keystone-sda.ch (CIRO FUSCO)
Si va verso un coprifuoco alle 21 su tutto il territorio italiano.
ITALIA
02.11.20 - 10:270
Aggiornamento : 13:03

Italia, si va verso un coprifuoco nazionale alle 21

Conte riferisce alla Camera: «Il quadro epidemiologico nazionale ed europeo appare particolarmente critico»

ROMA - In Italia si va verso un coprifuoco nazionale dalle 21. Lo scrive l'agenzia ANSA in riferimento al nuovo Dpcm (Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri) che dovrebbe essere firmato tra oggi e domani.

Il coprifuoco nazionale sarebbe stato deciso stamattina nella riunione del premier Giuseppe Conte con i capidelegazione. Una decisione sarà presa solo al termine del dibattito in Parlamento e ricevuta la proposta ufficiale delle Regioni.

Tra le altre misure prese in considerazione ci sarebbero la chiusura di bar e ristoranti anche a pranzo e una serrata dei negozi (tranne quelli che vendono beni di prima necessità, alimentari e farmacie) nelle aree dove l'indice di trasmissione Rt supera la soglia di 1,5. La capienza del trasporto pubblico scende al 50%.

Un altro giro di vite sarebbe previsto per le scuole, si legge sul Corriere della Sera: la didattica proseguirebbe in presenza solo per le elementari e la prima media (con obbligo di mascherina anche al banco), mentre per le altre classi delle medie e per le superiori si passa integralmente alla didattica a distanza.

La conferma di Puglisi - «Gli interventi saranno uniformi, poi, come scritto nel precedente Dpcm, nella propria autonomia ciascun ente locale può prevedere anche restrizioni ulteriori. Le restrizioni saranno nazionali, poi magari c'è anche la volontà di fare una distinzione tra quelle regioni che hanno già superato l'Rt 2 da quelle che hanno indici più bassi. Ma le misure saranno nazionali, come per esempio il coprifuoco alle 21 per tutto il territorio nazionale». Lo ha detto a Start, su Sky TG24, il Sottosegretario al ministero del Lavoro, Francesca Puglisi secondo quanto riporta una nota della trasmissione.

«Purtroppo dobbiamo sacrificare la didattica in presenza, modificandola in didattica a distanza, per tutte le scuole di secondo grado e si sta discutendo in queste ore se farlo anche per la terza media».

Conte alla Camera - Giuseppe Conte ha riferito intorno a mezzogiorno alla Camera dei deputati su quelle che saranno le nuove misure anti-virus e sull'iter che porterà alla loro approvazione. «La curva dei contagi di sabato ha imposto un nuovo corpus delle misure restrittive da adottare anche prima di mercoledì 4 novembre» ha dichiarato. «Il quadro epidemiologico nazionale ed europeo appare particolarmente critico: la pandemia corre inesorabilmente e impetuosamente in tutto il continente». Conte si è detto preoccupato, più che per l'aumento dei ricoveri nelle terapie intensive, nell'affollamento negli altri reparti e specialmente nelle terapie subintensive.

Questa volta, però, l'esecutivo terrà conto dei rilievi che saranno posti nelle aule di Camera e Senato e che confluiranno nel testo del nuovo decreto. «Il dialogo con tutte le forze politiche rappresentate in Parlamento è fondamentale». Conte ha poi sottolineato la necessità d'introdurre misure specifiche e tagliate su misura per le varie regioni. Misure puntuali verranno prese sulla base della soglia di criticità delle varie aree.

I provvedimenti - Conte ha anticipato una serie di provvedimenti che dovrebbero confluire nel documento finale: «Stop agli spostamenti verso le regioni in emergenza, limite nazionale di spostamento in orario serale, didattica a distanza, trasporti pubblici con capienza limitata al 50%». Sarà quindi possibile spostarsi solo tra quelle regioni con un indice di trasmissione del virus (Rt) basso. Si pensa anche alla chiusura dei centri commerciali nel fine settimana.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
2 ore
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
LA FOTO
STATI UNITI
5 ore
La foto di Natale con i fucili d'assalto che fa discutere gli USA
L'albero addobbato, la famiglia riunita, e i... fucili d'assalto. Un'immagine che ha provocato una marea di polemiche
ITALIA
7 ore
Incastrati da un festino gli stupratori del Varesotto
I due avevano violentato una 21enne su un convoglio delle Nord e assalito un'altra giovane alla stazione di Venegono
MONDO
LIVE
La Polonia annuncia la stretta: «Ci sono troppi morti»
Il premier polacco: «Discuteremo restrizioni per i non vaccinati». Air France vola di nuovo in Sudafrica, con quarantena
ITALIA
12 ore
È il giorno del "super Green Pass" italiano
A partire da oggi sarà necessario - per alcune attività - il nuovo Certificato Covid italiano, basato sul modello 2G
ITALIA
23 ore
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
FOTO
FRANCIA
1 gior
«La riconquista è ormai cominciata»
Tensione al primo comizio di Eric Zemmour da candidato all'Eliseo: manifestanti antirazzisti hanno fatto irruzione
FOTO
STATI UNITI
1 gior
1 milione di cauzione per i genitori del ragazzo autore della strage nel liceo di Oxford
I due, che si erano dati alla macchia, sono accusati di omicidio involontario plurimo. I nuovi dettagli dell'inchiesta
STATI UNITI
1 gior
Come l'ombra di Jeffrey Epstein potrebbe salvare Ghislaine Maxwell
Conclusa la prima settimana di processo facciamo un riassunto e tentiamo di capire come potrebbero andare le prossime
INDONESIA
1 gior
Eruzione del Semeru, i morti sono almeno 13
Le operazioni di soccorso proseguono. Estratte dalle macerie 10 persone vive. Quasi una sessantina i feriti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile