Immobili
Veicoli
KEYSTONE
La villa in Florida di Jeffrey Epstein sarà rasa al suolo.
STATI UNITI
03.11.20 - 16:150

La villa di Epstein in Florida sarà demolita

«Palm Beach sarà felice di non vederla più» ha dichiarato l'imprenditore che l'ha acquistata

NEW YORK - La villa di Jeffrey Epstein in Florida sarà demolita. Lo ha detto al Wall Street Journal l'imprenditore immobiliare Todd Michael Glaser che ha firmato il contratto di acquisto.

Il finanziere era stato trovato impiccato l'anno scorso in carcere a New York mentre era in attesa di un nuovo processo per abusi, sfruttamento della prostituzione e traffico di minori.

La villa, ubicata nella zona più cara di Palm Beach a poca distanza da Mar-a-Lago, era stata messa sul mercato in luglio per quasi 22 milioni di dollari. Glaser, uno dei costruttori dietro il grattacielo di Miami One Thousand Museum disegnato da Zaha Hadid, ha detto che l'accordo dovrebbe arrivare in porto in dicembre e il piano è di raderla al suolo e costruire sul terreno un'altra villa ex novo.

«Palm Beach sarà felice di non vederla più», ha detto l'imprenditore al Wall Street Journal senza rivelare il prezzo pattuito, che altre fonti vicine all'affare hanno indicato in quasi 18 milioni di dollari. Epstein aveva comprato la proprietà nel 1990 per 2,5 milioni di dollari. Oltre alla townhouse di New York, ancora in vendita per 88 milioni di dollari, la villa era stata teatro d'incontri illeciti tra gli amici vip del finanziere e ragazze minorenni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
Almeno 14 missili su Kiev, morto un civile
Quattro Paesi del G7 vieteranno le esportazioni di oro russo. Il ministro della Difesa Shoigu in Ucraina.
ITALIA
18 ore
Centinaia di aerei restano a terra
«Le compagnie hanno cancellato circa 41mila voli per il periodo estivo, tagliando 6,5 milioni di biglietti»
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
20 ore
Severodonetsk è stata occupata
Ne dà l'annuncio il sindaco della città. I russi sarebbero entrati anche nell'impianto Azot
NORVEGIA
23 ore
Oslo, la sparatoria considerata «atto di terrorismo islamista»
Due persone sono rimaste uccise. Almeno 21 i feriti. In manette un uomo di 42 anni
UCRAINA
1 gior
«Mosca sta tentando di trascinare Lukashenko nella guerra»
È la lettura che l'intelligence di Kiev propone in relazione ai presunti attacchi provenienti dal territorio bielorusso
ITALIA
1 gior
I giorni di Giuda nelle "ultime" parole di Borsellino
Esattamente trent'anni fa, il magistrato italiano pronunciava il suo "j'accuse". Fu il suo ultimo discorso in pubblico.
STATI UNITI
1 gior
Armi, Biden firma la stretta mentre il Paese protesta per l'aborto
Nel frattempo, un gruppo di 83 magistrati (in 28 Stati) ha annunciato che non perseguiranno chi cerca o pratica l'aborto
STATI UNITI
1 gior
Estirpato il diritto all'aborto: «Un giorno triste per gli Stati Uniti»
«La Corte suprema ha portato via un diritto costituzionale», ha dichiarato il presidente Joe Biden.
FOTO
STATI UNITI
1 gior
La Corte suprema americana ha cancellato il diritto all'aborto
L'interruzione di gravidanza non sarà più un diritto costituzionale, decideranno gli Stati: «È una questione morale»
ITALIA
1 gior
«La testa della funivia andava cambiata»
I periti hanno ottenuto un rinvio per il deposito delle perizie tecniche. Riconvocate le parti per fine ottobre
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile