keystone-sda.ch / STF (Alan Diaz)
CANADA
22.10.20 - 12:170

Addio a James Randi, scettico e smascheratore di truffe paranormali

Di formazione illusionista, il 92enne ha dedicato la vita a smontare pseudoscienze e millantatori del paranormale

TORONTO - Era famoso come mago ma era anche uno dei primi debunker, che ha smascherato decine di persone che vantavano poteri paranormali, guaritori e altri truffatori molto prima dell'avvento del web. James Randi, è morto a 92 anni, ha annunciato la sua fondazione in un comunicato.

Durante la sua carriera di mago Randi, conosciuto anche per aver istituito un premio di un milione di dollari per chiunque riesca a provare un fenomeno paranormale, ha sempre terminato i suoi show con la frase: «Tutto quello che avete visto è un trucco, non c'è niente di paranormale».

Dopo aver terminato la carriera nella magia si è dedicato quindi a sbugiardare chi invece paventava dei superpoteri, anche attraverso il Committee for Skeptical Inquiry (CSI), una fondazione no profit di cui era uno dei fondatori.

Si deve a lui ad esempio la dimostrazione, in diretta tv, che l'illusionista Uri Geller non era realmente in grado di piegare i cucchiai con il pensiero, oltre allo smascheramento di un gran numero di predicatori negli Usa che affermavano di poter guarire dalle malattie.

«Vedo persone truffate tutti i giorni da medici ciarlatani, menzogne di ogni tipo, persone 'paranormali' con le loro hot line, che affermano di riuscire a trovare bambini scomparsi o di poter aiutare a investire i propri soldi - affermò in una intervista -. Io so che sono truffati perché conosco i metodi che vengono usati».

La notizia della morte è stata commentata anche dal Cicap, il Comitato per le affermazioni sul paranormale italiano presieduto da Piero Angela: «È morto il leggendario prestigiatore e indagatore di misteri James Randi, fondatore del CSI e ispiratore di molti di noi - scrive il comitato -. Grazie a nome di tutti i soci del Cicap per il suo instancabile impegno contro le truffe del paranormale».

keystone-sda.ch / STF (Alan Diaz)
Guarda le 2 immagini
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
59 min
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
2 ore
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
4 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
5 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
5 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
8 ore
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
8 ore
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
9 ore
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
MONDO
9 ore
Le motivazioni di chi fa circolare bufale e teorie del complotto
Ci sono quattro categorie di propagatori, secondo la classificazione di un saggio del 2009 di Cass Sunstein.
ITALIA
19 ore
Domani scatta il nuovo Dpcm, ecco le regole per le feste
Le ultime modifiche riguardano la scuola. Vietati gli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile