Deposit
AUSTRALIA
23.10.20 - 10:530

Sgominata maxi rete di pedofili: 44 uomini coinvolti

Condividevano materiale di abusi a minori tra i più estremi e violenti. Soccorsi 16 bambini

SYDNEY - Una massiccia operazione speciale della polizia australiana ha colpito una rete internazionale di pedofili che condividevano materiale di abusi a minori tra i più estremi e violenti. L'indagine ha portato all'incriminazione di 44 uomini australiani e di altri all'estero, nonché al soccorso di almeno 16 bambini.

Centinaia di poliziotti e di specialisti hanno preso parte all'operazione avviata dall'Australian Centre to Counter Child Exploitation, costituito dalla polizia federale per condurre indagini e documentare le attività di pedofilia online.

Il governo australiano ha anche coinvolto la rete di condivisione di intelligence Five Eyes (5 occhi) di cui fanno parte anche gli Usa, la Gran Bretagna, il Canada e la Nuova Zelanda, e dove anche sono stati eseguiti arresti di uomini legati alla rete di pedofili.

"Questo è il più grande investimento nella storia d'Australia nella protezione di bambini dalla piaga di coloro che cercano di abusare di minori, che sia online o nel mondo reale", ha detto in parlamento il ministro dell'Interno Peter Dutton, che ha elogiato il lavoro di investigatori, di analisti di intelligence e di organizzazioni non governative.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
GERMANIA
6 min
Auto contro la Cancelleria, si cerca un movente
La stessa auto era stata protagonista di un incidente identico nel 2014
MONDO
42 min
IBM taglia in Europa: via 10'000 posti
La ristrutturazione toccherà principalmente Regno Unito e Germania
SCOZIA
2 ore
Assorbenti gratis: in Scozia è legge
L'iniziativa ha ricevuto ieri il via libera finale del Parlamento di Edimburgo
FRANCIA
2 ore
La Francia pronta a tassare Google, Amazon e Facebook già da quest'anno
L'Eliseo porta avanti il suo piano per la "web tax" per i colossi digitali malgrado la possibile rappresaglia americana
ITALIA
3 ore
EasyJet per la prima volta in perdita, taglia un quarto della sua flotta in Italia
In 1'500 in cassa integrazione, il ritorno alla normalità atteso non prima del 2024
FOTO
GERMANIA
4 ore
Auto contro il cancello dell'ufficio di Angela Merkel
Sulle fiancate le scritte «Stop alle politiche di globalizzazione» e «dannati assassini di bambini e anziani»
FRANCIA
5 ore
Telelavoro obbligatorio per qualche giorno a settimana?
Il governo francese ci sta riflettendo insieme alle parti sociali
STATI UNITI
7 ore
«Il mio non sarà un terzo mandato Obama»
Il presidente eletto Joe Biden, nella sua prima intervista televisiva dopo il voto: «Finita l'era dell'odio»
REGNO UNITO
8 ore
L'errore fortunato del vaccino di AstraZeneca
Il dosaggio più efficace testato dai ricercatori di Oxford non era programmato
STATI UNITI
17 ore
Trump grazia un tacchino
Così vuole la tradizione. Il nome del fortunato? Corn.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile