KEYSTONE
Il Regno Unito ha approvato l'uso del vaccino Oxford-AstraZeneca.
REGNO UNITO
30.12.20 - 08:190
Aggiornamento : 10:05

Le autorità sanitarie britanniche hanno dato il via libera al vaccino Oxford-AstraZeneca

Il Regno Unito ha ordinato 100 milioni di dosi, si comincerà a somministrarlo dal 4 gennaio

LONDRA - Le autorità sanitarie britanniche hanno dato il via libera al vaccino contro il coronavirus ideato dall'università di Oxford in collaborazione con AstraZeneca.

I regolatori hanno stabilito, al termine di una fase di studi clinici, che il vaccino è sia sicuro che efficace. Il Regno Unito ha ordinato 100 milioni di dosi, sufficienti per immunizzare 50 milioni di cittadini. Con il risultato odierno la campagna vaccinale britannica riceverà una spinta decisiva, sottolinea la Bbc.

Si comincia il 4 gennaio - Il ministro della Salute Matt Hancock ha dichiarato che il vaccino Oxford-AstraZeneca sarà somministrato a partire dal 4 gennaio. L'approvazione è una «notizia fantastica» e l'auspicio è di «uscire da questa situazione entro la primavera».

 

Quello di Oxford-AstraZeneca è il vaccino, tra quelli finiti più spesso sotto i riflettori, che arriva all'autorizzazione per l'uso con più ritardo. I sieri creati da Pfizer-BioNTech e Moderna hanno già infatti ricevuto la luce verde e vengono somministrati alla popolazione in svariate nazioni.

Si attende il via libera europeo - L'approvazione britannica arriva all'indomani delle notizie dei ritardi al via libera da parte dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema), secondo cui è «improbabile» che ce la si possa fare entro il mese di gennaio. «Non hanno ancora fatto domanda» ha dichiarato il vice direttore esecutivo Noel Wathion. «Servono altri dati sulla qualità del vaccino» e le informazioni in possesso dell'Ema sono «insufficienti anche a dare un via libera condizionato alla commercializzazione». Chissà se l'autorizzazione nel Regno Unito servirà ad accelerare il procedimento, a vantaggio anche dei cittadini europei.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SUDAFRICA
4 ore
Non sono diamanti, ma cristalli di quarzo
Il valore delle "pietre misteriose" scoperte in Sudafrica crolla quindi drasticamente
GIAPPONE
7 ore
Vaccini a rilento, in Giappone si punta ora sulle aziende
L'iniziativa ha preso il via oggi. Toyota vaccinerà 80'000 persone. Rakuten 60'000.
FOTO
INDIA
10 ore
Arrivano i monsoni. E centinaia di corpi potrebbero finire nel Gange
Il numero di sepolture sulle sponde del fiume sacro è esploso a causa della pandemia
GERMANIA
13 ore
Euro 2020: Allianz Arena illuminata di arcobaleno contro Orbán e le sue leggi «omofobe»?
Lo chiede il Consiglio comunale di Monaco in occasione di Germania-Ungheria. Troppo politico?
STATI UNITI
15 ore
Maxi-incidente in autostrada, morti 9 minorenni e un 29enne
Tragico il bilancio di un tamponamento di massa avvenuto in Alabama
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
16 ore
Un'oasi verde sul fiume Hudson: ecco Little Island
La nuova attrazione "fluttuante" è costata 260 milioni di dollari e ospita decine di specie di piante
PORTOGALLO
1 gior
A Lisbona il 60% dei casi di Covid è di variante Delta
L'impennata dei contagi è legata all'apertura ai turisti (britannici) ma il vaccino sembra stia limitando i danni
STATI UNITI
1 gior
Al di là dei successi all'estero, la vera sfida di Biden si gioca tutta in casa
E Putin fa molta meno paura dei repubblicani al Senato, dove rischia di insabbiarsi. E c'è scontento anche fra i dem
BELGIO
1 gior
Ritrovato senza vita dopo un mese il soldato "negazionista"
Il 46enne, classificato come potenziale terrorista, si era dato alla macchia dopo aver rubato armi da una base militare
FOTO
BRASILE
1 gior
«Cinquecentomila morti. Ed è colpa sua»
Il presidente Bolsonaro nel mirino delle proteste per aver banalizzato la pandemia di Covid-19.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile