Immobili
Veicoli
La rabbia contro il coprifuoco scende in piazza anche a Firenze
Foto Lettore
+1
ITALIA
31.10.20 - 08:570
Aggiornamento : 10:57

La rabbia contro il coprifuoco scende in piazza anche a Firenze

Fra botti, fumo, vandalismi e cariche della polizia. 10 agenti feriti. Arrestate quattro persone

FIRENZE - Incidenti ieri sera nel centro storico di Firenze - con lancio di bombe carta, fumogeni, atti vandalici e ripetute cariche della polizia - per una manifestazione non autorizzata contro gli ultimi provvedimenti anti covid del Governo. 

I manifestanti, di diversa estrazione, si sono riuniti con un tam tam sui social e, dopo che i negozi del centro, soprattutto quelli del lusso, avevano chiuso in anticipo e blindato le vetrine per timore di saccheggi come quelli avvenuti in altre città, in circa duecento si sono radunati per entrare in piazza della Signoria, ma sono stati fermati dal cordone della polizia.

Un video, inviatoci in redazione da un lettore, mostra i giovani protestatari inneggiare alla libertà. Un altro, che potete vedere in gallery qua sopra, mostra invece la reazione della folla a una delle cariche della polizia. Alcuni scatti, invece, mostrano i vandalismi per le vie del centro storico e come - chi ha potuto - ha messo al riparo la sua attività.

Fonti presenti sul posto al momento della manifestazione ci confermano che in piazza c'erano simpatizzanti di estrema sinistra e militanti di Casapound, oltre a persone non riconducibili a uno schieramento politico e che hanno approfittato dell'occasione per sfogare il proprio malcontento verso le misure prese dalle autorità, locali e nazionali. Come già avvenuto a Milano, Torino, Napoli e altrove, numerosa era la componente di adolescenti.

Apparentemente esigua, invece, la presenza di negazionisti del Covid e no mask: quasi tutti i presenti indossavano la mascherina.

4 arresti e 20 denunce - Al momento sono 4 gli arrestati e 20 i denunciati per i disordini avvenuti tra ieri sera e la notte scorsa a Firenze per la manifestazione non autorizzata nel centro storico del capoluogo toscano.

Proseguono gli accertamenti della polizia, Digos in testa, che potrebbero far salire il bilancio delle persone segnalate all'autorità giudiziaria. In totale sono 10 i feriti lievi tra gli appartenenti alle forze dell'ordine: in piazza ieri c'erano polizia e carabinieri.

L'arresto è scattato per quattro persone vicine all'area anarco-antagonista, tra cui, si spiega dalla questura, un 19enne proveniente da Arezzo al quale è contestato il lancio di molotov nella zona di borgo Ognissanti. Agli altri tre, tra cui due donne di 26 e 28 anni e un 29enne, tutti residenti a Firenze e provincia, contestato il reato di resistenza a pubblico ufficiale. I denunciati sono accusati a vario titolo di violenza e danneggiamento.

Foto Lettore
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora
I reati sessuali sono in aumento. «Per il governo non è una priorità»
Nei primi nove mesi del 2021 in Inghilterra e in Galles sono stati denunciati quasi 70mila stupri
STATI UNITI
4 ore
Vietato dalla scuola un romanzo sull'Olocausto
L'autore Art Spiegelman, vincitore del premio Pulitzer, si è detto «sconcertato»
COSTA RICA
7 ore
Assalto no-vax all'ospedale per «salvare un bambino dal vaccino»
Una trentina di persone è riuscita a fare irruzione nel nosocomio, ma non ad arrivare al bambino al quarto piano
MONDO
10 ore
«I casi gravi sono dovuti alla coda della Delta»: lo studio
L'osservazione dell'Istituto di ricerca Altamedica sull'evoluzione della variante: «Dati veramente tranquillizzanti»
TAGIKISTAN
15 ore
Isolati dal mondo, i pamiri temono per la loro incolumità
Vivono in una regione del Tagikistan, e da novembre sono stati tagliati fuori dal mondo
UCRAINA / GERMANIA
23 ore
5000 elmetti all'Ucraina: «E poi che altro ci manderanno? Dei cuscini?»
Il sindaco di Kiev pensa che l'offerta di Berlino non sia altro che «uno scherzo»
GERMANIA
1 gior
Odio, crimine, violenza: ora Telegram rischia grosso
È in arrivo una stretta a livello politico: o i proprietari vanno incontro alle autorità, o rischiano il divieto totale
ITALIA
1 gior
Quirinale, anche la terza fumata è nera
Alla terza votazione, il presidente della Repubblica uscente ha ricevuto 125 voti. Da domani si abbassa il quorum.
ITALIA
1 gior
Berlusconi sempre in ospedale (e di pessimo umore)
Pochissime le visite, ma segue gli sviluppi dell'elezione del presidente della Repubblica
VIDEO
ITALIA
1 gior
Quirinale, Salvini prepara il suo "all in"
Il leader della Lega punta su Elisabetta Casellati e cerca un accordo con Renzi o i 5 Stelle. Alle 11 la terza votazione
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile