Keystone
+4
ARGENTINA
27.11.20 - 16:000

«L'ho sentito muoversi nella sua stanza alle 7.30»

Gli inquirenti indagano sulle ultime ore di vita di Maradona. Le parole dell'infermiera di turno quella mattina

BUENOS AIRES - L'improvvisa morte di Diego Armando Maradona è finita anche sotto la lente degli inquirenti, che stanno indagando sulle ultime ore di vita del "Pibe de Oro" dopo le accuse di negligenza lanciate da Matias Morla, suo avvocato e amico.

Stando alla stampa locale, al vaglio della procura di San Isidro ci sarebbero alcune dichiarazioni dell'infermiera che lavorava a casa del campione argentino, Gisela, già ascoltata dal Procuratore generale e dai suoi vice. La donna ha raccontato di aver «sentito Maradona muoversi nella sua stanza attorno alle 7.30» della mattina del 25 novembre.

Quella mattina - L'infermiera ha iniziato il suo turno di lavoro alle 6.30 di quella mattina. A quell'ora, ha dichiarato chi l'ha preceduta, l'ex calciatore respirava ancora. Non è quindi stato il nipote, come indicato in precedenza, l'ultima persona ad averlo visto in vita (la sera precedente).

La donna, che inizialmente aveva detto di aver controllato Maradona, ha rivelato di averlo invece lasciato riposare e di non essere entrata nella stanza fino all'arrivo degli altri medici, in tarda mattinata, quando è stato trovato non più cosciente.

Nelle ore immediatamente successive al decesso, Morla aveva denunciato un grave ritardo dei soccorsi e la negligenza da parte del personale che doveva badare a lui. «L'ambulanza ha impiegato più di mezz’ora per arrivare, un’idiozia criminale. Inoltre è inspiegabile che per dodici ore non abbia avuto attenzioni o controlli da parte del personale sanitario». Accuse però smentite dalle parole degli infermieri. E anche le ambulanze, riferisce il Clarín, non hanno impiegato mezzora ma 11 minuti.

Autopsia e test tossicologici - Secondo il referto dell'autopsia, Maradona è morto attorno alle 12 di mercoledì per un'insufficienza cardiaca acuta provocata da un edema polmonare acuto. Oggi dovrebbero iniziare invece i test tossicologici sui campioni di sangue e urina prelevati, ordinati dagli inquirenti.

keystone-sda.ch / STF (Alessandra Tarantino)
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BRASILE
16 min
Annullato il Carnevale di Rio de Janeiro
È il più celebre al mondo e non sarà recuperato nemmeno d'estate
SPAGNA
33 min
«L'appartamento è andato distrutto, non posso uscire»
Un seminarista si trovava nello stabile al momento della forte esplosione a Madrid
AUSTRIA
2 ore
Addio a Langes-Swarovski, il re dei cristalli
L'imprenditore è stato alla guida dell'azienda per 35 anni
MONDO
2 ore
Blockchain più forte del Covid
Non si è fermato lo sviluppo delle tecnologie, neanche in questi tempi di pandemia
MONDO
2 ore
Varianti che provano a «nascondersi» dagli anticorpi
Le mutazioni provenienti da Sudafrica e Brasile sotto la lente degli esperti: «Sequenziare il più possibile»
ITALIA
3 ore
Asia Argento accusa il regista Rob Cohen: «Abusò di me facendomi bere la droga dello stupro»
È la più clamorosa delle rivelazioni contenuta nell'autobiografia che uscirà nelle librerie il 26 gennaio
ITALIA
4 ore
Armi da guerra, esplosivi e 45kg di droga in un garage
La polizia ha requisito l'arsenale e arrestato tre uomini
GERMANIA
4 ore
Gruppo Volkswagen sanzionato per oltre 100 milioni di euro
Le sanzioni riguardano il superamento del limite di emissione di Co2
STATI UNITI
5 ore
Effetto Covid, le case non sono mai state così pulite
Con la pandemia negli Stati Uniti è boom per saponi liquidi e detergenti
STATI UNITI
6 ore
Impeachment, qualcuno già lo chiede per Biden
La richiesta è della deputata Marjiorie Taylor Green, seguace delle teorie di QAnon. Lo accusa di abuso di potere
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile