat, detto "Il-Kohhu" - si è dichiarato colpevole del delitto. Il suo avvocato, secondo quanto riferisce il Times of Malta, ha informato che il suo assistito intendeva prendersi ogni responsabilità e si è dissociato dai complici, i fratelli Alfred e George Degiorgio. I due, spiegano i media locali, hanno assistito impassibili alle dichiarazioni di Muscat.

Il cambio di strategia potrebbe avere delle conseguenze sulla condotta processuale dei Degiorgio (che sono accusati, insieme a Muscat, di aver piazzato e fatto detonare l'ordigno esplosivo) ma anche sul presunto ideatore dell'attacco, Yorgen Fenech. Con la dichiarazione di colpevolezza Muscat è stato condannato a 15 anni di carcere.

Il "pentito" del caso Caruana Galizia, con le sue rivelazioni, ha fatto sì che tre persone presumibilmente legate all'attentato siano state arrestate oggi, nel corso di un'operazione di polizia. Tutti erano già stati fermati nel dicembre 2017 ma poi rilasciati dopo pochi giorni.

Muscat starebbe collaborando con le autorità con la speranza di vedersi ridurre la pena dopo che il governo ha respinto la sua richiesta di grazia, il mese scorso. Grazia presidenziale che, invece, è stata concessa per il contributo a chiarire l'omicidio dell'avvocato Carmel Chircop, avvenuto nel 2015.

TOP NEWS Dal Mondo
AFGHANISTAN
8 ore
Dieci civili vittime del drone: il Pentagono ammette
L'episodio è avvenuto poco prima del ritiro delle truppe Usa da Kabul
Egitto
11 ore
In progetto una ferrovia lunga 1'800 chilometri per attraversare il deserto
Firmato l'accordo per la costruzione della prima tratta con la multinazionale tedesca Siemens
STATI UNITI / CINA
13 ore
ll boom del traffico intercontinentale dei falsi certificati Covid
Le dogane Usa intercettano migliaia di pacchi provenienti dalla Cina
BELGIO
15 ore
Attentati di Bruxelles, Salah Abdeslam rinviato a giudizio
Sei dei 10 imputati sono alla sbarra anche per le stragi di Parigi del 2015
DANIMARCA
17 ore
Verso una nuova regolamentazione sulla caccia alle balene
Non sono mancate le risposte alle accuse sui social: «È solo che il nostro mattatoio è a cielo aperto»
RUSSIA
19 ore
I russi al voto, tra «censure», «scelte limitate» e «attacchi hacker»
Con l'esclusione dei maggiori oppositori, il partito di maggioranza - Russia Unita - punta a riconfermarsi
Stati Uniti
21 ore
In migliaia stipati sotto un ponte aspettano per attraversare il confine
Le condizioni igienico-sanitarie sono al limite, mancano acqua, cibo e una risposta concreta all'emergenza umanitaria
REP. DEMOCRATICA DEL CONGO
1 gior
Traumatizzati e dimenticati: sono gli orfani dell'Ebola
Molti faticano a ricostruirsi una vita a causa dello stigma sociale che circonda il morbo
CONFINE
1 gior
Nubifragio a Malpensa, aerei nel caos
Decine di persone intrappolate in auto. Lo scalo varesino è chiuso e i voli sono dirottati altrove
ITALIA
1 gior
Green Pass per i lavoratori, via libera all'unanimità
La misura entrerà in vigore a partire dal 15 ottobre
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile