keystone-sda.ch / STF (YURI KOCHETKOV)
+18
RUSSIA
23.01.21 - 14:210
Aggiornamento : 20:35

Continuano i fermi nei confronti dei supporter di Alexei Navalny, arrestata anche la moglie Yulia

Si parla di 2'600 ammanettati, il suo selfie sui social: «Scusate, ma la luce nella camionetta è pessima»

MOSCA - Sono 2'600 le persone finora fermate dalla polizia nelle proteste in 65 città della Russia contro l'arresto del leader dell'opposizione Alexey Navalny. Lo riporta l'ong Ovd-Info sul suo sito.

Migliaia di persone stanno protestando a Mosca contro la detenzione del rivale numero uno di Putin, Alexiei Navalny. La folla scandisce slogan come "Putin ladro" e "Libertà per i prigionieri politici".

A Mosca e San Pietroburgo, come sempre, i numeri sono stati imponenti. Almeno 40mila persone, secondo alcune stime, solo nella capitale. Non solo la piazza ma anche le strade limitrofe sono piene di gente. Gli automobilisti sulla centrale Tverskaya suonano il clacson in segno di sostegno, come nelle manifestazioni dei mesi scorsi in Bielorussia contro il presidente Alexandr Lukashenko.

La polizia avrebbe fermato anche la moglie del dissidente, Yulia Navalnaya, secondo quanto riporta la testata online Meduza rimandando a una foto pubblicata su Instagram che pare scattata da una camionetta della polizia. «Scusate la cattiva qualità, c'è molta poca luce nel furgoncino», si legge nel commento alla foto apparentemente scritto dalla donna.

Lo Staff di Navalny: «Nuove proteste il prossimo weekend» - «Il prossimo fine settimana terremo nuove proteste in tutto il Paese. Alexey Navalny deve essere immediatamente rilasciato dalle grinfie dei suoi assassini e le nostre richieste, assolutamente giuste, devono essere soddisfatte». Lo ha detto su Twitter Leonid Volkov, coordinatore della rete regionale del Fondo Anti-Corruzione di Navalny.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 

Un post condiviso da @yulia_navalnaya

keystone-sda.ch / STF (Pavel Golovkin)
Guarda tutte le 22 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
3 ore
La Regina scende in campo per il vaccino
In un messaggio pubblico la sovrana chiede di «pensare prima agli altri»
BRASILE / FINLANDIA
4 ore
Gli abiti del futuro saranno prodotti a partire dal legno?
Una fibra vegetale, frutto della partnership tra un colosso brasiliano e una start-up finlandese, arriverà nel 2022.
UNIONE EUROPEA
5 ore
Merkel: «Tutti d'accordo sui passaporti vaccinali nell'Ue»
«Ci aspettiamo che siano pronti per l'estate», ha anche spiegato incontrando i media a Berlino
MONDO
6 ore
Un nuovo strumento per combattere il Sars-CoV-2
Global.health è un database con milioni di dati che potrebbe facilitare la vita degli epidemiologi
CONFINE
6 ore
Oltre confine le cose non promettono bene
In Lombardia boom di contagi: quattro volte quelli registrati in Svizzera in 24 ore. Si parla già di «terza ondata»
COSMO
8 ore
Ecco Marte a 360° e in alta definizione... e i messaggi nascosti
È stata pubblicata una prima immagine panoramica del Pianeta rosso in alta definizione
COREA DEL SUD
9 ore
Fiamme dalla batteria, Hyundai richiama 82'000 veicoli elettrici
Si tratta di un investimento dal costo totale di 900 milioni di dollari
STATI UNITI / GERMANIA
10 ore
Pfizer/BioNTech pensano a una terza dose contro le varianti
Le due aziende stanno inoltre preparando una versione del siero che sia efficace contro la variante "sudafricana"
GERMANIA
13 ore
Coronavirus: a Düsseldorf ora è vietato... fermarsi
Da oggi, in centro città è obbligatorio essere sempre in movimento. L'obiettivo: evitare capannelli.
NUOVA ZELANDA
15 ore
Caduto in acqua, sopravvive 14 ore nell'Oceano Pacifico
Un punto nero all'orizzonte, rivelatosi essere una boa, ha salvato la vita dell'uomo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile