Immobili
Veicoli
Depositphotos (Polifoto)
ITALIA
21.10.20 - 22:300

È finito in manette il gruppo di giovani che violentò le turiste minorenni nel Materano

Erano in otto e per trovarli tutti quanti gli inquirenti hanno dovuto ingegnarsi. La loro arma, un gin tonic “corretto”

MATERA - Si sono concluse con quattro nuovi arresti le indagini riguardanti lo stupro di gruppo di due turiste britanniche minorenni avvenuto a inizio settembre in una festa privata nel Materano, per la precisione a Marconia di Pisticci.

Stando alle indagini, le due ragazzine di 15 anni (una delle quali si trovava in Basilicata in visita a parenti) erano state prima drogate - con un gin tonic "corretto" - e poi violentate dal gruppetto per un quarto d'ora. Erano riuscite a scappare opponendo strenua resistenza, fra graffi e morsi, come riportato dagli stessi aguzzini.

Gli arresti totali, riporta il Corriere della Sera, sono otto: si tratta di ragazzi fra i 19 e 23 anni tutti di Pisticci. Uno di loro è figlio di una poliziotta in servizio proprio nel Materano. Per loro l'accusa è di violenza sessuale aggravata e continuata, portata a termine approfittando delle «condizioni di minorata difesa» delle due minorenni, lesioni personali continuate e aggravate.

L'indagine è stata particolarmente complessa, i primi quattro ragazzi sono stati subito identificati mentre per risalire ad altri due è stato necessario ricorrere alle registrazioni delle telecamere di sicurezza. Per gli ultimi due aguzzini il lavoro è stato ancora più complesso e ha richiesto il confronto incrociato dei tabulati telefonici così come l'analisi del Dna sugli indumenti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
La sorella di Omicron sarebbe anche in Lombardia
Sul portale internazionale di dati genomici sono stati segnalati dieci casi di BA.2 nella vicina Penisola
ITALIA
7 ore
Il giallo di Camilla Canepa, i dottori sapevano che era vaccinata
La 18enne e la sua famiglia avevano avvisato i medici, nonostante questo non sono state seguite le linee guida dell'Isth
BRASILE
11 ore
«Dovrebbero difenderli, non sterminarli»
Sotto accusa i funzionari del Dipartimento governativo degli Affari Indigeni (FUNAI) per un insabbiamento
RUSSIA / UCRAINA
19 ore
Russia-Ucraina: l'ottimismo scarseggia, ma si va avanti
La risposta fornita da Usa e Nato è invece stata gradita da Kiev: «Nessuna obiezione dal lato ucraino»
REGNO UNITO
21 ore
I reati sessuali sono in aumento. «Per il governo non è una priorità»
Nei primi nove mesi del 2021 in Inghilterra e in Galles sono stati denunciati quasi 70mila stupri
STATI UNITI
1 gior
Vietato dalla scuola un romanzo sull'Olocausto
L'autore Art Spiegelman, vincitore del premio Pulitzer, si è detto «sconcertato»
COSTA RICA
1 gior
Assalto no-vax all'ospedale per «salvare un bambino dal vaccino»
Una trentina di persone è riuscita a fare irruzione nel nosocomio, ma non ad arrivare al bambino al quarto piano
MONDO
1 gior
«I casi gravi sono dovuti alla coda della Delta»: lo studio
L'osservazione dell'Istituto di ricerca Altamedica sull'evoluzione della variante: «Dati veramente tranquillizzanti»
VIDEO
ITALIA
1 gior
Quirinale, i "bookmaker" oggi dicono Casini
L'ex presidente della Camera parte in pole. Il centrodestra compatto su Sabino Cassese? Alle 11 via al quarto scrutinio
TAGIKISTAN
1 gior
Isolati dal mondo, i pamiri temono per la loro incolumità
Vivono in una regione del Tagikistan, e da novembre sono stati tagliati fuori dal mondo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile