Keystone
STATI UNITI
19.01.21 - 12:090

Qualità dell'aria in secondo piano: ora i crematori devono aumentare la capacità

Migliaia le vittime di coronavirus stipate negli ospedali e obitori della contea di Los Angeles.

L'inquinamento gioca un ruolo fondamentale nello stabilire il numero di persone da cremare. Ma durante la pandemia le necessità sono cambiate.

LOS ANGELES - Per la prima volta nella storia la contea di Los Angeles è stata costretta ad alzare il limite massimo di cremazioni. L'alto numero di infezioni da coronavirus, e di conseguenza delle vittime, ha portato al collasso i crematori della città. Il tasso di mortalità a Los Angeles è infatti più che raddoppiato, e gli obitori e gli ospedali non hanno più posto dove sistemare i cadaveri. 

I 28 crematori della città sono ormai giunti al collasso: dal 15 gennaio ad oggi più di 2'700 corpi senza vita sono conservati negli ospedali, in attesa della cremazione. 

Tuttavia il numero massimo di cremazioni viene stabilito non tanto rispetto alla capacità massima della struttura, ma all'inquinamento prodotto. Ora, dato che anche il numero di cadaveri in attesa della cremazione «costituisce una minaccia per la salute pubblica», e che nelle prossime settimane si prevede una nuova impennata di vittime, il Dipartimento della sanità pubblica della contea di Los Angeles ha deciso di aumentare il numero massimo delle cremazioni consentite. 

Da anni gli ambientalisti si battono ovunque nel mondo per rendere attenti sulle conseguenze delle cremazioni per l'ambiente. Più studi, ricorda il Guardian, hanno dimostrato che durante la cremazione vengono immesse nell'aria alcune sostanze tossiche, soprattutto provenienti dalle otturazioni dei denti. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
2 min
Come per l'influenza, il freddo influisce anche sul Covid
È quanto emerge da uno studio quantitativo dell'Istituto di Barcellona per la salute globale.
ITALIA
3 ore
Boom di certificati medici per dribblare il "green pass"
Dall'entrata in vigore dell'obbligo, lo scorso 15 ottobre, le cifre sono decollate. Quella delle vaccinazioni molto meno
AUSTRALIA
5 ore
Un milione per ritrovare Cleo Smith
L'ipotesi della polizia è che sia stata rapita: la cerniera della tenda era troppo alta per la bambina
STATI UNITI
8 ore
Trovati resti umani e oggetti appartenenti al fidanzato di Gabby Petito
Bisognerà attendere l'autopsia per stabilire se il corpo appartiene veramente a Brian Laundrie, scomparso da 37 giorni
STATI UNITI
11 ore
Topi infetti, boom di casi di leptospirosi a New York
Una persona è deceduta. Nel 2021 le chiamate per segnalare le infestazioni sono aumentate del 20%
BRASILE
17 ore
Bolsonaro accusato di crimini contro l'umanità
Sono pesanti le accuse rivolte dalla Commissione parlamentare d'inchiesta al presidente brasiliano.
AFGHANISTAN
19 ore
Giovane pallavolista decapitata dai Talebani
La giocatrice della nazionale giovanile afghana è stata assassinata a inizio ottobre. Si chiamava Mahjabin Hakimi.
STATI UNITI
21 ore
«Colpevole» della strage di Parkland: «Devo conviverci ogni giorno»
Il giovane, appena 23enne, rischia la pena di morte
RUSSIA
23 ore
Vacanze forzate e over 60 "reclusi" per abbattere il virus
La Russia vive in questi giorni la fase più complicata dell'emergenza dall'inizio della pandemia.
LE FOTO
STATI UNITI
1 gior
L'aereo si schianta, ma sopravvivono tutti: «È un giorno di festa»
«È il miglior esito in cui potessimo sperare» hanno commentato le autorità in seguito a quanto accaduto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile