keystone-sda.ch / STR (CHRISTIAN BRUNA)
AUSTRIA
03.11.20 - 16:000

Vienna, in posa con le armi prima dell'attentato

Il governo austriaco conferma che l'attentatore aveva "annunciato" su Instagram l'attacco

Si aggrava il bilancio dei feriti, che sono ora 22. Nel corso delle indagini, le autorità austriache hanno fermato (temporaneamente) quattordici persone.

VIENNA - Sono in tutto 14 le persone fermate dalle forze dell'ordine austriache in relazione all'attentato avvenuto ieri sera nel centro di Vienna. Lo ha comunicato questo pomeriggio in conferenza stampa il ministro dell'Interno austriaco, Karl Nehammer.

Anche il bilancio dell'attacco è stato aggiornato. Più precisamente, sono aumentati i feriti, arrivati a quota 22. Resta invece invariato il numero delle vittime, ossia 4, a cui si aggiunge anche l'attentatore, ucciso dalla polizia.

Quest'ultimo, lo ricordiamo, era un cittadino di nazionalità austriaca e macedone. Aveva 20 anni ed era già noto ai servizi antiterrorismo. Nel 2019 era stato condannato a 22 mesi di carcere per aver tentato di andare in Siria per affiliarsi all'Isis. Prima dell'attacco - ha detto il ministro Nehammer - il giovane aveva pubblicato una foto su Instagram che lo ritraeva con le armi che, si suppone, abbia poi usato per compiere gli omicidi.

L'attacco è avvenuto in sei diversi punti del centro cittadino. Al momento non ci sono ancora conferme in merito alla presenza di complici che abbiano agito con il 20enne. Le indagini però sono in corso e le autorità hanno temporaneamente fermato 14 persone.

keystone-sda.ch / STF (SERGEI ILNITSKY)
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LE IMMAGINI
EUROPA
1 ora
Dove non piove, brucia: fiamme in Turchia, Grecia, Italia
L'Europa mediterranea nella stretta dei roghi: le alte temperature non danno tregua ai pompieri.
ITALIA
3 ore
Balzo dei contagi negli uomini under 40: «È l'effetto Europei»
È l'analisi contenuta nell'ultimo rapporto di aggiornamento Epidemia COVID-19 dell'Istituto superiore di sanità
ITALIA
5 ore
Botte a un passante perché pensavano fosse un ladro, denunciati tre svizzeri
Credevano avesse rubato loro uno zainetto, ma in realtà non c'entrava nulla
REGNO UNITO
6 ore
Rischio Delta, gli esperti consigliano il vaccino alle donne in gravidanza
Le future mamme ricoverate hanno maggiori probabilità di contrarre la polmonite
CINA
8 ore
Il virus torna a circolare in Cina
I contagi, dovuti alla variante Delta, si sono già diffusi in cinque province e almeno 13 città
TURCHIA
13 ore
Una famiglia sterminata dai vicini
Sette persone uccise in un attacco legato ai diritti di pascolo. Ma sullo sfondo tensioni razziali
SPAGNA
1 gior
Salva la bimba di 2 anni trovata vicino ai genitori morti
Sono stati gli abitanti della zona a chiamare la polizia, allertati dall'auto in fiamme.
ITALIA
1 gior
La Delta in Lombardia: «Zero decessi tra i vaccinati»
Il coordinatore della campagna vaccinale Bertolaso: «È il punto su cui bisogna insistere. Il vaccino è fondamentale»
GERMANIA
1 gior
Test negativo obbligatorio (da domenica) per entrare in Germania
L'entrata sarà consentita anche a chi può dimostrare di essere vaccinato completamente o di essere guarito dal Covid
MONDO
1 gior
Anche la migliore di sempre può crollare
Invincibile ma fragile. Il caso di Simone Biles ha riportato i riflettori sul problema della salute mentale nello sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile