Keystone
BIELORUSSIA
26.10.20 - 10:520

Bielorussia: iniziano gli scioperi anti-Lukashenko

Non si placa la protesta, già iniziata ieri, nei confronti dell'attuale presidente. Oggi gli operai in piazza

MINSK - In Bielorussia sono iniziati gli scioperi indetti dall'opposizione contro le mancate dimissioni del presidente Aleksandr Lukashenko: lo riporta la testata online Meduza, secondo cui la polizia bielorussa ha fermato tra cinque e dieci operai dell'impianto Grodno-Azot per lo sciopero ma anche alcuni dipendenti dello Stabilimento dei trattori, della Fabbrica elettrotecnica e della Fabbrica di rimorchiatori a ruote di Minsk stanno aderendo all'iniziativa. Si registrano anche fermi di manifestanti in strada.

L'opposizione ha lanciato un ultimatum al controverso presidente bielorusso chiedendogli di dimettersi entro la mezzanotte tra ieri e oggi e ha organizzato per oggi degli scioperi di protesta contro il mancato passo indietro del contestato capo di Stato. Secondo il governo di Minsk, le fabbriche starebbero funzionando regolarmente e «la produzione non è stata bloccata».

In Bielorussia si protesta da quasi tre mesi contro i risultati delle presidenziali del 9 agosto, ritenuti falsati da massicci brogli elettorali a favore di Lukashenko.

Ieri 523 arresti - Il ministero dell'Interno bielorusso riferisce che 523 persone sono state arrestate ieri durante le proteste in Bielorussia contro il presidente Aleksandr Lukashenko e 352 sono ancora rinchiuse in centri detentivi in attesa che «le loro violazioni amministrative siano giudicate in tribunale».

In Bielorussia si protesta da quasi tre mesi contro i risultati delle presidenziali del 9 agosto, ritenuti falsati da massicci brogli elettorali a favore di Lukashenko. Le autorità hanno finora cercato di reprimere le manifestazioni con violenza e con ondate di arresti.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
3 ore
Auto sulla folla a Treviri, nessuna prova di terrorismo
«Non abbiamo alcun indizio per pensare ad un motivo politico, terroristico o religioso» ha dichiarato la procura
FRANCIA
4 ore
La Francia vuole impedire ai francesi di sciare all'estero
Lo ha annunciato oggi il presidente Macron, spiegando che l'intenzione è di adottare misure restrittive e dissuasive
SVEZIA
4 ore
«Usciva sempre da sola, non parlava mai di lui»
I residenti del quartiere coinvolto non si capacitano di come nessuno abbia mai notato nulla
BELGIO
6 ore
Festino illegale (con orgia) durante il lockdown
Scandalo per un party che ha coinvolto diversi diplomatici e anche un eurodeputato ungherese
GERMANIA
8 ore
Auto sui passanti a Treviri: tra le vittime anche una bambina
Almeno due i morti. La polizia: «Non possiamo ancora dire se si tratti di terrorismo».
ITALIA
8 ore
Novembre, mortalità quasi raddoppiata al Nord
L'aumento medio è stato del 75%. Ma in città come Torino e Milano il balzo è maggiore
SVEZIA
10 ore
Una casa «da film dell'orrore»
La 70enne, che è stata arrestata, avrebbe vietato al figlio di uscire per decenni per proteggerlo
GERMANIA / STATI UNITI
11 ore
Anche Pfizer e BioNTech richiedono l'approvazione in Europa
Dopo quello di Moderna, anche il loro vaccino sarà esaminato dall'Agenzia Europea per i Medicinali
ITALIA
13 ore
Duro colpo alla Camorra, in manette anche il boss Senese
L'operazione è scattata all'alba in 3 regioni portando all'arresto di 28 persone. Fermato anche un noto ultrà laziale
MONDO
15 ore
«Insieme sarebbero il quinto paese al mondo»
235 milioni di persone avranno bisogno di aiuti umanitari nel 2021. L'ONU annuncia un piano da 35 miliardi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile