Immobili
Veicoli
Reuters
I piani superiori dell'edificio sono stati spazzati via.
+4
SPAGNA
20.01.21 - 15:270
Aggiornamento : 18:13

Forte esplosione a Madrid, almeno tre morti, otto feriti e un disperso

Lo scoppio ha sventrato un edificio, la gente è accorsa in strada

All'origine dell'esplosione c'è stata una fuga di gas

MADRID - Si è verificata verso le 15 una forte esplosione vicino alla zona di Puerta de Toledo, a Madrid.

Secondo le informazioni fornite dai servizi di soccorso ci sarebbero almeno tre morti, otto feriti e un disperso. Sul posto, un ampio dispiegamento di agenti di polizia ha evacuato le persone e isolato la zona.

Lo scoppio ha avuto origine ai piani alti di un edificio che è rimato fortemente danneggiato, quasi sventrato dalla deflagrazione. Le macerie e i detriti sono volati in tutte le direzioni, danneggiando anche molti veicoli, e la gente è accorsa in strada spaventata.

Secondo informazioni del quotidiano spagnolo El Mundo, l'edificio coinvolto e rimasto parzialmente distrutto sarebbe una parrocchia, all'interno della quale vivrebbero alcuni sacerdoti.

«Urgente! Per favore, non avvicinatevi per curiosare, gruppi di persone o veicoli privati possono ostacolare l'arrivo e il lavoro dei servizi di emergenza» ha nel frattempo appellato la Policía Nacional sul suo canale Twitter.

L'edificio sarebbe ancora ora «in fiamme all'interno», secondo le parole del sindaco di Madrid, José Luis Martínez-Almeida, che si è recato sul posto, ma «non si ritiene prudente un intervento dei pompieri». Infatti, non si esclude la possibilità di un crollo della struttura. 

A causare l'esplosione sarebbe stata una fuga di gas. Infatti, da quanto riferisce il quotidiano El País, il sindaco avrebbe confermato che l'esplosione sarebbe avvenuta mentre alcuni operai stavano lavorando all'impianto del gas del palazzo.

Articolo in aggiornamento...

tio/20minuti
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora
Per questa festa Johnson non è stato multato
Emergono nuove foto da Downing Street: l'opinione pubblica mette in dubbio il processo decisionale della polizia
UCRAINA:SEGUI IL LIVE
LIVE
«Riconquistare la Crimea? Sarebbe una strage tra i nostri soldati»
Zelensky si è espresso sull'eventualità di una controffensiva in Crimea
UCRAINA
5 ore
Quei bombaroli siriani che Putin è pronto a schierare in Ucraina
Si tratta del corpo di artificieri che ha inventato le strazianti “barrel bombs” usate da Assad per far strage di civili
TONGA
12 ore
Tonga distrugge, ma resta intatto
Le pareti del vulcano non sono andate distrutte, pur trattandosi della più forte eruzione negli ultimi 30 anni
MONDO
15 ore
Vaiolo delle scimmie: «Contenerlo è possibile»
L'Oms vuole bloccare la trasmissione da uomo a uomo. E capire se il virus abbia subito una mutazione
SLOVACCHIA
16 ore
Il fiume s'è fatto arancione: «I pesci stanno morendo»
Il chirurgo locale Tibor Varga: «Ho assistito alla lenta morte della fauna selvatica» a causa di ferro e zinco
MONDO
19 ore
Turkmenistan, l'ultimo "zero" della pandemia
Incredibile ma soprattutto improbabile. Il Paese asiatico è l'unico a non aver mai confermato un solo caso di Covid-19
ITALIA
21 ore
Tragedia del Mottarone, «ci hanno abbandonati»
A un anno dallo schianto di una cabina della funivia con 15 persone a bordo, la commemorazione e la prima udienza
TAIWAN
1 gior
«Difenderemo Taiwan, in caso di invasione cinese»
Lo ha dichiarato il Presidente statunitense Joe Biden durante la sua visita in Giappone
MONDO
1 gior
Siamo «a un singolo incidente dalla apocalisse»
L'Ucraina è il terreno sul quale si sta consumando la «sfida finale» tra Mosca e Washington
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile