KEYSTONE
Il Regno Unito ha approvato l'uso del vaccino Oxford-AstraZeneca.
REGNO UNITO
30.12.20 - 08:190
Aggiornamento : 10:05

Le autorità sanitarie britanniche hanno dato il via libera al vaccino Oxford-AstraZeneca

Il Regno Unito ha ordinato 100 milioni di dosi, si comincerà a somministrarlo dal 4 gennaio

LONDRA - Le autorità sanitarie britanniche hanno dato il via libera al vaccino contro il coronavirus ideato dall'università di Oxford in collaborazione con AstraZeneca.

I regolatori hanno stabilito, al termine di una fase di studi clinici, che il vaccino è sia sicuro che efficace. Il Regno Unito ha ordinato 100 milioni di dosi, sufficienti per immunizzare 50 milioni di cittadini. Con il risultato odierno la campagna vaccinale britannica riceverà una spinta decisiva, sottolinea la Bbc.

Si comincia il 4 gennaio - Il ministro della Salute Matt Hancock ha dichiarato che il vaccino Oxford-AstraZeneca sarà somministrato a partire dal 4 gennaio. L'approvazione è una «notizia fantastica» e l'auspicio è di «uscire da questa situazione entro la primavera».

 

Quello di Oxford-AstraZeneca è il vaccino, tra quelli finiti più spesso sotto i riflettori, che arriva all'autorizzazione per l'uso con più ritardo. I sieri creati da Pfizer-BioNTech e Moderna hanno già infatti ricevuto la luce verde e vengono somministrati alla popolazione in svariate nazioni.

Si attende il via libera europeo - L'approvazione britannica arriva all'indomani delle notizie dei ritardi al via libera da parte dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema), secondo cui è «improbabile» che ce la si possa fare entro il mese di gennaio. «Non hanno ancora fatto domanda» ha dichiarato il vice direttore esecutivo Noel Wathion. «Servono altri dati sulla qualità del vaccino» e le informazioni in possesso dell'Ema sono «insufficienti anche a dare un via libera condizionato alla commercializzazione». Chissà se l'autorizzazione nel Regno Unito servirà ad accelerare il procedimento, a vantaggio anche dei cittadini europei.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTOGALLERY
AFGHANISTAN
1 ora
Autobomba a Kabul, i morti sono 50
Peggiora il bilancio delle vittime dell'attentato fuori da una scuola femminile, a Kabul
STATI UNITI
1 ora
Spari a Times Square: ferite due donne e una bimba
Finora nessun sospetto è stato arrestato. Le tre persone sono ricoverate in ospedale, la loro vita non è in pericolo
UNIONE EUROPEA
16 ore
«Siamo la farmacia del mondo»
Lo ha dichiarato Ursula von der Leyen, a capo della Commissione europea
REGNO UNITO
21 ore
Una trentina di "prigionieri" della Brexit
Cittadini europei trattenuti fino a sette giorni perché privi di permessi. Si tratta per lo più di giovani
FRANCIA
1 gior
Pronti a colpire: tre neonazi in manette
Pianificavano un attacco a una loggia massonica. Ma è intervenuto l'anti-terrorismo
ITALIA
1 gior
Varianti sempre più simili. Il virus è in declino?
Il virologo Fausto Baldanti: «Se le mutazioni si ripetono, si è a un punto in cui il virus potrebbe anche non evolvere»
UNIONE EUROPEA
1 gior
Dubbi sui brevetti, «il problema è la produzione»
I leader dell'UE si sono riuniti al summit informale di Porto per trovare una risposta al partner americano.
ISRAELE
1 gior
Violenta battaglia sulla Spianata delle Moschee
Ultimo venerdi di Ramadan nero a Gerusalemme: almeno cinquanta i palestinesi feriti negli scontri con i poliziotti.
STATI UNITI
1 gior
Il boom di posti di lavoro (promesso da Biden) resta un miraggio
Ad aprile i dati sono scioccanti: le nuove assunzioni sono solo 266mila, mentre gli analisti ne prevedevano un milione.
STATI UNITI
1 gior
Caso Floyd, incriminati i quattro ex agenti
Secondo l'atto d'accusa i poliziotti agirono in maniera «ingiustificata», violando i diritti civili dell'afroamericano.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile